Regalarsi un viaggio a San Pietroburgo significa partire alla volta di una capitale ricca di fascino e storia. La città è un vero e proprio tripudio di bellezze artistiche e vanta la straordinaria presenza di più di duecento musei, tra cui il Museo dell’Ermitage, che custodisce la più vasta collezione di quadri al mondo. Il cuore più antico della città è ancora oggi un meraviglioso spettacolo architettonico, con edifici dal nostalgico sapore neoclassico e barocco. Viaggio di gruppo con accompagnatore Dogmatours da Roma Fco. Date di partenza: 17-24.05 e 21-28.06

PARTENZA Viaggio di Gruppo con Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco
INCLUSO
  • Volo di linea a/r
  • Sistemazione negli alberghi indicati o similari, camere standard con servizi privati, colazione 
  • Trattamento di pensione completa (7 cene e 6 pranzi) con menù a tre portate 
  • Trasferimenti con bus riservato e assistenti parlanti italiano come da programma
  • Tour in bus GT riservato come da programma
  • Visite con guide locali parlanti italiano come da programma
  • Ingressi come da programma
  • assicurazione medico sanitaria
  • Accompagnatore Dogmatours dall’Italia
NON INCLUSO
  • tasse aeroportuali
  • visto d’ingresso
  • bevande ai pasti
  • Facchinaggio, Mance, Tutto quanto non espressamente specificato nel riepilogo servizi inclusi

 

1

Giorno 1: Roma/San Pietroburgo

Incontro con l’accompagnatore in aeroporto e partenza con voli di linea per S.Pietroburgo ( operativo voli in definizione ) . Arrivo a San Pietroburgo e trasferimento in Hotel, cena e pernottamento.

2

Giorno 2: San Pietroburgo

 Prima colazione in hotel Am visita panoramica con bus riservato e guida in italiano Partendo dalla prospettiva Nevski con i suoi eleganti edifici vedremo la piazza di Sant’Isacco con la cattedrale; la piazza Teatralnaya, sede del famoso Teatro Marinsky; il quartiere dei Marinai con la chiesa di S. Nicola; l’isola Vasilievsky, il palazzo dell’Accademia delle Belle Arti, l’Università, la Strelka, l’Incrociatore Aurora, il Campo di Marte e la chiesa di San Salvatore sul Sangue Versato dallo stile tipicamente russo con le cupole variopinte e dorate. Pranzo in ristorante Pm visita al museo Hermitage con bus riservato e guida in italiano (ingresso incluso) Fondato da Caterina II nel 1764, l’Hermitage è stato progettato dall’architetto italiano Bartolomeo Rastrelli. Il museo è disposto su sei edifici ed è uno dei maggiori musei al mondo con oltre tre milioni di opere d’arte e antichi reperti di cui viene esposta solo una piccola parte. L’Hermitage è rinomato in tutto il mondo per le sue collezioni di pittura italiana, fiamminga, francese e spagnola in particolare per le opere di Leonardo da Vinci, Raffaello e Rembrandt. Cena e pernottamento in hotel

3

Giorno 3: San Pietroburgo

 Prima colazione in hotel Am escursione a Tsarskoe Selo con bus riservato e guida in italiano (ingresso Parco e Palazzo di Caterina) Situata 24 km fuori San Pietroburgo e denominata il ”Villaggio dello zar’‘ è la più bella delle residenze estive volute da Pietro il Grande per competere con i fasti delle grandi capitali europee e risale al XVII secolo. Durante la visita si va alla scoperta delle più belle sale del Palazzo tra cui lo stupendo salone da ballo e la famosa Sala d’Ambra riaperta al pubblico dopo un restauro nel 2003. Concluderemo la visita con una passeggiata nei meravigliosi giardini che hanno ispirato poeti e artisti. Pranzo in ristorante Pm visita a Pavlovsk con bus riservato e guida in italiano (ingresso al Parco e Palazzo incluso) A soli 7 km da Tsarskoe Selo divenne residenza imperiale dopo l’ascesa di Paolo I al trono. Durante la visita potremo apprezzare la raffinatezza e l’eleganza dei saloni abbelliti con marmi e decorazioni, le collezioni di porcellana, la pittura e gli oggetti in avorio. Il parco, inizialmente una riserva di caccia per lo zar, è considerato un capolavoro di architettura europea del paesaggio.  Cena e pernottamento in hotel 
4

