Questo viaggio in Grecia è un tour tra mito e natura. Opere immortali e leggendarie si fondono con scenari straordinari, dando vita a un’alchimia di sensazioni uniche. Dall’Acropoli di Atene a Micene, fino alle incredibili Meteore, resterete estasiati dalla bellezza della storia e del paesaggio.

 

Dal 10.07 al 16.09 da Ancona 

Dal 04.09 al 10.09 da Ancona 

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

1° giorno ANCONA – IGOUMENITSA            

Incontro dei partecipanti al viaggio con il nostro tour leader al porto di Ancona, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Igoumenitsa. Cena libera e pernottamento a bordo 
 

2° giorno IGOUMENITSA – KALAMBAKA       

Prima colazione libera. Sbarco ad Igoumenitsa, partenza per Kalambaka. Arrivo ed incontro con guida. Visita dei Monasteri delle Meteore. Incastonati sulle sommità delle rocce, che sono state modellate nelle forme più strane dagli agenti atmosferici e alte anche più di 500 metri. Qui sorgono inaccessibili monasteri, originariamente raggiungibili solamente tramite mulattiere, scale ed argani. Le Meteore devono il loro nome alla posizione in cui si trovano, “i monasteri sospesi nell’aria”. Pranzo libero.
Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno KALAMBAKA – DELFI – ATENE 

Prima colazione in hotel. Partenza per Delfi l’ombelico della Terra, dove pagato un tributo, gli antichi potevano interpellare l’oracolo. Potrete ammirare la fonte Castalia, il Tempio di Apollo, la via Sacra, l’Agorà Romana, il Grande Altare, il Teatro e visitare il Museo con la famosa auriga. Pranzo libero.  Nel pomeriggio trasferimento ad Atene. Cena e pernottamento in hotel.
 

4° giorno ATENE

Prima colazione in hotel. Visita di Atene. Potrete ammirare l’Università, la Biblioteca, l’Accademia, il Parlamento con i suoi Euzoni, la residenza del Presidente, l’Arco di Adriano, lo Stadio Panatenaico. Visita dell’Acropoli, una delle zone archeologiche più suggestive al mondo, con i resti del Partenone, dell’Eretteo, del Teatro di Dionisio, dei templi e santuari. Pranzo libero. Pomeriggio libero, consigliata passeggiata nel caratteristico quartiere della Plaka.  Cena e pernottamento in hotel.
 

5° giorno ATENE – EPIDAURO – MICENE – OLYMPIA      

Prima colazione in hotel. Partenza per l’Argolide: sosta al canale di Corinto dove si potrà ammirare il canale omonimo, il cui progetto risale all’epoca di Nerone, ma solo nel 1890 la tecnologia fu in grado di attraversare i 6 Km dell’Istmo.  Visita del teatro di Epidauro, ha una capienza di 14.000 persone, costruito con precisione matematica e con straordinario equilibrio, è famoso per l’acustica praticamente perfetta. Proseguimento per Micene, con la sua Porta dei Leoni da cui si  accede alla Cittadella, ricca di storia e mistero con le Tombe, la Sala del trono, la grande Corte,  ed infine sosta al tesoro di  Atreo (Tomba di Agamennone). Pranzo libero. 
Trasferimento ad Olympia. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno OLYMPIA – PATRASSO

Prima colazione in hotel. Visita del sito di Olympia, nell’antichità il centro agonistico-religioso del mondo greco, qui vedremo il Ginnasio, la Palestra, le Terme, il Leonidaion, il Bouleuterion ed il Museo di Olympia. Pranzo libero.  Trasferimento a Patrasso. Imbarco su motonave, e partenza per l’Italia. Cena libera e pernottamento a bordo.

7° giorno ANCONA –            

Prima colazione e pranzo liberi. Nel primo pomeriggio arrivo ad Ancona FINE DEI SERVIZI
 
 

Quota di partecipazione : 890 euro

 

la quota comprende :

  • Passaggio marittimo Ancona/Igoumenitsa/Patrasso/Ancona in poltrona.
  • Viaggio in pullman GT da Igoumenitsa a Patrasso 
  • Sistemazione in Hotel 3* in camera base doppia
  • trattamento di mezza pensione come da programma
  • guida in lingua italiana
  • visite guidate come da programma 
  • Auricolari
  • Assicurazione medico sanitaria
  • Accompagnatore Dogmatours da Ancona

 

La quota non comprende :

  • Tasse di soggiorno da pagare in loco
  • supplemento sistemazione in cabina facoltativo da 100 euro a/r
  • supplemento singola 170 euro
  • ingressi da pagare in loco 70 euro
  • assicurazione annullamento viaggi facoltativa
  • bevande
  • extra di carattere generale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

 

 

 

 

 

8 giorni con accompagnatore  per scoprire via terra e via mare paesaggi, cultura, tradizioni ed enogastronomia di tre nazioni: Norvegia, Danimarca, Svezia

15, 22, 29 Luglio; 05, 12, 19, 26  Agosto

Programma di Viaggio

1° giorno ROMA – OSLO  

Incontro dei partecipanti cn l’accompagnatore Dogmatours in aeroporto a Roma Fco , disbrigo delle formalità d’imbarco e parta per  Oslo.

OPERATIVO IN DEFINIZIONE

Arrivo ad Oslo. Trasferimento e pernottamento in hotel. 

2° giorno DFDS  

Colazione a buffet. In mattinata incontro con l’accompagnatore ed inizio del city tour di Oslo con la guida locale: ci sarà la possibilità di ammirare il Frogner Park che ospita le controverse sculture di Gustav Vigeland, il Palazzo Reale, il palazzo del Municipio e la fortezza medievale di Akershus. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio trasferimento al porto ed imbarco sulla motonave DFDS per un’indimenticabile minicrociera, durante la quale potrete vedere il meraviglioso fiordo di Oslo, lungo circa 100 km. Sistemazione nelle cabine prenotate. Cena a buffet a bordo con 1 bevanda inclusa. Pernottamento a bordo.

3° giorno COPENAGHEN

Colazione a buffet a bordo. Sbarco e visita guidata della città con particolare attenzione ai suoi monumenti più importanti: la sirenetta, la fontana Gefion, la residenza Reale nel Palazzo di Amalienborg, il caratteristico canale di Nyhavn fiancheggiato da numerosissimi ristorantini e caffé all’aperto, il Palazzo del Parlamento, il castello di Rosenborg che custodisce i gioielli della Corona (visita esterna). Pranzo libero e pomeriggio a disposizione. Pernottamento in hotel.

4° giorno  JÖNKÖPING (300 km) 

Colazione in hotel e partenza per Helsingør. Si percorre la Strandvejen, la strada costiera una volta caratterizzata da vecchi villaggi di pescatori e pittoreschi borghi rurali, trasformati in meta vacanziera dagli abitanti di Copenaghen dell’ultimo secolo. Ad Helsingør si vedrà il famoso Castello di Kronborg (visita esterna), celebre per essere il Castello di Amleto, perché fu qui che Shakespeare ambientò il suo capolavoro. Passaggio in traghetto verso Helsingborg, e proseguimento fino a Jönköping. Cena e pernottamento in hotel.

5° giorno  STOCCOLMA (320 km)

Colazione a buffet in hotel. Proseguimento verso nord fino ad arrivare a Stoccolma, capitale della Svezia che sorge su quattordici isole che affiorano dove il lago Mälaren incontra il Mar Baltico. All’arrivo tempo libero a disposizione. Pernottamento in hotel.


                         
6° giorno STOCCOLMA

Colazione a buffet in hotel. Visita guidata della città. Si inizierà dal Fjällgatan per godere della magnifica vista panoramica. Potrete ammirare la città vecchia con i suoi affascinanti vicoletti lastricati di ciottoli, il palazzo reale, la cattedrale ed il Palazzo del Municipio che ospita annualmente la serata di gala per i Premi Nobel. Pranzo e pomeriggio liberi. Pernottamento in hotel.

