MERAVIGLIOSA ARGENTINA : Partenza da Milano giorno 03 Novembre

Viaggiando verso Latitudini sconosciute ….ovvero Perito Moreno, Ushuaia, Upsala, Canale di Beagle, Punta Tombo, Humahuaca, Cayafate, Estancia Cristina , Parco Nazionale della Terra del Fuoco, le spettacolari Cascate di Iguazù etc….  sono solo alcuni dei siti evocati, se non addirittura osannati, da quei viaggiatori che vogliono andare alla scoperta degli angoli più incredibili del mondo . Di seguito il programma dettagliato del nostro itinerario  in questi luoghi incredibili realizzato  seguendo una logica ” esperienzale ” nel senso che , attraverso un itinerario di 18 giorni ,  partiremo alla scoperta del  Sud America attraverso diverse esperienze di viaggio partendo da Buenos Aires ( che visiteremo in due momenti differenti del viaggio ) , attraversando  Patagonia Argentina dalla Penisula Valdes fino alla ” fin del mundo ” Ushuaia , per finire alla città coloniale più bella del Sud America Salta …ovvero una mini Bolivia in territorio Argentino. Ma prima di rientrare ci aspetta la visita delle maestose e spettacolari  Cascate di Iguazù sia dal versante argentino che dal versante brasiliano. Al fine di prepararsi nel migliore dei modo alla nostra partenza, di seguito la scheda tecnica del viaggio.

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Da Sabato  03 Novembre Domenica 25 Novembre 

SABATO 03 NOVEMBRE : LINATE-FIUMICINO -BUENOS AIRES

Partenza per Buenos Aires da Milano Linate via Roma Fco e con la tratta internazionale in business class come segue ( possibile cambio terminale a Roma Fco ) .

AZ2055  03NOV   LINFCO   1300  1410       

 AR1141 03NOV  FCOEZE   1815  0440   04NOV       

.Da Linate sarà possibile effettuare un check in unico per i bagagli fino a Buenos Aires  Pasti e pernottamento  bordo. 

 

DOMENICA  04 NOVEMBRE  FINO A  GIOVEDI 08 NOVEMBRE : SOGGIORNO LIBERO

Arrivo a Buenos Aire e soggiorno libero. Giovedì 08.11 dalle 14.00 sarà a vostra disposizione la camera in Hotel in pernottamento e prima colazione.

VENERDI 09 NOVEMBRE  : BUENOS AIRES ( Zona Sud )          

Mezza pensione. Ore 13.30 incontro nella hall dell’Hotel con l’accompagnatore Dogmatours e il resto del gruppo e, intorno alle ore 14.00, si parte per andare alla scoperta della zona Sud , la parte “storica” della capitale argentina. Visiterete Plaza de Mayo, il Caminito, il quartiere di San Telmo, La Boca (il più italiano tra i quartieri di Baires), . Cena in hotel ( servizio al tavolo ) e pernottamento

Sabato 10 Novembre  : Buenos Aires/Trelew/Puerto Madryn          

Mezza pensione Dopo colazione ( intorno alle 08.30 )  trasferimento in aeroporto per un volo di due ore che darà inizio alla nostra visita nella meravigliosa Patagonia Argentina.

AR 1862  10 NOV AEP REL  1140 1340

Arrivati a Trelew si parte in direzione sud, lungo la RN3, la meta è Punta Tombo ( arrivo intorno alle ore 16.00 ). In questo luogo potrete passeggiare circondati da migliaia di pinguini di Magellano, che arrivano qui per il periodo della riproduzione e che davanti a vostri occhi – come se voi non ci foste! – faranno quel che è nel loro ordine naturale: corteggiamento, accoppiamento, svezzamento e cura dei loro piccoli. La natura nella sua massima e più autentica espressione. Al termine delle visite si prosegue per   Puerto Madryn. Sistemazione in Hotel, cena in hotel ( servizio al tavolo )  e pernottamento.

Domenica  11 Novembre  Penisula Valdes

Mezza pensione  . Intera giornata dedicata alla visita della meravigliosa Penisula Valdes, prima tappa  sosta a Puerto Piramides, dove effettueremo la navigazione per l’avvistamento delle balene, infatti il loro passaggio da Maggio a Dicembre ci consentirà di vivere questa bellissima esperienza. Si prosegue per la riserva faunistica di Caleta Valdès, qui invece avrete la possibilità di ammirare una colonia di elefanti marini e soprattutto il fantastico paesaggio. Al termine raggiungeremo  il Faro di Punta Delgada, dove è prevista la meritata sosta per il pranzo  in questo suggestivo contesto, e dove è poi prevista la visita di quello che è considerato il miglior sito della Penisula per l’avvistamento degli elefanti marini in quanto è l’unico luogo dove è possibile passeggiare sulla spiaggia e avvicinare questi bellissimi animali. Al termine trasferimento in hotel, cena libera  e pernottamento. ( Si consiglia il ristorante Cantina el Nautico )