Giorno 4: San Pietroburgo

 Prima colazione in hotel Am visita alla Fortezza di S. Pietro e Paolo con bus riservato e guida in italiano (ingresso incluso) Cittadella di San Pietroburgo e nucleo fondante della città la fortezza nacque nel 1703 per volere di Pietro il Grande per proteggere l’ingresso contro gli svedesi. Racchiude al suo interno molti edifici di grande interesse storico e culturale tra cui i sepolcri degli zar della dinastia Romanov, inclusi quelli di Pietro il Grande Pranzo in ristorante Pm visita alla collezione degli Impressionisti con bus riservato e guida in italiano (ingresso incluso) Ricchissima collezione di quadri degli Impressionisti e dei pittori di fine ‘800 e inizi ‘900 tra i quali maestri della pittura come Claude Monet, Pierre-Auguste Renoir, Paul Gauguin, Paul Cézanne, Vincent van Gogh, Pablo Picasso, Henri Matisse in una collocazione museale autonoma, all’interno del Palazzo dello Stato Maggiore nella piazza di fronte all’Hermitage. Cena e pernottamento in hotel 
5

Giorno 5: San Pietroburgo

 Prima colazione in hotel Am visita alla Lavra Nevski con bus riservato e guida in italiano (ingresso incluso) Costruito nel 1713 e dedicato a uno dei santi difensori della patria russa, l’eroe medievale Alexander Nevsky Principe di Novgorod che salvò la Russia dagli invasori svedesi, teutonici e tatari, è uno dei complessi religiosi più belli e celebri di tutta la Russia. É identificato “Lavra”, termine che indica un monastero sede di un metropolita e di un’accademia ecclesiastica. Molto bello il cimitero dove sono sepolti diversi personaggi illustri quali Dostoevskij, Tchaikovsky, Mussorgsky e l’architetto italiano Quarenghi. Pranzo in ristorante Pm visita al Museo Russo con bus riservato e guida in italiano (ingresso incluso) Ha sede nel Palazzo Mihailovsky, una delle creazioni più raffinate dell’architetto italiano Carlo Rossi. Fu inaugurato nel 1898 per volere dello zar Nicola II. Con più di 300.000 nelle sue sale è possibile ammirare una delle collezioni di arte russa più grandi al mondo.  Potremo ammirare esemplari di pittura, arte decorativa, manufatti tradizionali, di scultura e arti applicate che vanno dalle Icone antiche del XII e XIII secolo con capolavori di Andrei Rublev fino alle avanguardie del ‘900 con Malevich, Kandinsky e altri maestri delle avanguardie russe. Cena e pernottamento in hotel 
6

Giorno 6: San Pietroburgo

 Prima colazione in hotel Am escursione a Peterhof con bus riservato e guida in italiano (ingresso al Parco e Palazzo incluso) Antica residenza imperiale a 30 km da San Pietroburgo e denominata “la Versailles russa” è una vera perla dell’architettura russa; dopo la visita del Palazzo con la monumentale Scala Cerimoniale, visiteremo il parco inferiore per ammirare il meraviglioso complesso con ben 150 fontane e tre cascate, decorate con statue dorate e gli splendidi giardini con numerosi palazzetti, monumenti e padiglioni. Pranzo in ristorante Pm visita al museo Fabergè con bus riservato e guida in italiano (ingresso incluso) Il nuovissimo Museo Fabergé si trova nel Palazzo Shuvalov, da poco restaurato. Fabergé, gioielliere di corte degli ultimi zar, creava queste preziosissime uova come doni pasquali degli zar. Oltre alle uova-gioiello che furono dopo la caduta degli zar sparse per il mondo, la collezione comprende icone oggetti di enorme valore. Cena e pernottamento in hotel 
7

Giorno 7: San Pietroburgo

 Prima colazione in hotel Am visita con bus e guida dedicata ai luoghi della San Pietroburgo di Dostoevskij (ingresso alla casa-museo incluso) Genio della letteratura, è considerato dai russi la coscienza russa. Sebbene non nacque a San Pietroburgo ma a Mosca, è questa la città che lo segnò di più. Qui si formò come scrittore, si fece conoscere, qui compose due dei suoi romanzi più celebri: Fratelli Karamazov e Delitto e Castigo. Durante la visita potremo conoscere molti luoghi descritti nei suoi romanzi e visitare la casa-museo dove visse quattro anni con la sua famiglia. Pranzo in ristorante Pm visita al Palazzo Yusupov con bus riservato e guida in italiano (ingresso incluso) Elegante edificio in stile neoclassico costruito alla fine del ‘700 come residenza dei principi Yusupov, una delle famiglie più influenti della nobiltà russa da sempre molto vicina alla famiglia dello zar. La visita ci permette di immergerci nel lusso e nella ricchezza delle famiglie nobili dell’epoca prerivoluzionaria e include i sotterranei del Palazzo dove ne 1916 è stato consumato uno degli assassinii più famosi e sinistri della storia: quello del monaco-guaritore siberiano Rasputin. Cena e pernottamento in hotel 
8

Giorno 8: San Pietroburgo-Roma Fco

 Prima colazione in hotel. Check out Trasferimento in aeroporto con bus riservato e assistente in italiano. disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con voli di linea per Roma Fco. Arrivo, ritiro dei bagagli e FINE DEI SERVIZI.