7° giorno LA TUA STOCCOLMA

Prima colazione e giornata libera per scoprire la tua Stoccolma. 

8° giorno STOCCOLMA – ROMA FCO

 Colazione a buffet in hotel. Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro.

OPERATIVO IN DEFINIZIONE

Arrivo in Italia e FINE DEI SERVIZI

 

Quota di partecipazione : 1890 euro

 

la quota comprende:

  • Volo da Roma in classe economica a/r
  • trasferimenti apt/htl/apt
  • 6 pernottamenti in hotel 3-4*
  • Minicrociera DFDS Oslo-Cph con pernottamento in cabine interne con servizi
  •  cena e prima colazione a buffet a bordo (inclusa una bevanda durante la cena)
  • 1 cena a 3 portate o buffet
  • Guida in lingua italiana dal secondo al quinto giorno
  • Visita guidata (3h) in lingua italiana della città di Oslo – Copenhagen – Stoccolma
  • Bus Gran Turismo nei giorni 4 e 5
  • Passaggio in traghetto da Helsingør ad Helsingborg
  • Accompagnatore Dogmatous da Roma Fco
  • Assicurazione medico sanitaria

la quota non comprende :

  • tasse aeroportuali
  • le bevande
  • gli extra e tutte le spese personali
  • assicurazione annullamento facoltativa
  • i pasti non inclusi nel programma
  • le eventuali mance a guide ed autisti.

MILLE VOLTI UNA SOLA ISOLA

Dal 11.06 al 18.06 e dal 03.09 al 10.09

Affascinante isola vulcanica, lambita dalle limpide acque del Mediterraneo, baciata dal sole e intrisa di fascino. Sul suo territorio si fondono in perfetta armonia elementi naturali dal fascino incontaminato e architetture create dall’uomo

1°giorno NAPOLI – PANTELLERIA  

Incontro dei partecipanti a Napoli con l’Accompagnatore Dogmatours e partenza con volo diretto per Pantelleria.

Operativo in via di definizione 

Arrivo e trasferimento in hotel, sistemazione in camere riservate, cena e pernottamento.


2° giorno  ALLA SCOPERTA DI PANTELLERIA

Tutti pronti per la prima giornata alla scoperta dell’isola. Dopo la colazione punteremo subito, con i nostri mini-bus, a due dei must visit di Pantelleria: il Lago di Venere e le Terme di Gadir.

E’ in questi luoghi che comprenderete il senso della frase “Pantelleria una spa a cielo aperto”. Prima sosta presso il Lago di Venere, il luogo leggendario dove la Dea Venere veniva a specchiarsi tutte le mattine. Si tratta di un cratere vulcanico che ha dato vita ad un bacino con un ecosistema unico al mondo. Ci si potrà rilassare immergendosi nei piccoli bacini con acque calde o cospargendosi il corpo con fango naturale considerato un ottimo trattamento per il benessere della pelle. Dopo questa rilassante sosta, continueremo il tour passando da Cala Cinque Denti e raggiungendo quindi il porticciolo turistico di Gadir. Luogo termale per eccellenza grazie alle sue vasche ricche di acque termali scavate nella roccia. Continueremo questa mattinata all’insegna del relax, proprio in questo piccolo porticciolo avrete la possibilità di approcciarvi per la prima volta non solo alle acque calde ma anche al mare di Pantelleria.

Dopo i momenti di relax effettueremo il pranzo presso un ristorante della zona assaggiando esclusivamente ricette tipiche. Rientro in struttura, cena e pernottamento.

3°giorno  EXPERIENCE PATRIMONIO UNESCO

Colazione e partenza per il tour dedicato all’entroterra e ai patrimoni UNESCO. 

Il primo punto che visiteremo prima di spostarci verso l’interno dell’isola è l’Arco dell’Elefante classica foto ricordo da cartolina che non può mancare e se lo desiderate anche un bagno. Ci sposteremo quindi verso Piana Ghirlanda con la guida che spiegherà le tecniche di potatura e coltivazione della vite ad alberello, in modo da poter comprendere le motivazioni per cui tale pratica è divenuta Patrimonio immateriale dell’UNESCO. Continueremo il tour verso il Cappereto Bonomo, uno degli esempi di coltivazione eroica più importanti dell’isola.

Il cappereto è proprietà dell’omonima azienda Bonomo Emanuela dove sosteremo per un pranzo/degustazione dei prodotti dell’agricoltura Pantesca tra cui anche vini e passiti. Dopo il pranzo rientriamo in struttura passando dalla contrada di Scauri. Cena e pernottamento.

4° giorno  GIRO DELL’ISOLA IN BARCA 

Prima colazione e trasferimento al porto di Pantelleria con apposita navetta. Segue   la partenza del giro dell’isola in barca che è il modo migliore per apprezzare le bellezze dell’isola e, grazie alla quale, si ammirano le insenature, la stratificazione geologica, dovuta alle varie colate laviche, le spiaggette di ciottoli bianchi sul versante sud-est dell’isola, posti raggiungibili esclusivamente via mare.

I punti salienti sono lo strapiombo di Saltolavecchia, le acque calde di Nikа, le spiaggette di ciottoli che si aprono nella frastagliata costa di Dietro Isola, le grotte dei Macasinazzi e dell’Amore, i Faraglioni, simbolo dell’isola, l’Arco dell’Elefante, un arco naturale che ha le sembianze di un elefante, la Scarpetta di Cenerentola, caratterizzata da una variegata cromia di luci, la Cala Cinque Denti, cinque cavità rocciose molto simili a cinque denti.

Varie soste per i bagni in splendide acque e pranzo a bordo. Rientro al porto verso le ore 16.00 e poi in hotel. Cena e pernottamento

5° giorno  PUNTA SPADILLO E TOUR ENOGASTRONOMICO

Dopo la prima colazione in struttura, partiremo per il tour enogastronomico.  

Toccheremo con mano la tradizione culinaria isolana caratterizzata da forti radici contadine e qualche influenza marinara. Prima tappa di questa giornata sarà la località di Punta Spadillo, con il suo faro e il Museo Vulcanologico. Da qui grazie alle collaborazioni attive da tempo con le aziende più qualificate del territorio, si partirà alla volta di Bukkuram dove incontreremo Fabrizio Basile, titolare dell’omonima cantina. Durante la mattinata grazie all’esperienza della nostra guida approfondiremo le tecniche di potatura della vite ad alberello e le tecniche di vinificazione del Passito visitando un antico stenditoio dell’uva (la cantina potrebbe essere cambiata con altra in base alla disponibilità del momento). Alla fine della mattinata verrete premiati con un pranzo e degustazione in cantina. Una vera e propria esperienza culinaria attraverso i sapori dell’orto che regnano nella cucina Pantesca. Rientro nel pomeriggio, cena e pernottamento.L’immagine che vi porterete dietro ritornati a casa: La Cantina Basile pur essendo una realtà relativamente giovane, ha saputo indirizzare la propria attività verso la tradizione. I suoi vini e passiti esprimono infatti al meglio l’isola di Pantelleria.

Vi ricorderete dell’eccentrico proprietario, del suo amore per la terra, della sua fedele aiutante una cavalla con cui ara ancora una parte dei suoi terrazzamenti e del curioso incontro con un esemplare del tipico asino pantesco.

6° giorno TOUR ARCHEOLOGICO E SAUNA NATURALE

Colazione in struttura e partenza per il sito archeologico di San Marco e Santa Teresa. Qui ammirerete la stupefacente acropoli romana e scoprirete lo splendore dell’antica Cossyra durante l’epoca punico-romana quando l’isola era una delle mete più ambite del Mediterraneo centrale per la sua posizione strategica tra Africa e Sicilia.