Lunedì 12 novembre  Puerto Madryn Trelew / Ushuaia/Terra del fuoco

Prima colazione e trasferimento in aeroporto  ( intorno alle ore 07.00 ) per volare verso la città più australe del mondo:

 AR 1880 12 NOV  REL USH 1015 1230   

Ushuaia… la capitale della Terra del Fuoco. Quando inizia la fase di atterraggio vedrete la città, adagiata li… sul Canale di Beagle, ultimo avamposto dell’uomo prima della fine del mondo. Trasferimento in Hotel e nel pomeriggio ( intorno alle ore 15.00 ) incontro con  la guida locale e si parte per andare  alla scoperta del Parco Nazionale Terra del Fuoco, un santuario naturale, che offre paesaggi indescrivibili al viaggiatore.  Al termine rientro in Hotel, cena ( servizio al tavolo )  e pernottamento.

Martedì 13 Novembre :  Ushuaia-Navigazione sul Canale di Beagle

Colazione . Dopo colazione ( intorno alle 08.30 )  trasferimento al porto turistico ed imbarco sul catamarano che navigando lungo il Canale di Beagle, vi porterà nel punto più a sud del vostro viaggio alla fine del mondo ( la navigazione dura circa 4 h 30 min ). Supererete la l’Isla de Los Lobos, habitat di leoni marini, e l’Isla de Los Pajaros, dove trovano riposo dal loro volo gabbiani, cormorani imperiali e cormorani magellanici, e poi ancora più a sud fino al faro de Les Eclaireurs – anche noto come Faro della Fine del Mondo . Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo  libero a disposizione  da dedicare allo shopping o al relax oppure, per chi volesse approfondire la visita di Ushuaia si consiglia il Museo del Presidio http://www.museomaritimo.com/ . Cena libera ( si consiglia il ristorante Casimiro Bigua di Ushuaia ) http://www.casimirobigua.com/ 

Mercoledì 14 novembre  Ushuaia – Calafate

Mezza pensione . Prima colazione e trasferimento ( intorno alle 09.00 ) in aeroporto per il volo che ci porterà a Calafate :

AR1873  14 NOV USH FTE   1045 1205  

la “capitale” dei ghiacciai argentini. All’ arrivo la guida locale ci  accompagnerà in l’Hotel. Pomeriggio libero.  cena in hotel  ( servizio al tavolo ) e pernottamento .

Giovedì 15 Novembre Calafate – Perito Moreno  

Colazione e trasferimento per la visita del sito considerato simbolo nazionale:  sua “Maestà” il Perito Moreno . Il più celebrato monumento naturale della Patagonia. Prima di visitare il Perito Moreno attraverso le passarelle che ci consentiranno di vederlo da tre angolazioni diverse, effettueremo una crociera di 1h al BRAZO  RICO . Già dopo le prime curve del Parco inizierete a vederlo ma aspettate di arrivare alle passerelle che conducono ai vari belvedere, e li si… vi lasceremo liberi, avrete tutto il tempo necessario per imprimere nella vostra memoria lo spettacolo indescrivibile di questo gigante di ghiaccio che ad ogni nuovo inverno sfida le leggi della natura. Il pranzo è libero, così che ciascuno possa gestire il proprio tempo decidendo quanto trascorrerne davanti al ghiacciaio. Al termine trasferimento in Hotel, cena con ( servizio al tavolo ) e pernottamento  

wallup.net

Venerdì 16 Novembre   Calafate/Estancia Crstina/Calafate

Mezza pensione . Sveglia (abbastanza presto), colazione e trasferimento al porto di Puerto Bandera. Qui vi imbarcherete per effettuare quella che , rimane una delle più emozionanti escursioni del viaggio: la spettacolare navigazione sul Lago Argentino : l’Estancia Cristina Discovery. Navigherete sul lago argentino ammirando iceberg che vagano sino a disciogliersi, raggiungerete il fronte del ghiacciaio Upsala (la prossimità dipenderà dalle condizioni dell’acqua e del ghiaccio), per ammirare la sua maestosa imponenza, e poi sbarcherete presso l’Estancia Cristina.Pranzo . Questa Estancia, fondata nel 1914 da un emigrato inglese, ci racconta la storia dei primi pionieri che conquistarono la Patagonia, e la casa della famiglia è oggi un piccolo ma interessante Museo. Dopo la visita del Museo si parte a bordo grandi Jeep 4×4 per un emozionante percorso che vi porterà (con una breve camminata di pochi minuti) fino al mirador Upsala… e qui vedrete qualcosa che sarà davvero indimenticabile: il panorama dei ghiacciai dall’alto… semplicemente indescrivibile! pranzo libero e poi rientro in navigazione a Puerto Banderas. Al termine trasferimento in Hotel per l’ultimo pernottamento nell’ emozionante Patagonia. Cena libera e pernottamento.  . (  si consiglia il ristorante Don Pichon oppure Casemiro Bigua di El Calafate )