E’ proprio in questo luogo che nell’anno 2003, furono rinvenute i cosiddetti ritratti imperiali risalenti al I secolo d.C. Ci sposteremo infine presso uno dei luoghi più ancestrali dell’isola, la sauna naturale “Grotta di Benikulà” ai piedi della Montagna Grande. Un luogo di rara bellezza ed originalità raggiungibile con una breve camminata su un’antica mulattiera. Si tratta infatti di un bagno turco all’interno di una grotta naturale che sfrutta il vapore acqueo che fuoriesce da una fenditura nella roccia all’interno della grotta stessa. Il tutto incorniciato dal suggestivo paesaggio della piana di Monastero, valle dedita all’agricoltura, con il mar Mediterraneo sullo sfondo.

Rientro in hotel pranzo e pomeriggio libero. Cena in struttura e pernottamento.

7°giorno GIORNATA LIBERA

Giornata libera per la vostra personale scoperta dell’isola oppure per un po’ di relax con cena in struttura.

8°giorno PANTELLERIA – NAPOLI 

Prima colazione in hotel e trasferimento in tempo utile per il volo di rientro.

Operativo voli in via di definizione

Arrivo a Napoli, ritiro dei bagagli e FINE DEI SERVIZI


Quota di partecipazione da 1290 euro


La quota comprende:

  • Volo a/r in classe economica da Napoli
  • trasferimenti da/per l’aeroporto
  • 01 bagaglio da Stiva
  • Sistemazione in camera base doppia in hotel
  • tratamento di mezza pensione
  • 04 escursioni in minibus
  • 03 pranzi inclusi in corso d’escursione
  • Giro dell’isola in barca con pranzo
  • Assicurazione infortuni
  • Accompagnatore Dogmatours


La quota non comprende:

  • Tasse aeroportuali
  • SUPPLEMENTO PARTENZA SETTEMBRE 80 EURO
  • Assicurazione annullamento viaggi
  • pasti non menzionati
  • bevande
  • extra di carattere personale 
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

 



Un viaggio incredibile, un viaggio per predestinati 

INIZIA A SOGNARE IL VIAGGIO DELLA VITA

dal 03.11 al 18.11 da Roma Fco

Un viaggio che mi piace definire SOLO PER PREDESTINATI verso i luoghi più incredibili della terra come solo la cordigliera della Ande possono regalare ad un viaggiatore a caccia di emozioni forti. Tornare a respirare la libertà dei grandi spazi del CILE è di nuovo possibile dal 1 novembre 2021! Le avventure tra il deserto più arido del pianeta e i ghiacciai del sud australe sono più che memorabili. Con quasi il 90% di popolazione vaccinata il paese è finalmente nell’elenco D delle mete aperte al turismo. È quindi arrivato il momento giusto di programmare quando fare la valigia per tutti coloro a cui mancano il calore e gli affascinati contrasti del Sudamerica che vi proponiamo con un itinerario unico che prevede tra incredibili Deserti in alta quota e meravigliosi Ghiacciai,  l’estensione al SALAR DE UYUNI in assoluto uno dei luoghi più incredibili al mondo dove il cielo e la terra si confondono come per incanto.  POSTI LIMITATI : IL GRUPPO SARA’ COMPOSTO DA MAX 08 PAX
 

Giovedì 03 novembre : SANTIAGO DEL CILE

Incontro dei partecipanti a Roma Fco con l’accompagnatore Dogmatours, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per Santiago del Cile.

FCO 19.30  MAD 22.10

MAD 23.55  SCL 09.25

Pasti e pernottamento bordo.

Venerdì 04 novembre : SANTIAGO DEL CILE

EARLY CHECK IN Accoglienza e trasferimento in Hotel mattinata dedicata al relax post viaggio. Nel pomeriggio mezza giornata dedicata alla visita della capitale cilena:

La visita della capitale cilena, che da sola accoglie più di un terzo della popolazione di tutto il Paese, prevede una passeggiata per le vie del centro storico, dove si possono ammirare la Cattedrale, “la Moneda” (il Palazzo del Governo), e la zona pedonale di Paseo Ahumada, una via ricca di negozi ed attività commerciali. Si prosegue per la zona bohemiene di Bellavista, caratterizzata da edifici multicolore e bar all’aperto, per raggiungere in fine il Cerro San Cristobal, da dove si gode di una spettacolare vista della città e della cordigliera delle Ande.

Cena e pernottamento in Hotel. 

Sabato 05 novembre : SANTIAGO DEL CILE/CALAMA/SAN PEDRO DE ATACAMA

Prima colazione trasferimento in aeroporto :

SCL 12.00  CJC 14.04

volo per Calama e trasferimento a San Pedro de Atacama (1h30m). Escursione al tramonto alla Valle della Luna. Attraversare la Valle de la Luna, con i suoi canyon, le sue dune ed i suoi colori quasi surreali è  un’esperienza incredibile ed è altrettanto meraviglioso aspettare il tramonto e osservare le rocce tingersi di mille sfumature di rosso nella Valle de la Muerte. Cena e pernottamento

Domenica 06 novembre : SAN PEDRO DE ATACAMA

Giornata di visita alle lagune Miñiques e Miscanti, due piccoli laghi d’altura che si trovano all’interno della Reserva Nacional de los Flamencos.

Durante l’escursione si percorrono circa 350 km. e si sale ad un’altitudine di circa 4.500 mt. sul livello del mare. Le lagune, circondate da imponenti vulcani (Licancabur e Lascar) che svettano all’orizzonte, ospitano numerose varietà di uccelli e alcuni branchi di vigogne. Sosta al villaggio di Socaire, caratterizzato dalla presenza di una piccola chiesa di epoca coloniale. Successiva sosta per la visita di Toconao, un piccolo “pueblo” coloniale interamente costruito in “liparita” (pietra di origine vulcanica) dove si potrà osservare la chiesa di San Lucas e il suo campanile, dichiarato monumento nazionale. L’agricoltura e l’artigianato (con prodotti ricavati dalla pietra vulcanica) sono la principale fonte di lavoro e sostentamento per gli abitanti di questo piccolo villaggio. Proseguimento per il Salar de Atacama, distesa di sale di rara bellezza che si estende per circa 300.000 ettari con una larghezza di 100 chilometri. All’interno del Salar si può ammirare la Laguna Chaxa, habitat di numerosi esemplari di fenicotteri rosa e fenicotteri andini.

Cena e pernottamento.

lunedì 07 novembre  SAN PEDRO DE ATACAMA- VERSO SALAR DE UYUNI BOLIVIA

Partenza alle 8.00 del mattino verso il passo di  frontiera Hito Cajon.

Viaggio su strade sterrate in Bolivia e si visiterà: la laguna Blanca, la laguna Verde, il deserto Dali, le sorgenti calde termas de Polques, i geysers Sol de Mañana, la famosa laguna Colorada e l’albero di pietra.

Verso sera si arriverà in Hotel, Cena e pernottamento.

martedì 08 novembre : ROAD TRIP SULLA STRADA DEI GIOIELLI 

La giornata sarà dedicata ad un altro tragitto impressionante.

Sempre nel mezzo dell’altopiano andino, percorreremo la “Ruta de las Joyas”: ammirerete le cinque lagune altiplaniche dai diversi colori. In seguito andremo all’isola  Incahuasi e raggiungiamo Tahua, nel settore nord-ovest del salare, ai piedi del Volcan Tunupa, sistemazione in Hotel,

cena e pernottamento.

Mercoledì 09 novembre : UYUNI

Visita del mirador del Volcan Tunupa e delle grotte delle mummie di Coquesa. Entreremo nel salar di Uyuni e lo attraverseremo fino all’estremo est.

 

Ci fermeremo per pranzo sull’isola Incahuasi, surreale scoglio coperto da cactus giganti nel centro del salare. Da qui, sarà possibile ammirare un panorama surreale in cui, fra il blu cobalto del cielo ed il bianco accecante del salàr, si stagliano alcuni dei cactus giganti più spettacolari del pianeta e le cime dei vulcani innevati; con un po’ di fortuna, si avvisteranno i fenicotteri che volano alla ricerca di pozze d’acqua dolce.Si visiterà anche: il museo di sale, minas de sal, ojos del salar, il pueblo artesanal di Colchani e si ammirerà il tramonto sul salare.

Cena e pernottamento

Giovedì 10 novembre : UYUNI- SAN PEDRO DE ATACAMA – CILE

Il ritorno a San Pedro sarà attraverso un tragitto che vi permetterà di visitare la città di Uyuni e il cimitero dei treni, la valle de Rocas e Bofedales di Villamar. Dopo pranzo, si raggiungerà il passo di frontiera Hito Cajon, dove incontrerete il nostro responsabile cileno, che vi riporterà a San Pedro Atacama. Cena e pernottamento.

Venerdì 11 novembre : SAN PEDRO DE ATACAMA/SANTIAGO DEL CILE

Prima dell’alba per i Geyser del Tatio. Visita guidata del campo geotermico che si trova ad un’altitudine di circa 4.300 metri sul livello del mare.

Qui sarà possibile osservare imponenti fumarole che possono raggiungere anche i 50 metri di altezza. Questo campo geotermico ha origine dal magma della Terra: le acque che si sciolgono dai ghiacciai della Cordigliera penetrano nelle fessure della crosta terrestre, raggiungono zone profonde e dalle altissime temperature e una volta a contatto con il magma, generano potenti getti di vapore e acqua bollente, dando origine alle fumarole che è possibile osservare in superficie. Colazione di fronte ai Geyser e rientro a San Pedro d’Atacama con sosta nel piccolo “pueblo” di Machuca. Lungo il percorso si godrà della spettacolare vista dei Vulcani Tocorpuri e Sairecahur.volo per Santiago:

CJC 14.44  SCL 16.46

Cena e pernottamento in hotel. 

Sabato 12 novembre : SANTIAGO/PUERTO NATALES 

Trasferimento in aeroporto. Volo per Punta Arenas  Trasferimento in Hotel.

SCL 07.50  PUQ 12.05 

Visita libera di Puerto Natales,  Cena e pernottamento.

domenica 13 novembre : P.TO NATALES/BALMACEDA & SERRANO 

Trasferimento al molo e partenza in barca da Puerto Bories attraverso il fiordo Ultima Esperanza per raggiungere i magnifici ghiacciai Balmaceda e Serrano. Lungo il tragitto si potrà godere di splendidi paesaggi ed avvistare diverse specie di uccelli ed altri animali endemici della Patagonia. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

lunedì 14 novembre : P.TO NATALES/PAINE/P.TO NATALES 

Partenza in direzione del Parco Nazionale Torres del Paine:

con sosta lungo il tragitto presso la Cueva de Milodón, una grotta dove sono stati scoperti i resti di un animale preistorico noto come Milodonte, di cui si potrà ammirare una ricostruzione a dimensioni naturali. Proseguimento in direzione del Paine, lungo un tragitto che consente di ammirare il paesaggio tipico della steppa patagonica, dove vivono guanacos, volpi, nandu, cervi e condor andini. Raggiunto il parco, dichiarato Riserva Mondiale della Biosfera dall’UNESCO, si inizia un percorso che attraverso il Salto Grande del fiume Paine, il Lago Peohe ed il Lago Grey, consente di ammirare lo stupefacente paesaggio dominato dai celebri pinnacoli noti come “cuernos del Paine”. Rientro a Puerto Natales in serata.

Cena. e pernottamento.

Martedì 15 novembre : PUERTO NATALES/PUNTA ARENAS/SANTIAGO 

Prima colazione e mattinata a disposizione. Nel pomeriggio trasferimento con bus di linea a Punta Arenas (senza guida), volo per Santiago.

PUQ 16.28  SCL 18.50

Trasferimento in Hotel, cena e pernottamento.

Mercoledì 16 novembre: SANTIAGO – VALPARAISO  

Prima colazione. Partenza verso la costa attraversando le valli de Curacaví e Casablanca.

Quest’ultimo conosciuto per il successo avuto nella produzione di vini bianchi di alta qualità. Il tour proseguirà fino a lla costa per la visita de la città di Viña del Mar, conosciuta come la Città Giardino per i belli parchi e le decorazioni floreali. Proseguimento per Valparaíso, citttà del secolo XVI, situata in mezzo delle colli e dove si accede per stradine, scale e ascensori (funicolari), dichiarata per l’UNESCO patrimonio mondiale dell’Umanità, grazie alla sua ecclettica e particolare architettura e sviluppo urbano.

Cena e pernottamento in Hotel. 

Giovedì 17 novembre : VALPARAISO-SANTIAGO DEL CHILE – ROMA FCO

Prima colazone e trasferimento in aeroporto per il volo di rientro:

SCL  13.30  MAD 06.25 

MAD 08.40  SCL 11.15 +1

Pasti e pernottamento a bordo.

Venerdì 18   novembre : ROMA FCO

Arrivo a Roma Fco ritiro dei bagagli e FINE DEI SERVIZI

 

Quota di partecipazione da 8390 euro

 

La quota comprende: 

  • Volo di linea A/R in classe economica
  • Voli interni in classe economica
  • Visite e d escursioni come da programma
  • guide locali parlanti italiano durante tutto il tour
  • Spostamenti on the road
  • Sistemazione in Hotel prima categoria base doppia
  • trattamento di mezza pensione come da programma
  • Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco
  • Assicurazione medico sanitaria

La quota non comprende :

  • tasse aeroportuali
  • assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • mance
  • extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

 

IMPORTANTE

Per quanto riguarda l’estensione in Bolivia non è  raccomandata a persone con problemi di cuore (4.600 mt)










 
















 



Un tour dell’ovest americano attraversando i magnifici 10 

Joshua Tree, Grand Canyon, Antelope Canyon – Monument Valley – 

Dead Horse Point, Arches, Bryce Canyon,  Valley of Fire, Death Valley, Yosemite

02 date di partenza : DAL 08.08 AL 20.08 e DAL 12.09 AL 24.09

1° giorno : Roma –  Los Angeles

Incontro dei partecipanti con l’accompagnatore Dogmatours e trasferimento in aeroporto a Rom Fco. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con voli di linea per Los Angeles ( voli BA,KL,DY )Arrivo a Los Angeles in serata e trasferimento in Hotel nelle vicinanze dell’aeroporto. . Trasferimento in albergo. Cena libera e pernottamento.

2° giorno : Los Angeles

In mattinata visita di Beverly Hills e Rodeo Drive. Proseguirete verso Hollywood, dove si potrà passeggiare per Hollywood Boulevard, via che ospita il leggendario Grauman’s Chinese Theatre con le impronte delle star impresse nel cemento. Successivamente visita del centro: quartiere degli affari e quartiere messicano. Pranzo libero. Pomeriggio libero per vivere la vostra Los Angeles, alcuni suggerimenti : Optional : Godetevi un dettagliato tour della cittá, inclusa Santa Monica. Ubicata sulla meravigliosa costa del Pacifico, Santa Monica riesce a conciliare l’atmosfera di una cittadina balneare californiana, un tocco di romanticismo in stile Riviera e lo scintillante glamour di Hollywood. Si tratta veramente di un posto unico al mondo. Cena libera. Rientro in hotel e pernottamento.