Sabato 17 Novembre  El Calafate – Salta ( mini Bolivia

Colazione Dopo colazione trasferimento ( intorno alle 12.00, check out comunque previsto intorno alle 10.00 per consentire la pulizia delle camere e i bagagli saranno sistemati al deposito in hotel in attesa del transfer per consentirci di dedicare le ultime ore di visita di El Calafate liberamente )  in aeroporto per volare verso Salta:

AR 1871 17 NOV  FTE EZE 1415 1710                 

 AR 1452 17 NOV  AEPSLA 2005 2220   

Giornata di trasferimento ove lasciamo la terra dei Ghiacciai per dirigerci per il nord coloniale dell’Argentina. Questo operativo voli prevede un cambio di aeroporto , atterrati ad EZE avremo un servizio navetta privato per l’aeroporto di AEP e proseguire per Salta  in assoluto la città coloniale più bella dell’Argentina. I locali la definiscono “ Salta la linda “ una città che geograficamente appartiene all’Argentina ma che culturalmente appartiene alla Bolivia e al Perù . Lo si vede da subito non solo per l’architettura della città ma dalla fisionomia della sua gente e dai loro costumi. Infatti la popolazione locale, sopratutto le donne, vestono in abiti locali. Un tuffo in una “ mini bolivia “ che sarà ancora più evidente nelle meravigliose escursioni che ci aspettano nei giorni successivi nei dintorni di Salta. Cena ” fredda ” in hotel e pernottamento in Hotel.

Domenica 18 novembre  Salta  

Mezza pensione. Mattinata dedicata alla visita guidata della città coloniale più bella dell’Argentina ” Salta la Linda “. A differenza delle città della Patagonia, costruite nel XX secolo, la città di Salta è ricca di storia e risale al XVI secolo. L’architettura coloniale, gli edifici religiosi, l’artigianato, la musica, i piatti tipici dai sapori andini, tutto parla di una cultura e di tradizioni preservate nel tempo e tuttora vive. Pomeriggio libero durante il quale si consiglia la visita del museo di MAAM Museo Archeologico di Alta Montagna. Un posto incredibile in cui sono conservate anche delle mummie inca! Cena e pernottamento in Hotel.

Lunedì  19 Novembre  Salta/Humauaca/Salta

Mezza pensione. Iniziamo la visita nei dintorni di Salta con l’escursione alla Quebrada de Humahuaca nella provincia di Jujuy fino a Purmamarca (2.200 m); qui si osserva il Cerro de los Siete Colores, montagna con particolari striature di colore. pranzo. Si prosegue fino  a Tilcara dove si visita il Pukarà, un’antica fortificazione indigena. Tra i canyon, i villaggi e le montagne raggiungiamo il punto più alto nella cittadina di Humauaca (2.940 m). Rientro a Salta, cena libera.   .  Si consiglia, per chi  vuole vivere l’atmosfera di una peña tradizionale e scoprire il folklore con musicisti e cantanti pieni di talento, bisogna andare, di sera, alla Casona del Molino. Pernottamento.

Martedì 20 Novembre   Salta /Iguazù ( lato argentino )

Mezza pensione Prima colazione e check out della camera intorno alle 08.30 . Trasferimento  e partenza per Iguazù con il seguente operativo voli:

AR 1455 20 NOV  SLA AEP 1245 1445

AR 1736 20 NOV  AEP IGR 1850 2040   

Arrivo in serata, trasferimento in Hotel, cena ( con servizio al tavolo ) e pernottamento.

Mercoledì 21  Novembre Cascate di Iguazù ( lato argentino )

Mezza pensione . Trasferimento presso l’ingresso argentino del Parco Nazionale Iguazù, per una visita  che consente, attraverso il circuito superiore ed inferiore, di godere del paesaggio maestoso che circonda le famose cascate. Dopo un breve tragitto a bordo di un trenino ecologico, si parte per una camminata che culmina presso il rinomato “balcon de la Garganta”, dal quale si può apprezzare l’impressionante salto che compie l’acqua, la cui spaventosa forza produce un rombo assordante. Cena ( con servizio al tavolo ) e pernottamento

Giovedì 22  Novembre Cascate di Iguazù ( lato brasiliano ) – Buenos Aires

Mezza pensione . Partenza in direzione del confine con il Brasile, disbrigo delle formalità doganali e proseguimento in direzione dell’ingresso brasiliano del Parco Nazionale Iguazù. La visita, che si snoda attraverso sentieri e passarelle in legno che solcano il Rio Iguazù, consente di ammirare alcuni salti “minori” ed offre un’indimenticabile vista della “Garganta del Diablo”.Al termine trasferimento in aeroporto e partenza per Buenos aires con il seguente operativo voli :

AR 1733  22NOV IGR AEP   1635 1830

Arrivo a Buenos Aires, trasferimento in Hotel cena ( con servizio al tavolo )  e pernottamento.