3° giorno: Los Angeles – Joshua – Laughlin (590 km – 7h05)

Partenza verso Palm Springs. Continuazione verso Joshua Tree National Park che comprende il deserto del Colorado, nella parte orientale del parco e dispone di giardini naturali di cespugli e cactus; le Montagne di Little San Bernardino che definiscono il confine sud-occidentale del parco, e il deserto Mojave, più alto, umido e leggermente più fresco è l’habitat ideale del Joshua Tree, da cui il parco prende il nome. Almeno 240 specie di uccelli sono presenti nel parco ed è un buon posto per osservare la fauna selvatica. Pranzo libero. Partenza per Laughlin. Cena e pernottamento.

4° giorno : Laughlin – Grand Canyon – Cameron/Tuba City (330 km – 4h30)

Partenza in direzione del Grand Canyon, stupefacente fenomeno geologico. Pranzo libero. Successivamente passeggiata sulla cresta sud e vista di una delle più belle meraviglie del mondo. Il Gran Canyon, situato a 2125 metri di altitudine, è il risultato di milioni di anni di erosione causata dal vento e dalle acque. Circondato da una magnifica foresta, il canyon sembra come protetto da uno schermo di vegetazione. Il Colorado River scorre oltre 1500 metri più in basso! Questa escursione sarà uno dei punti forti del vostro viaggio. In opzione è possibile sorvolare in elicottero il canyon. Cena e pernottamento a Cameron/Tuba City.

5° giorno : Cameron/Tuba City – Monument Valley – Moab (490 km – 7h)

Partenza in mattinata per raggiungere Antelope Canyon: risultato di millenni di lenta erosione grazie a cui la roccia del territorio Navajo presenta passaggi stretti e magnifici; qui la luce, filtrando, crea effetti luminosi meravigliosi. Proseguimento verso la Monument Valley, imponenti colline rocciose color rosso sangue che circondano un deserto sabbioso e radure selvatiche. Visita di questo sito straordinario, in cui sono stati girati numerosi film di cow-boy. Questa piana desertica si estende per 40km, 25 dei quali ospitano monoliti giganteschi. Pranzo libero. Nel pomeriggio escursione in fuoristrada con degli Indiani Navajo e pranzo a base di specialità Navajo. Nel pomeriggio, stop a Dead Horse Point, un promontorio panoramico che domina il fiume Colorado. La vista del Canyonlands e del Colorado è spettacolare. Cena e pernottamento a Moab.

6° giorno : Moab – Arches – Bryce (400 km – 4h30)

In mattinata visita di Arches National Park, nello stato dello Utah, un paesaggio arido dove si possono trovare oltre 2000 archi naturali di varie forme e dimensioni formatisi grazie all’erosione dell’arenaria rossa. Pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza per Bryce. Passaggio per la Dixie National Forest. Cena e pernottamento a Bryce.

7° giorno : Bryce – St George – Las Vegas (400 km – 4h30)

Visita di Bryce Canyon, uno dei parchi più affascinanti dello Utah. Questo sito fu scoperto dai Mormoni nel 19°secolo. Le forme e le tinte luminose della pietra dei Pink Cliffs continuano a variare dall’alba al tramonto.. Pranzo libero. Sosta nel primo parco statale del Nevada: la Valle del Fuoco, un bellissimo deserto caratterizzato dalla presenza di formazioni di arenaria rossa. Molti film western sono stati girati in questo luogo. Cena libera e pernottamento a Las Vegas.

8° giorno : Las Vegas – Death Valley – Bakersfield (660 km – 8h40)

Partenza per Pahrump e Shoshone, attraverso il deserto del Nevada. Ingresso in California e discesa verso la Death Valley, uno dei luoghi più caldi della terra. La Valle Della Morte è situata a 80 metri sotto il livello del mare. Scoprirete Furnace Creek e le dune di sabbia di Stovepipe. Pranzo libero e visita del museo dedicato all’estrazione e all’uso del borace. Proseguimento in direzione di Bakersfield per la cena e pernottamento.

9° giorno : Bakersfield – Yosemite – Modesto (520 km – 7h)

In viaggio verso il maestoso Yosemite National Park. Questo è uno dei parchi più belli della California. Yosemite colpisce per la freschezza dei suoi paesaggi montuosi, dove abbondano foreste di conifere e cascate dominate dalle forme sinuose delle pareti di monoliti bianchi. Andrete alla scoperta di Half Dome, Yosemite Valley, Bridalveil Falls e Yosemite Falls, particolarmente interessanti durante la primavera, e anche un villaggio di pionieri nella parte sud del parco. Pranzo libero. Discesa della montagna e partenza verso ovest attraverso i rigogliosi terreni agricoli della California. Arrivo a Modesto in serata. Cena e pernottamento nel posto.

Mercoledì 18 settembre : San Francisco

Partenza per San Francisco. Arrivo e visita guidata di San Francisco, una delle città più fotografate, filmate e descritte del mondo, fusione sofisticata di storia e modernità. La città è stata costruita su diverse colline dislocate su una magnifica baia, di cui San Francisco è il gioiello. Visiterete il quartiere degli affari, Union Square, Chinatown e attraverserete il Golden Gate Bridge per raggiungere la città di Sausalito, dall’altra parte della baia. Pranzo libero. Pomeriggio libero per scoprire la vostra San Francisco. . Cena e pernottamento a San Francisco.

Giovedì 19 settembre: San Francisco 

Intera giornata a disposizione per scoprire San Francisco in maniera autonoma . Cena libera. 

Venerdì 20  settembre: San Francisco – Roma Fco

Tempo libero secondo l’orario del vostro volo di ritorno prima del trasferimento all’aeroporto per il rientro in Italia con volo di linea ( operativo BA,KL,DY)Cena e pernottamento a bordo

Sabato  21 settembre: Roma Fco – Sede 

Arrivo a Roma, ritiro dei bagagli e trasferimento in pullman GT in sede . FINE SERVIZI

 

Quota di partecipazione da

2990 euro

Supplemento singola

  490 euro

 

la quota comprende:

  • Trasferimento a Roma Fco in pullman GT
  • Volo di linea in classe economica con operativo BA,KL o DY
  • trasferimento da e per l’aeroporto Los Angeles e S.Francisco
  • Viaggio in pullman GT comodo e con aria condizionata
  • Servizio guida in lingua italiana
  • Sistemazione in Hotel di categoria in camera base doppia
  • Tutte le prime colazioni
  • 07 cene
  • l’ingresso a tutti i parchi
  • tasse,servizio e mance ( ad eccezione dell’autista e guida )
  • Assicurazione medico sanitaria
  • Accompagnatore Dogmatours dall’Italia

la quota non  comprende:

  • Emissione dell’Esta per l’ingresso negli Stati Uniti 
  • l’assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa e individuale )
  • pranzi e bevande
  • Mance per le guide e autista ( circa 3$ al giorno per l’autista e 4$ al giorno per la guida )
  • Spese personali
  • Escursioni facoltative 
  • Extra di carattere generale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce “ la quota comprende “

 

Escursioni facoltative :

  • Grand Canyon in Elicottero ( 1h circa e CONSIGLIATO )
  • Monument Valley Navajo jeep tour con pranzo circa 4h

















Dal 17.11 al 20.11, Festa dell’Immacolata dal 05.12 al 08.12 e dal 17.12 al 20.12

Inari è una delle destinazioni migliori al mondo per vedere l’aurora boreale: è un centro Sami situato nella Lapponia finlandese: è la destinazione perfetta per chi desidera scoprire la cultura del nord della Finlandia e immergersi nella purezza della natura artica. È conosciuto negli ultimi anni in particolare, come meta per ammirare lo spettacolo dell’aurora boreale. Con poco più di 6000 abitanti, il villaggio di Inari è situato sull’omonimo lago ed è caratterizzato da infinite distese di ghiaccio, qualche casetta colorata che spunta nella natura e l’immancabile museo della cultura Sami. il nostro Hotel si trova sulle sponde del lago e da dove partiremo per tutte le attività previste durante il nostro tour. 03 date di partenza : Dal 17.11 al 20.11, Festa dell’Immacolata dal 05.12 al 08.12 e dal 17.12 al 20.12 con Accompagnatore dogmatours da Roma Fco. 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° Giorno ROMA-IVALO-INARI

Incontro con l’Accompagnatore Dogmatours in aeroporto a Fiumicino e partenza con volo di linea per Ivalo :

Volo con scalo e operativo in via di definizione

Arrivo e trasferimento a Inari. sue sponde dell’omonimo lago è situato il nostro Hotel, sistemazione in camere riservate e pernottamento.

2° e 3° giorno INARI

Durante il nostro soggiorno a Inari faremo le seguenti attività : 

RACCHETTE DA NEVE 2H:

Questa attività si svolge nell’area tra il lago Inari e le foreste e colline che lo circondano. La foresta è un meraviglioso luogo durante il periodo invernale, il silenzio è magico, spezzato soltanto dai suoni dalla natura e dalla guida che racconterà storie e darà informazioni interessanti sulla natura e sugli animali finlandesi. 

SIIDA MUSEUM:

Museo dedicato alla cultura lappone ed alla natura del Grande Nord.  Siida offre ai visitatori un interessante percorso espositivo per poter conoscere più a fondo la cultura e le tradizioni Sami grazie a diverse raccolte di manufatti, foto, abiti e racconti.

ALLA RICERCA DELL’AURORA BOREALE 4H:

In questo tour ci si dirigerà nei dintorni alla ricerca delle “luci del nord”. Si proseguirà verso luoghi aperti, lontani dall’illuminazione artificiale, dove è maggiore la probabilità di vedere Aurora Boreale.  La distanza di percorrenza dipende dalle condizioni meteo; quando il cielo è promettente, ci si ferma per ammirare questo incredibile spettacolo della natura.

4° giorno INARI-IVALO-ROMA

Volo con scalo e operativo in via di definizione

FINE DEI SERVIZI

 

Quota a partire da : 1750 euro

 

La quota comprende:

  • Volo di linea in classe economica
  • trasferimenti apt/htl/apt
  • sistemazione in Hotel 3* in camera base doppia
  • trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Attività come da programma
  • Guida in lingua inglese
  • Accompagnatore dogmatours da Roma Fco
  • Assicurazione medico sanitaria

La quota non comprende :

  • Tasse aeroportuali
  • pasti non menzionati
  • assicurazione annullamento viaggi facoltativa
  • supplemento camera con sauna privata 100 euro
  • supplemento camera Aurora Cabin 200 euro per l’intero soggiorno a persona
  • extra di carattere generale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

INGRESSO IN FINLANDIA NORMATIVA

Le Autorità finlandesi hanno disposto la proroga fino al 7 novembre 2021 delle disposizioni attualmente vigenti circa i controlli ai valichi di frontiera nazionali. Resta quindi consentito l’ingresso in Finlandia, a prescindere dalla motivazione del viaggio, ai soli viaggiatori provenienti dai Paesi UE/Schengen che siano in grado di esibire uno tra i seguenti certificati, legalmente rilasciato dalle Autorità del proprio Paese:
1) un certificato di completa vaccinazione – una o due dosi a seconda del vaccino somministrato – avvenuta da almeno 14 giorni;
2) un certificato che attesti la guarigione dal Covid-19 e l’avvenuta somministrazione di almeno una dose di vaccinazione da almeno 10 giorni;
3) un certificato di guarigione dal Covid-19 non risalente ad oltre gli ultimi 6 mesi.
A queste categorie di viaggiatori non e’ richiesta alcuna forma di autoisolamento fiduciario.
Inoltre, per i viaggiatori dai Paesi EU/Schengen, è consentito l’ingresso, a prescindere dalla motivazione del viaggio, presentando all’arrivo in Finlandia un test negativo effettuato non piú di 72 ore prima dell’ingresso nel Paese ed effettuando un secondo test 3-5 giorni (da passare in isolamento) dall’ingresso in Finlandia.

 

 

 

DAL 28.10 AL 01.11 da Roma Fco con Accompagnatore

Un suggestivo itinerario nel Portogallo del Nord, zona di produzione di eccellenti vini quali il Porto e il Vinho Verde. Visiteremo la Valle del Douro con i suoi panorami mozzafiato, dove il fiume scorre tra scoscese colline; vedermo il Solar de Mateus, una delle più belle case di campagna nobiliari del Portogallo  e faremo il percorso panoramico del Peneda Geres che, in autunno, rappresenta una delle più celebri attrazioni del paese.

Giovedì 28 ottobre: Roma – Porto

Incontro con l’accompagnatore a Roma Fiumicino e partenza con volo di linea per Oporto.

operativo voli in via di definizione

Atterriamo  e trasferimento in hotel. Porto è la seconda città più popolosa del Portogallo e si estende lungo del rive del fiume Douro. Nel pomeriggio la città ci darà il benvenuto con una minicrociera sul fiume . Cena e pernottamento in Hotel

Venerdì 29 ottobre: Porto

Porto, con le sue tipiche case rivestite di maioliche, ci aspetta: con la guida ammiriamo il Ponte Don Luis I, la Chiesa di San Francesco, il centro storico, la Torre dos Clerigos, Praça de Batalha, la Avenida dos Aliados e il Palacio da Bolsa, di cui visitiamo anche l’interno. Pranzo e pomeriggio libero. Cena libera.

Sabato 30 ottobre: Valle del Duoro – Amarante 

Incontriamo la guida e partiamo verso la scenografica Valle del Douro e come prima tappa ci fermiamo in uno delle più belle residenze di campagna della nobiltà portoghese, il Solar Mateus, di cui visiteremo i giardini. Proseguiamo lungo strade panoramiche che aprono viste mozzafiato sulla valle del Douro, terra di grandi vini che in autunno si tinge di colori vivacissimi. Il pranzo è previsto in una tipica “quinta” in piena attività dove effettueremo anche una degustazione di vini. Lungo il percorso di rientro visiteremo alcuni dei villaggi che sorgono lungo le rive del fiume e, in particolare, ci soffermeremo ad Amarante bellissima cittadina lungo il fiume Tamego. Rientro a Porto. Cena e pernottamento

Domenica 31 ottobre: Braga-Villa do Geres – Amares 

Incontriamo la guida che ci accompagnerà per l’intera giornata. La prima tappa della giornata sarà Braga, città antichissima e sede della diocesi più antica del Portogallo. Nel centro storico visiteremo la cattedrale, la più antica del paese, per poi dirigerci verso il bellissimo Santuario del Bom Jesus posto sotto tutela Unesco. Dopo il pranzo libero partiamo verso Vila do Gerès, cittadina termale e principale centro del bellissimo Parco Nazionale del Peneda Gerès che, in autunno, è una delle principali attrazioni del paese. Sulla strada del rientro verso Porto facciamo una sosta ad Amares uno dei principali luoghi di produzione del celebre vinho verde. Rientriamo in hotel, Cena e pernottamento

Lunedì 01 Novembre: Porto – Roma Fco

Prima colazione e trasferimento in tempo utile in aeroporto per il volo di rientro.:

operativo voli in via di definizione

Arrivo a roma Eco ritiro dei bagagli e fine dei servizi.