Venerdì 23 Novembre  Buenos Aires

Mezza pensione .Prima colazione e mezza giornata di visita guidata  alla scoperta della zona Nord della città, la prima sosta sarà nella zona della Recoleta, il cuore “chic” e un pò altezzoso della capitale, qui lo stile è ancora quello europeo, più simile a Madrid o a Parigi; questo quartiere è caratterizzato da splendide residenze, boutique ed Hotel di lusso, e vi si trova anche il cimitero monumentale, dove riposano le più importanti personalità del Paese, tra cui quelle dell’amatissima Evita Peròn. È l’ora di scoprire un’altra faccia ancora della città, quella che si atteggia un pò ad essere come Londra o New York, passeggerete tra le strade del Barrio di Palermo e vi sorprenderanno negozi, boutique e laboratori di artisti, bar e ristoranti all’aperto. Rientro in Hotel e pomeriggio a disposizione per effettuare ulteriori visite o per fare un po’ di shopping nei centri commerciali e negozi del centro. In serata trasferimento presso il Cafè de los Angelitos ( o similare ), un locale storico in cui vi sarà servita un’ottima cena mentre ammirerete uno spettacolo insieme tradizionale e moderno, eseguito da eccellenti artisti con splendidi costumi e musiche che sono certo diverranno per voi la colonna sonora del vostro viaggio in Argentina. Rientro in hotel e pernottamento.

Sabato   24 Novembre  Delta del Tigre – Buenos Aires – Roma Fco-Milano Linate

Prima colazione . In questa giornata usufruiamo del late check out che ci permetterà di utilizzare la camera fino all’ultimo. Con questa comodità al mattino partiamo per l’escursione sul Delta del Tigre ( intorno alle ore 09.00 ) per apprezzarne a pieno la splendida e variegata natura di questo luogo straordinario. Un paradiso naturale a 30 km da Buenos Aires  ove La vita degli “isleños” (gli abitanti delle isole del Delta) è davvero speciale e questo tour vi permetterà di scoprirne le usanze, la cultura e lo stile di vita. Ammirerete le eleganti abitazioni situate nei quartieri residenziali dei sobborghi settentrionali e il quartiere di San Isidro per apprendere la sua storia e conoscere i suoi abitanti. Durante il viaggio di ritorno a Buenos Aires, passerai vicino alla Residenza Presidenziale di Quinta de Olivos.Previsto un piccolo pranzo  a bordo e il termine della visita intorno alle ore 13.30 .( durata della navigazione circa 1h ). Al termine rientro in Hotel, e pomeriggio libero fino alle ore 18.00 per il trasferimento in aeroporto e rientro in Italia come segue :

AR 1140 24 NOV  EZE FCO 2245 1600   25 NOV

AZ 2056 25NOV  FCOLIN   1900  2010  

Domenica  25 Novembre Milano Linate – Sede

Arrivo a Roma Fco ( possibile cambio terminal ) e proseguimento per Milano Linate come segue :

AZ 2056 25NOV  FCOLIN   1900  2010  

FINE DEI SERVIZI.

NOTE SUL PROGRAMMA
Si tratta di un programma di ” massima ” nel senso che l’orine delle visite potrebbe cambiare in base all’andamento del tour e sarà a discrezione dell’accompagnatore . l’earle check in quando arriveremo e il late check out il giorno della partenza ci consentiranno di gestire le proprie risorse nel migliore dei modi. Per quanto riguarda i pasti il nostro tour nasce in mezza pensione ( colazione e cena ) ma: sia per consentirvi di esplorare liberamente ristoranti tipico del posto e sia per esigenze tecniche, abbiamo sostituito alcune cene con dei pranzi come quello, ad esempio, al Faro di Punta Delgada che ci consente di scendere direttamente sulla spiaggia per le visite ala fauna del posto.Nel programma suggerisco alcuni locali tipici argentini da conoscere e che, per chi sarà interessato, avremo la possibilità di prenotare direttamente in loco. Ad Iguazù ci sarà da pagare in loco una ecotassa di soggiorno al parco dell’importo di 6$ per persona. 

Autore Articolo

client-photo-1
Mimmo Ventola

Commenti

Lascia un commento