 

Quota di partecipazione da :990 euro 

 

La quota comprende: 

  • Volo di linea in classe economica
  • Viaggio in bus GT
  • Sistemazione in Hotel 3* in camera base doppia
  • tasse di soggiorno
  • trattamento come da programma
  • visite guidate come da programma
  • ingressi
  • assicurazione medico sanitaria
  • Accompagnatore Dogmatours da roma Fco

La quota non comprende :

  • Tasse aeroportuali
  • bevande
  • extra di carattere generale 
  • Assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce la quota comprende

GRUPPO COMPOSTA DA MAX 12 PAX

 

 



 

La capitale svedese può essere esplorata passeggiando, ammirando il cospicuo patrimonio di attrattive della città. Durante l’Avvento il luogo più suggestivo è Gamla Stan, il nucleo antico di Stoccolma situato sull’isola di Stadsholmen, che per l’occasione ospita il Mercatino di Natale più importante della capitale. Non è da meno l’isola di Djurgarden, dove si trovano i giardini reali di Rosendal, punteggiati da bancarelle con artigianato di qualitàmentre per ascoltare concerti di musica natalizia i visitatori non possono perdere l’atmosfera della cattedrale. I più sportivi, infine, possono pattinare sulla pista di ghiaccio del parco Kungstradgarden, anche sotto le stelle!

Ponte dell’Immacolata dal 06.12 al 09.12 da Roma Fco

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Lunedì 06 Dicembre : ROMA FCO – STOCCOLMA

Incontro dei partecipanti con l’Accompagnatore Dogmatours in aeroporto a Roma Fco e partenza con volo di linea per Stoccolma ( volo con scalo ):

operativo voli in via di definizione

Arrivo all ́aeroporto di Arlanda Stoccolma e trasferimento  in hotel in centro città. La Svezia è un paese di 1574 km da nord a sud, la cui aerea è coperta per più del 50% da foreste. Stoccolma, conosciuta come la “Venezia del Nord”, è una città con innumerabili isolette e canali. Uno dei migliori modi per vivere a pieno la cultura locale e la tradizione delle feste è quella di visitare la città durante il periodo dei Mercatini di Natale. Potete visitare individualmente alcuni dei mercatini nel centro di Stoccolma, e potete assaggiare le prelibatezze tipiche Svedesi, comprare bellissimi souvenir e decorazioni fatti a mano da artigiani locali, e vivere la magia e l ́atmosfera del Natale. Pernottamento in Hotel.

Martedì 07 Dicembre : STOCCOLMA CON SKANSEN&MUESO VASA

Colazione in hotel. Incontro con la guida per iniziare la visita guidata della città della durata di 8 ore. Inizierete la visita con Gamla Stan(la città vecchia), dove rimarrete incantatidalle stradine e gli stretti vicoli, gli edifici magnificamente conservati, chiese in stile gotico, bar, caffè,ristorantini, negozi di design svedese, la famosa cattedrale di Stoccolma e il MuseodeiNobel.Il Palazzo Reale è uno dei palazzi più grandi del mondo con oltre 600 stanze. Di fronte al palazzo potrete vedere ogni giorno la sfilata dei soldati per il cambio della guardia. Pranzo in ristorante locale.Nel pomeriggio visiterete due delle attrazioni più popolari di Stoccolma: il Parco di Skansen ed il museo Vasa, situate nell ́Isola di Djurgården.Skansne è il più antico museo all ́aria aperta del mondo (fondato nel 1891), per preservare e mostrare i costumi della Svezia prima dell ́era industriale. Il fondatore, Artum Hazelius, acquistò circa 150 edifici in tutto il paese, trasportandoli pezzo per pezzo via mare, per essere poi ricostruiti all ́interno del museo, dandogli un ́immagine unica. Proseguirete verso il Museo Vasa, dove troverete, in tutto il suo glorioso splendore, la nave Vasa, una nave da guerra risalente al XVII secolo, unico esempio rimasto ancora intatto. Il vascello, uno dei più grandi del suo tempo, affondò durante il tragitto inaugurale nell ́agosto del 1628. Pernottamento in Hotel

Mercoledì 08 dicembre LA TUA STOCCOLMA 

Colazione in hotel.Oggi avrete l ́intera giornata a vostra disposizione per scoprire Stoccolma individualmente, rilassarvi e passeggiare lungo le stradine della città vecchia, o terminare gli ultimi acquisti di Natale. Possibilità di prenotare attività opzionali per completare il Vostro soggiorno a Stoccolma.Vi suggeriamo una visita guidata in battello per ammirare lacapitale Svedese dall ́acqua. Questo tour include anche il pranzo:-Navigazione in battello con Pranzo di NataleconM/S Enköping: EUR 62 p.p. Godetevi un delizioso pranzo di Natale nell ́arcipelago di Stoccolma! A bordo potrete gustare i piatti tradizionali Svedesi di Natale come il salmone affumicato, aringhe in salamoia, polpette di carne, dei piccoli wurstel fritti, pane al mosto e dolcetti natalizi. Ogni crociera di Natale inizia con un drink di benvenuto: un bicchiere di vino dolce caldo. Pernottamento in Hotel

Giovedì 09 dicembre STOCCOLMA – ROMA FCO

Prima colazione e trasferimento in tempo utile in aeroporto per il volo di rientro. ( volo con scalo )

operativo voli in via di definizione

Arrivo a Roma Fco , ritiro dei bagagli e FINE DEI SERVIZI.

 

Quota di partecipazione : da 790 euro

 

la quota comprende :

  • Volo di linea in classe economica
  • trasferimenti apt/htl/apt
  • Sistemazione in Hotel 4* in camera base doppia con colazione
  • giorno 07.12 pranzo a due portate (piatto principale e dessert) in ristorante localeincl. pane, acqua, caffè/te
  • Visita guidata di 8 ore di Stoccolma in bus ( la guida sarà in italiano per un minimo di 15 partecipanti )
  • Ingresso al Museo Vasa
  • Ingresso Museo Skanses
  • Assicurazione medico sanitaria
  • Accompagnatore dogmatours da Roma Fco

la quota non comprende:

  • tasse aeroportuali
  • Assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

DEVI SAPERE CHE 

l DPCM del 14 gennaio consente gli spostamenti da/per l’estero dall’Italia verso la Svezia e il divieto di spostamento fra regioni subisce una deroga nel caso in cui si debba raggiungere un aeroporto per motivi di turismo. Questa destinazione ci garantisce inoltre la possibilità di svolgere un viaggio in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle regole. Dal 1 luglio 2021, in ottemperanza al Regolamento UE sul certificato digitale COVID dell’UE, saranno accettate le Certificazioni Digitali Covid UE, che contengano l’indicazione di aver ricevuto almeno una dose del vaccino oppure di guarigione dal Covid o, in alternativa, un certificato di negatività al Covid effettuato tramite tampone antigenico/rapido o molecolare/PCR entro le 72 ore dall’ingresso nel Paese se si proviene da un paese UE+ ed entro le 48 ore se si proviene da un Paese extraeuropero. Se non si dispone della Certificazione Digitale Covid UE, è necessario esibire uno fra i seguenti documenti:
-un certificato di avvenuta vaccinazione che riporti le informazioni della persona vaccinata, della tipologia di vaccino somministrato e il numero di dosi somministrate (l’ingresso sarà consentito trascorsi almeno 14 giorni dopo la data della prima dose di vaccino contro il Covid-19);
– oppure un certificato di guarigione rilasciato dopo almeno 11 giorni dal primo tampone positivo e valido per un massimo di 180 giorni dal giorno del primo risultato positivo;
– oppure un certificato di negatività al Covid effettuato tramite tampone antigenico/rapido o molecolare/PCR, effettuato entro le 72 ore dall’ingresso nel Paese.
Solo nel caso in cui compaiano sintomi riconducibili al Coronavirus, le Autorità raccomandano inoltre di effettuare un test molecolare all’arrivo, di osservare un periodo di isolamento fiduciario di 7 giorni e di sottoporsi ad un secondo tampone dopo 5 giorni dall’ingresso nel Paese. Tale raccomandazione è rivolta anche alle categorie esentate dalla presentazione del certificato di un test Covid negativo. Per i dettagli vedere sezione sanitaria di questa scheda.

 

“Connecting minds, creating the future” – “Collegare le menti, creare il futuro”. Molto più che un tema, una vera e propria mission con la quale l’Esibizione Universale intende richiamare lo spirito di collaborazione in nome dello sviluppo e dell’innovazione. Il logo, che incarna alla perfezione il tema di Expo 2021: un anello costituito da tanti piccoli cerchi concentrici che si uniscono fino a formare l’anello centrale. Simbolo di unità dei popoli e della continuità tra presente e futuro. A rendere ancora più affascinante la storia del logo è poi la sua origine. Il disegno è infatti ispirato a un antico anello d’oro, di oltre 6.000 anni fa, ritrovato recentemente durante degli scavi archeologici nel deserto di Saruq Al Hadid, tra Dubai ed Abu Dhabi. Dubai ed Abu Dhabi sono proprio questo: un ponte tra passato, presente e futuro, una sintesi armoniosa tra antiche tradizioni e le più moderne innovazioni. In questo viaggio scopriremo in prima persona questa doppia anima, tra antichi suk e vertiginosi grattacieli, villaggi tradizionali dove il tempo si è fermato e avveniristici quartieri dove invece scorre a mille all’ora, senza dimenticare grandiose moschee, affascinanti musei d’arte e una rilassante crociera per ammirare la città in tutto il suo luccicante splendore notturno. A Dubai, si può, questo e molto altro…

 

dal 12.03 al 17.03 

 

Programma di Viaggio

1° giorno: ROMA – DUBAI
Ritrovo all’aeroporto di Roma Fiumicino con l’Accompagnatore Dogmatours , disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea  per Dubai. Pernottamento a bordo.

2° giorno: DUBAI 
Arrivo all’aeroporto internazionale di Dubai. Incontro con l’assistente e inizio del tour di Dubai: andremo alla scoperta di questa metropoli, unica e spettacolare. Il nostro itinerario inizierà con una meravigliosa vista del Dubai Creek, attraversando il quartiere storico di Bastakiya, con le sue incantevoli abitazioni fortificate costruite dei mercanti. Poco lontano ci imbarcheremo su un Abra, la tradizionale barca in legno per attraversare il Creek e andare a visitare il Souk delle Spezie e il Souk dell’Oro, Avremo poi l’opportunità di fermarci per una foto nei pressi della moschea Jumeirah. Visiteremo esternamente l’edificio più alto del mondo, il Burji Khalifa.  Trasferimento in hotel per il check in e per un po’ di riposo. Pomeriggio Libero. Pernottamento in hotel

 3° giorno: DUBAI EXPO
Prima colazione in hotel e trasferimento all’Expo 2020 (ritorno libero). Passeggiate ammirando l’architettura mozzafiato dei padiglioni che mostrano innovazioni tecnologiche rivoluzionarie e offrono esperienze coinvolgenti. Perdetevi nelle incredibili dimostrazioni dal vivo e fate un viaggio tra le diverse culture e cucine del mondo in un luogo pieno di fascino. Per la prima volta nella storia dell’Expo a ogni paese viene dedicato un intero padiglione. Potrete godere di spettacoli giornalieri (più di 60 al giorno), eventi coinvolgenti e avventure culturali. Inoltre anche la proposta gastronomica all’interno del sito della manifestazione non conosce confini e ospita le cucine di tutto il mondo: sarà possibile infatti provare tutte le cucine del mondo senza lasciare la città, grazie alla presenza di oltre 200 punti ristoro: dallo street food ai ristoranti stellati. Intera giornata a disposizione. Cena libera e pernottamento

Opportunità Mobilità Sostenibilità: Expo Dubai parlerà di OPPORTUNITÀ – liberare il potenziale dei singoli e delle comunità per creare un futuro migliore, MOBILITÀ – sistemi innovativi di logistica, trasporto e comunicazione di persone, beni e idee, SOSTENIBILITÀ – accessibilità e resilienza delle risorse ambientali, energetiche e idriche. 200 Paesi partecipanti, tra cui ovviamente l’Italia, che presenta il tema “la bellezza unisce le persone”. Dal 1° ottobre 2021 al 31 marzo 2022, per sei mesi Dubai si trasformerà in una vetrina mondiale in cui i Paesi partecipanti presenteranno al mondo il meglio delle loro idee, progetti, modelli esemplari e innovativi nel campo delle infrastrutture materiali e immateriali sui temi dell’Esposizione Universale. Dialogo, engagement e cooperazione: l’innovazione riparte da Expo 2021 Dubai! Expo 2021 Dubai sarà la prima Esposizione Universale a tenersi nell’area ME.NA.SA. (Medio Oriente, Nord Africa, Asia meridionale)

4° giorno: DUBAI EXPO
Prima colazione in hotel e trasferimento all’Expo (ritorno libero). Intera giornata a disposizione. Cena libera e pernottamento in hotel.

5° giorno: DUBAI MARE
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione per relax in spiaggia o per lo shopping. Possibilità di effettuare escursioni facoltative.

6° giorno: DUBAI – ROMA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali ed imbarco per il rientro in Italia con volo di linea Arrivo e FINE DEI SERVIZI.

 

Quota di partecipazione: 1790 euro

 

la quota comprende:

  • Voli di linea in classe economica
  • tasse aeroportuali
  • 4 pernottamenti in Hotel 4* a Dubai in camere doppie 
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione
  • trasferimenti apt/htl/apt
  • Biglietto Multipass EXPO, incluso trasferimento in andata
  • Visite guidate come da programma con guida locale parlante italiano e bus privato
  • PRENOTAZIONE TEST PCR PER I RIENTRO
  • accompagnatore Dogmatours da Roma  
  • assicurazione medico-bagaglio

la quota non  comprende:

  • le mance per guida e autista
  • tasse di soggiorno
  •  ingresso facoltativo al Burj Khalifa: € 50 (da comunicare all’atto dell’iscrizione);
  • TEST PCR 250AED( 70 EURO CIRCA ) DA PAGARE IN LOCO
  • assicurazione facoltativa contro l’annullamento al viaggio 
  • pasti e bevande
  • extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

 

 

 

 

 

Dal 07.10 al 22.10 da Roma con Accompagnatore Dogmatours

Il nostro viaggio a bordo della miglior compagnia aerea al mondo

Per affrontare il ostro prossimo viaggio in assoluta serenità,  ci siamo affidati alla compagnia aerea internazionale che può vantare la maggiore esperienza di viaggio durante l’emergenza del COVID-19. 

QATAR AIRWAYS

Grazie ai  più elevati standard di igiene e sicurezza, potenziati con nuove procedure che adotteremo  nel corso del viaggio, dalla partenza  fino alla nostra  destinazione finale , Windhoek, viaggeremo in assoluta sicurezza e serenità .

Oltre all’uso della mascherina obbligatorio e al distanziamento sociale, sono state adottate dalla compagnia aerea nuove operazioni d’imbarco per limitare qualsiasi contatto tra i passeggeri e l’ equipaggio. L’efficacia di queste operazioni ha consentito alla Qatar e al suo aeroporto di Hamad International di Doha di essere  prima compagnia aerea globale nel mondo a vincere il titolo di 5-Star COVID-19 Airline Safety Rating di Skytrax

Viaggiare in sicurezza non solo è possibile ma è già realtà e per ila nostra (ri)partenza in Namibia abbiamo scelto il meglio per nostra sicurezza e serenità.

Per maggior informazioni, il programma dettagliato e le modalità di adesione clicca sulla vetrina sottostante: