10gg: Cairo + Navigazione sul Nilo

Dal 10.10 al 13.10 da Roma e Milano 

Gruppo composto da max 12 pax

Ancora oggi, dopo millenni, il nome dell’Egitto evoca immagini di piramidi e faraoni, di mummie e geroglifici: i resti di una civiltà antica e misteriosa che continua ad affascinare. Visitare l’Egitto è come aprire un libro di leggende che prendono vita.Abbiamo preparato per voi un viaggio di 10gg ( Cairo + Crociera sul Nilo ) assolutamente da non perdere,con tuttte le visite incluse per un viaggio dal sapore di leggenda!

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

Martedì 04 Ottobre: Roma/Milano – Cairo

Incontro dei partecipanti al viaggio a Roma Fco con l’accompagnatore Dogmatours e partenza con volo di linea diretto al Cairo:

OPERATIVO IN VIA DI DEFINIZIONE

Arrivo al Cairo, disbrigo delle formalità d’ingresso e trasferimento in Hotel e pernottamento.



Mercoledì 05 Ottobre: Tour Piramidi di Giza / Sakkara / Menfi 


Prima colazione in hotel , Visita della Necropoli di Giza (Sfinge, Piramidi di Cheope, Chefren e Micerino e Tempio della Valle). Pranzo in un ristorante locale. Visita di Menfi, prima capitale dell’Antico Egitto, Visita di Saqqara dove visiterete la Piramide a Gradoni di Djoser Rientro in hotel e pernottamento Pasti: Colazione, Pranzo.



Giovedì 06 Ottobre : Museo / Cittadella di Saladino / Khan el Khalili / Luxor / Imbraco


Colazione in hotel, Visita del Museo Egizio.Pranzo in un ristorante locale. Visita della Cittadella di Saladino Shopping al famoso mercato a Khan el Khalili. Trasferimento all’aeroporto del Cairo e partenza col volo a Luxor. Sistemazione in cabina a bordo la crociera. Cena e pernottamento a bordo.
Pasti: Colazione, Pranzo , Cena.


Venerdì 07 Ottobre : Riva Ovest / Navigazione verso Edfu


Colazione a bordo.Visita della riva ovest di Luxor (la Valle dei Re, il Tempio della regina Hatshepsut ed i Colossi di Memnone). Navigazione verso Edfu. Pranzo a bordo. Tè pomeridiano. Cena a bordo. Pernottamento a bordo. Pasti: Colazione, Pranzo, Cena.



Sabato 08 Ottobre : Tempio di Edfu / Navigazione verso Assuan


Colazione a bordo. Visita del Tempio di Horus ad Edfu. Navigazione verso Assuan. Pranzo a bordo. Tè pomeridiano. Cena a bordo. Pernottamento a bordo ad Assuan. Pasti: Colazione, Pranzo, Cena.



Domenica 09 Ottobre : Escursioni Assuan


Colazione a bordo. Visita della Diga Alta di Aswan, dell’Obelisco Incompiuto e del Tempio di File. Pranzo a bordo. Tè pomeridiano. Cena a bordo. Pernottamento a bordo ad Aswan. Pasti: Colazione, Pranzo, Cena.



Lunedì 10 Ottobre : Escursione  facoltativa ad Abu Simbel


Colazione a bordo. Visita facoltativa ad Abu Simbel ( ci vogliono 3 ore di guida) Pranzo a bordo Tè pomeridiano. Cena a bordo. Pernottamento a bordo ad Aswan. Pasti: Colazione, Pranzo a bordo, Cena.



Martedì 11 Ottobre : Kom Ombo / Navigazione verso Luxor


Colazione a bordo. Visita del Tempio Consacrato a Sobek e Haroeris. Navigazione verso Luxor. Pranzo a bordo. Tè pomeridiano. Cena a bordo. Pernottamento a bordo a Luxor. Pasti: Colazione, Pranzo, Cena.



Mercoledì 12 Ottobre : Escurisoni Luxor 


Colazione a bordo. Visita della riva est (il Tempio di Karnak e il Tempio di Luxor).  Tè pomeridiano. Pranzo a bordo. Cena a bordo. Pernottamento a bordo a Luxor. Pasti: Colazione, Pranzo, Cena.

Giovedì 13 Ottobre : Rientro in Italia 


Colazione a bordo, sbarco e trasferimento all’aeroporto di Luxor per il volo di rientro in Italia 

OPERATIVO IN VIA DI DEFINIZIONE

Arrivo in Italia e FINE DEI SERVIZI

 

Quota di partecipazione: 2590 euro

 

La quota comprende :

  • Volo di Linea Italia/Cairo/Luxor/Italia
  • tasse aeroportuali
  • Sistemazione in hotel cat.4 stelle al Cairo per 2 notti in trattamento di B.B (Prima Colazione).
  • Sistemazione a bordo di una crociera Cat. 5 stelle per 7 notti in trattamento di F.B (Pensione Completa).
  • Visto d’ingresso in Egitto.
  • Tutti i trasferimenti in moderno pulmino privato munito di aria condizionata.
  • Biglietti d’ingresso ai vari siti menzionati nel programma.
  • Pasti menzionati nell’itinerario.
  • Guida turistica parlante italiano   durante tutte le visite
  • Una bottiglia d’acqua durante il trasferimento.
  • volo interno Cairo Luxor / Aswan Cairo , classe economy
  • Le visite a bordo della crociera, verranno effettuate con Guida Parlante Italiano esclusiva per il gruppo
  • Tutte le tasse
  • Assicurazione medico sanitaria
  • Accompagnatore Dogmatours dall’Italia

La quota non comprende :

  • Supplemento cabina sul ponte superiore €50 per cabina a notte (Su richiesta).
  • Ingressi esclusi a pagamento (ingresso alle Tombe delle Piramidi di Giza, Tomba di Tutankhamun a Luxor,  Tomba di Set nella Valle dei Re, Tomba di Nefertari nella valle delle regine), da pagare in loco.
  • Supplemento singola 450 euro
  • Qualsiasi escursione facoltativa.
  • Escursione abu simbel via terra   (su richiesta)
  • Pasti e bevande aggiuntivi non menzionati(bevande a bordo/durante i pasti)
  •  Le mance ed in generale gli extra personali (non obbligatori)

 

 

La Turchia, crocevia di civiltà, a metà tra Oriente e Occidente, ci attende per dispiegare innanzi ai nostri occhi meraviglie come l’aroma delle spezie e lo splendore ineguagliabile dei suoi tramonti. Unisciti a noi e scopri perché i viaggiatori rimangono affascinati da una meta così eccezionale, in luoghi come Istanbul, Ankara e la sempre straordinaria Cappadocia. 

dal 17.07 al 26.07 e dal  09.09 al  18.09

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1gg Roma – Istanbul

Incontro dei partecipanti al tour in aeroporto con il nostro Accompagnatore e partenza con volo di linea diretto per Istanbul come segue:

OPERATIVO IN VIA DI DEFINIZIONE

Arrivo ad Istanbul ed assistenza all’aeroporto. Trasferimento in albergo e sistemazione in camera. Cena libera   e pernottamento.

2gg Istanbul – Ankara

Colazione e partenza dall’albergo per la mezza giornata di tour dedicata alla visita della citta’: Santa Sofia, il capolavoro dell’ arte bizantina, l’antico Ippodromo costruito da Costantino nel IV secolo, la celebre Moschea blu. Alla fine del tour partiremo in autobus per la Capitale della Repubblica Turca Ankara,arrivo in citta’ e trasferimento in albergo. Cena e pernottamento. 

3ggAnkara – Cappadocia

Colazione e partenza per la visita di Ankara. Visiteremo il Museo delle Antiche Civilta’ di Anatolia, il Mausoleo di Atatürk, fondatore della Repubblica. Nel  pomeriggio partenza per la Cappadocia, passando per il Lago Salato. Arrivo. Cena e pernottamento.

 

4gg Cappadocia

Colazione e partenza per la giornata interamente dedicata a questa affascinante regione di paesaggi lunari, formata durante i secoli sulle grosse cappe di lava scolpite dai vulcani vicini. La valle di Göreme, incredibile complesso monastico bizantino che comprende molte chiese scolpite nelle roccie con bellisimi feschi, i paesini di Uchisar, la sua fortezza naturale, Pasabag , i camini delle fate, Avanos paesino di vasai, finalmente la citta’ soterranea di Kaymakli o Ozkonak , queste citta’ sono state utilizate come rifiugi per i cristiani dell’epoca. La visita della Cappadocia vi offrira’ la possibilita’ di visitare i posti di lavorazione dei tappeti e le pietre (onice, turchese). Cena e Pernottamento. In Cappadocia potrete fare un giro opzionale in mongolfiera per vedere l’alba in questa regione


5gg Cappadocia – Konya – Pamukkale

Colazione e partenza per Konya, sosta al Caravanserraglio di Sultanhan. Continuazione per Konya. Arrivo e visita al Monasterio dei Dervici danzanti fondati da Mevlana. Si prosegue  per Pamukkale. Cena e pernottamento. 

6gg Pamukkale – Afrodisyas – Kuşadası

Colazione. Visita all’antica Hierapolis e il castello di cottone, meraviglia naturale di grandi cascate pietrificate bianche, piscine naturali formate nei secoli, per il peso dell’ acqua con sali minerali, procedenti delle fonti termali. Continuazione per Afrodisias, uno dei posti archeologici più interessanti di architettura romana che conserva la Turchia. Alla fine della visita partenza per Kusadasi. Cena e pernottamento. 

7gg Giorno –Kuşadası

Colazione. Partenza per Efeso, la citta’ antica d’ Asia minore che si conserva meglio. Durante i secoli I e II aveva una popolazione di 250.000 abitanti, e controlava la ricchezza del Medio Oriente. Visiteremo il Tempio di Adriano, i bagni romani, la bibblioteca, l’ Odeone, il teatro, ecc. Visita alla Casa di Maria Vergine, ultima casa della madre di Gesu’ e la Basilica Di San Giovani. Cena e pernottamento. 

8gg Kuşadası – Pergamo – Troya – Canakkale

Colazione e partenza per l’antica citta’ di Pergamo, uno dei centri culturali, comerciali e medici del passato. Visita della famosa Acropoli (l’altare di Zeus, Asclepios, ecc.) Pranzo e continuazione per Canakkale, visita di Troya , l’ antica citta’ che evoca di per se il misticismo e Omero. Arrivo, cena e pernottamento. 

9gg Canakkale – Istanbul

Colazione e partenza per il porto per prendere il ferry con destinazione Istanbul. Arrivo e trasferimento in albergo , cena libera e pernottamento.

10gg La tua Istanbul 

Colazione e giornata libera a disposizione per scoprire la tua Istanbul in base ai propri interessi. Cena libera e pernottamento.

11gg Istanbul – Italıa

Colazione e trasferimento nell’orario indicato all’aeroporto di Istanbul per prendere il volo di rientro.

OPERATIVO IN VIA DI DEFINIZIONE

Arrivo a Roma   e FINE DEI SERVIZI

 

Quota di partecipazione da: 1690 euro

 

 

la quota comprende:

  • Volo di linea diretto in classe economica
  • Viaggio un pullman privato
  • Sistemazione in Hotel 4* in camera base doppia
  • trattamento di mezza pensione tranne a Istanbul di bb 
  • Visite guidate in lingua italiana come da programma
  • ingressi
  • tutti i transfer previsti da programma
  • 1 bottiglia d’aqua da o,50 litri per ognı giorno
  • Wi-fi gratis nel pullman durante il tour
  • Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco
  • Assicurazione medico sanitaria

 

la quota non comprende:

  • tasse aeroportuali
  • assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • bevande ai pasti
  • mance guida e autista
  • extra di carattere personale
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

 

la nostra assicurazione : Globy rosso Plus

L’assicurazione più completa per l’assistenza sanitaria, le spese mediche e il bagaglio

Tutte le prestazioni di assistenza sanitaria e spese mediche sono operanti anche in caso di malattie preesistenti, epidemie o malattie pandemiche diagnosticate, come il Covid-19, e sconvolgimenti della natura.

Rimborso spese di hotel e di rientro a casa anche in caso prolungata permanenza sul posto sulla base del sospetto di esposizione ad una malattia contagiosa.

 



Questo viaggio in Grecia è un tour tra mito e natura. Opere immortali e leggendarie si fondono con scenari straordinari, dando vita a un’alchimia di sensazioni uniche. Dall’Acropoli di Atene a Micene, fino alle incredibili Meteore, resterete estasiati dalla bellezza della storia e del paesaggio.

 

Dal 10.07 al 16.09 da Ancona 

Dal 04.09 al 10.09 da Ancona 

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

1° giorno ANCONA – IGOUMENITSA            

Incontro dei partecipanti al viaggio con il nostro tour leader al porto di Ancona, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Igoumenitsa. Cena libera e pernottamento a bordo 
 

2° giorno IGOUMENITSA – KALAMBAKA       

Prima colazione libera. Sbarco ad Igoumenitsa, partenza per Kalambaka. Arrivo ed incontro con guida. Visita dei Monasteri delle Meteore. Incastonati sulle sommità delle rocce, che sono state modellate nelle forme più strane dagli agenti atmosferici e alte anche più di 500 metri. Qui sorgono inaccessibili monasteri, originariamente raggiungibili solamente tramite mulattiere, scale ed argani. Le Meteore devono il loro nome alla posizione in cui si trovano, “i monasteri sospesi nell’aria”. Pranzo libero.
Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno KALAMBAKA – DELFI – ATENE 

Prima colazione in hotel. Partenza per Delfi l’ombelico della Terra, dove pagato un tributo, gli antichi potevano interpellare l’oracolo. Potrete ammirare la fonte Castalia, il Tempio di Apollo, la via Sacra, l’Agorà Romana, il Grande Altare, il Teatro e visitare il Museo con la famosa auriga. Pranzo libero.  Nel pomeriggio trasferimento ad Atene. Cena e pernottamento in hotel.
 

4° giorno ATENE

Prima colazione in hotel. Visita di Atene. Potrete ammirare l’Università, la Biblioteca, l’Accademia, il Parlamento con i suoi Euzoni, la residenza del Presidente, l’Arco di Adriano, lo Stadio Panatenaico. Visita dell’Acropoli, una delle zone archeologiche più suggestive al mondo, con i resti del Partenone, dell’Eretteo, del Teatro di Dionisio, dei templi e santuari. Pranzo libero. Pomeriggio libero, consigliata passeggiata nel caratteristico quartiere della Plaka.  Cena e pernottamento in hotel.
 

5° giorno ATENE – EPIDAURO – MICENE – OLYMPIA      

Prima colazione in hotel. Partenza per l’Argolide: sosta al canale di Corinto dove si potrà ammirare il canale omonimo, il cui progetto risale all’epoca di Nerone, ma solo nel 1890 la tecnologia fu in grado di attraversare i 6 Km dell’Istmo.  Visita del teatro di Epidauro, ha una capienza di 14.000 persone, costruito con precisione matematica e con straordinario equilibrio, è famoso per l’acustica praticamente perfetta. Proseguimento per Micene, con la sua Porta dei Leoni da cui si  accede alla Cittadella, ricca di storia e mistero con le Tombe, la Sala del trono, la grande Corte,  ed infine sosta al tesoro di  Atreo (Tomba di Agamennone). Pranzo libero. 
Trasferimento ad Olympia. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno OLYMPIA – PATRASSO

Prima colazione in hotel. Visita del sito di Olympia, nell’antichità il centro agonistico-religioso del mondo greco, qui vedremo il Ginnasio, la Palestra, le Terme, il Leonidaion, il Bouleuterion ed il Museo di Olympia. Pranzo libero.  Trasferimento a Patrasso. Imbarco su motonave, e partenza per l’Italia. Cena libera e pernottamento a bordo.

7° giorno ANCONA –            

Prima colazione e pranzo liberi. Nel primo pomeriggio arrivo ad Ancona FINE DEI SERVIZI
 
 

Quota di partecipazione : 890 euro

 

la quota comprende :

  • Passaggio marittimo Ancona/Igoumenitsa/Patrasso/Ancona in poltrona.
  • Viaggio in pullman GT da Igoumenitsa a Patrasso 
  • Sistemazione in Hotel 3* in camera base doppia
  • trattamento di mezza pensione come da programma
  • guida in lingua italiana
  • visite guidate come da programma 
  • Auricolari
  • Assicurazione medico sanitaria
  • Accompagnatore Dogmatours da Ancona

 

La quota non comprende :

  • Tasse di soggiorno da pagare in loco
  • supplemento sistemazione in cabina facoltativo da 100 euro a/r
  • supplemento singola 170 euro
  • ingressi da pagare in loco 70 euro
  • assicurazione annullamento viaggi facoltativa
  • bevande
  • extra di carattere generale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

 

 

 

 

 

QUESTO ITINERARIO TOCCA QUELLE CHE SONO LE ZONE PIÙ ICONICHE DEL PAESE: DOPO LA CAPITALE SI VISITA IL MAGNIFICO DESERTO DI ATACAMA, LA SPETTACOLARE PATAGONIA,GLI SPETTACOLARI GHIACCIAI DI BALMACEDA E SERRANO E INFINE LA MERAVIGLIOSA VALPARAISO.

dal 03.11 al 18.11 da Roma Fco

Santiago del Cile – San Pedro de Atacama – Miscanti e MiÑiques – Geysers del Tatio – Ghiacciai Balmaceda e Serrano – P.N. Torres del Paine – Valparaiso

POSTI LIMITATI : IL GRUPPO SARA’ COMPOSTO DA MAX 08 PAX
 

Giovedì 03 novembre : SANTIAGO DEL CILE

Incontro dei partecipanti in aeroporto con l’accompagnatore Dogmatours, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per  Santiago del Cile come segue :

FCO 19.30  MAD 22.10

MAD 23.55  SCL 09.25

Venerdì 04 novembre : SANTIAGO DEL CILE

HB Trasferimento e sistemazione in hotel (early check-in ). Nel pomeriggio camminata per il centro della città con visita della Cattedrale e del Palazzo del Governo “La Moneda” , il “paseo” Ahumada, il quartiere di Bellavista e quello residenziale con eleganti palazzi, cuore commerciale finanziario di Santiago. In seguito si raggiunge la collina di San Cristobal da dove si può godere di una magnifica vista panoramica della città di Santiago e della Cordigliera delle Ande. Pernottamento.

Sabato 05 novembre : SANTIAGO DEL CILE/CALAMA/SAN PEDRO DE ATACAMA

HB Trasferimento in aeroporto. Partenza con volo per Calama.

SCL 12.00  CJC 14.04

Arrivo dopo circa 2 ore.Nel pomeriggio visita della valle della valle della Luna e della Morte. Durante il percorso (camminata di 45 minuti) è possibile apprezzare le suggestive sculture di roccia che danno vita alla Cordigliera de la Sal, visitando Las Tres Marías, una formazione geologica situata accanto ad una vecchia miniera di sale. Il percorso culmina nella Valle della Morte, un’area che si distingue per la particolarità delle sue formazioni rocciose e per il suo paesaggio assolutamente desertico da dove si potrà godere di un meraviglioso tramonto sul deserto di Atacama. Pernottamento.



Domenica 06 novembre SAN PEDRO DE ATACAMA/LAGUNAS ALTIPLÁNICAS/PEDRO DE ATACAMA

HB Giornata dedicata alla visita delle lagune Miñiques e Miscanti, del pittoresco villaggio di Socaire e di Toconao, piccolo “pueblo” coloniale interamente costruito in “liparite”. In seguito sosta nel Salar de Atacama, il maggior deposito salino del Cile e sosta alla Laguna Chaxa per ammirare le colonie di fenicotteri rosa che vivono in questo luogo di rara bellezza.  Nel tardo pomeriggio rientro in hotel. Pernottamento


Lunedì 07 Novembre SAN PEDRO DE ATACAMA – GEYSERS DEL TATIO – SAN PEDRO DE ATACAMA

HB Partenza al mattino molto presto direzione Geyser del Tatio; qui l’alba offre uno spettacolo eccezionale, fumarole alla loro massima ebollizione che raggiungono i 6 metri di altezza e l’esperienza è arricchita da camminate guidate tra crateri di fango caldo e piccoli geyser e culmina con una colazione nel mezzo del più grande gruppo di geyser dell’emisfero sud. Rientro a San Pedro Pomeriggio libero. Pernottamento.

Martedì 08 Novembre SAN PEDRO DE ATACAMA – SANTIAGO – PUERTO MONTT – PUERTO VARAS

HB Trasferimento all’aeroporto di Calama.Partenza con volo per Puerto Montt con cambio di aeromobile a Santiago.

CJC 09.31  SCL 11.33  

SCL 15.08  PMC 16.48

Arrivo dopo circa 4 ore e 50 minuti.Visita di Puerto Montt, capitale della regione. La Plaza de Armas, la Cattedrale, e il Monumento ai Coloni tedeschi sono le attrattive di maggiore interesse. Proseguimento con la visita alla pittoresca Caleta de Angelmó, con il mercato, la gastronomia tipica e la fiera dell’artigianato, dove si possono trovare una grande varietà di prodotti caratteristici della zona. Trasferimento a Puerto Varas e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Mercoledì 09 Novembre PUERTO VARAS – FRUTILLAR – PETROHUE – PUERTO VARAS

HB Partenza per la visita di Frutillar. Lungo la strada si incontrano molti siti interessanti. La foce del Rio Pescado, le città di La Poza e Los Riscos, fino a Ensenada, un piccolo paese dove c’è la salita per il Vulcano Osorno che conduce al Centro Sciistico e al Vulcano stesso, situato a 1240 m s.l.m. Durante l’escursione sono previste diverse soste in punti di particolare interesse per godersi il paesaggio. Il viaggio prosegue verso le Cascate del fiume Petrohué; si camminerà lungo le passerelle per osservare come il fiume passa tra grandi masse di lava cristallizzata, formata dalle eruzioni del Vulcano Osorno. La vista è spettacolare, le acque sono di un suggestivo colore turchese. Il tour termina al Lago Todos Los Santos per poi rientrare a Puerto Montt. Rientro in hotel e pernottamento.

Giovedì 10 Novembre PUERTO VARAS – ISOLA DI CHILOÉ – PUERTO VARAS

HB Intera giornata di escursione all’Isola di Chiloé con visita delle tipiche cittadine di Quemchi ed Aucar, quest’ultima caratterizzata da un ponte pedonale di legno, lungo oltre 500 m., che collega l’abitato con il locale cimitero. Proseguimento per Colo, dove si può ammirare una delle più tradizionali chiese dell’isola. Proseguimento per Tenaún, con le pittoresche case di legno decorate con tegole e formelle di legni locali, come l’alerce, il coigüe ed il cipresso. Infine visita di Castro, il bel mercato artigianale e le colorate case su palafitte. Rientro a Puerto Varas e pernottamento

Venerdì 11 Novembre PUERTO VARAS – PUERTO MONTT – PUNTA ARENAS – PUERTO NATALES

HB Trasferimento all’aeroporto di Puerto Montt.Partenza con volo per Punta Arenas.

PMC 17.27 PUQ 20.34

Arrivo dopo circa 2 ore e 10 minuti.Trasferimento alla stazione degli autobus e partenza con bus di linea per Puerto Natales. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Sabato 12 Novembre PUERTO NATALES – GHIACCIAI BALMACEDA E SERRANO – PUERTO NATALES

HB Intera giornata di escursione (collettiva con guida spagnolo/inglese) alla scoperta dei Ghiacciai Balmaceda e Serrano. Navigazione attraverso il fiordo Ultima Speranza per raggiungere i millenario ghiacciaio Balmaceda dove, con un po’ di fortuna si potranno osservare coline di cormorani e dei rari leoni marini (Lobo marino de dos pelos). Arrivo nella zona di Puerto Toro, sbarco e camminata (di circa 1000 metri) attraverso un meraviglioso bosco fino ad arrivare alla parete del ghiacciaio Serrano. . Pernottamento.

Domenica 13 Novembre PUERTO NATALES – TORRES DEL PAINE – PUERTO NATALES

FB Partenza per Torres del Paine, dichiarato Riserva Mondiale della Biosfera dall’UNESCO. Durante il viaggio si può osservare parte del territorio dominato dall’ imponente massiccio andino. Circondato da ghiacciai come El Grey, cascate, lagune e laghi, come il Pehoe, è stato riconosciuto come l’ottava meraviglia del mondo. Passeggiata/trekking per ammirare da vicino questo splendido luogo e sosta per il PRANZO. Nel tardo pomeriggio, lungo la strada di ritorno a Puerto Natales, sosta alla Grotta di Mylodon, un monumento naturale dove sono stati trovati resti di un animale preistorico. Proseguimento per Puerto Natales.. Pernottamento.

Lunedì 14 Novembre PUERTO NATALES – PUNTA ARENAS – SANTIAGO-VALPARAISO

HB Trasferimento alla stazione degli autobus e partenza con bus di linea per l’aeroporto di Punta Arenas.Partenza con volo di linea per Santiago.

PUQ 14.00 SCL 16.15

Arrivo dopo circa 3 ore e 30 minuti.Trasferimento in hotel. Pernottamento.

Martedì 15 novebre VAPARAISO

HBPrima colazione. Partenza verso la costa attraversando le valli de Curacaví e Casablanca. Quest’ultimo conosciuto per il successo avuto nella produzione di vini bianchi di alta qualità. Il tour proseguirà fino a lla costa per la visita de la città di Viña del Mar, conosciuta come la Città Giardino per i belli parchi e le decorazioni floreali. Proseguimento per Valparaíso, citttà del secolo XVI, situata in mezzo delle colli e dove si accede per stradine, scale e ascensori (funicolari), dichiarata per l’UNESCO patrimonio mondiale dell’Umanità, grazie alla sua ecclettica e particolare architettura e sviluppo urbano. Cena e pernottamento in Hotel

Mercoledì 16 novembre VALPARAISO – SANTIAGO

HB Mattinata libera a Valparaiso e nel pomeriggio trasferimento a Santiago. Tempo libero a Disposizione.

Giovedì 17 novembre SANTIAGO-ITALIA

Prima colazione e trasferimento in aeroporto

SCL  13.30  MAD 06.25 

MAD 08.40  SCL 11.15

Venerdì 18 novembre ITALIA

Arrivo a Roma FCO e fine dei servizi.

Quota di partecipazione da: 6950 euro

 

La quota comprende: 

  • Volo di linea A/R in classe economica
  • Voli interni in classe economica
  • Visite e d escursioni come da programma
  • guide locali parlanti italiano durante tutto il tour
  • Spostamenti on the road
  • Sistemazione in Hotel prima categoria base doppia
  • trattamento di mezza pensione come da programma
  • Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco
  • Assicurazione medico sanitaria

La quota non comprende :

  • tasse aeroportuali
  • assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • mance
  • extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende









 

8 giorni in Andalusia con Accompagnatore Dogmatours per innamorarsi del Sud della Spagna. Dalla bella città di Malaga lungo la Costa del Sol, a Siviglia città gioiello con la magnifica Cattedrale e i bei vicoli del Barrio de Santa Cruz. Si continua quindi per Cordova, con la sua Moschea dalle mille colonne e Granada dominata dall’Alhambra, massimo capolavoro dell’arte araba. A chiudere il tour Ronda, tagliata in due da una gola profonda 100 metri collegata dall’ impressionante ponte sul fiume Tajo

TOUR ESCLUSIVO PER I CLIENTI DOGMATOURS MAX 12 PAX

dal 09.07 al 16.07 e dal 17.09 al 24.09

1° giorno ROMA – MALAGA

Incontro dei partecipanti al viaggio con il nostro accompagnatore in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Malaga. 

OPERATIVO VOLI IN VIA DI DEFINIZIONE

Arrivo e trasferimento in Hotel. sistemazione in camere riservate, cena e pernottamento. 

2° giorno NERJA – GRANADA

Prima colazione. Partenza per Nerja. tempo libero per la visita della cittadina a picco sul mare, chiamata il Balcone d’Europa da dove si gode un panorama di montagne e di mare davvero unico e possibilità de visita della sua famosa grotta, scoperta del 1959, che possiede sale e gallerie con impressionanti strutture di stalattiti e stalagmiti, specialmente la grande colonna centrale della Sala del Cataclisma, con un’altezza de 32 metri. Pranzo libero. Proseguimento per Granada. Cena e pernottamento nell’hotel .

3° giorno GRANADA – ALHAMBRA E GENERALIFE

Prima colazione e al mattino visita guidata  dell’Alhambra, il monumento più bello testimonianza dell’arte arabe. Una volta palazzo reale e fortezza, questo complesso di stanze e cortili di una bellezza unica ci fa evocare lo splendido passato arabo della città. Visita del Generalife, residenza di riposo dei re Naziridi, con splendidi giochi d’acqua e stagni in un giardino molto curato con  abbondanti fiori di diverse specie. Il pomeriggio bus a disposizione per la visita panoramica del Albayzin. Cena  e pernottamento in hotel

4° giorno GRANADA – JAEN – CORDOBA

Prima colazione. Partenza per Jaen. Panoramica del Castello di Santa Catalina. Proseguimento per Cordoba. Pranzo libero. Guida locale e visita della Moschea,una delle piu belle opere dell’arte islamica  in Spagna con un bellissimo bosco di colonne ed un suntuoso “mihrab”. Proseguimento a piedi per il quartiere Ebraico, con le sue viuzze caratteristiche, le case con i balconi colmi di fiori e i tradizionali cortili andalusi.  Cena e pernottamento 

5° giorno CORDOBA – CARMONA – SIVIGLIA

Prima colazione. Partenza per Carmona. Tempo libero per la visita della cittadina attraversata dalla Via Augusta, usata e conosciuta nel Medioevo con il nome di El Arrecife, della quale si conservano alcuni resti tra cui un ponte di origine romana. La città moderna riproduce, con leggere differenze, il piano urbanistico romano. Partenza per Sevilla. Pranzo libero .Visita panoramica della città con Piazza di Spagna, Parco Maria Luisa, Torre del Oro, Expo, etc.  Cena e pernottamento nell’hotel.

6° giorno SIVIGLIA

Prima colazione e al mattino visita della Cattedrale e della torre de la Giralda, antico minareto della moschea, diventata poi il campanile della Cattedrale. Si prosegue con una passeggiata per il singolare quartiere di santa Cruz, un labirinto di vicoli dai nomi pieni di leggenda, piazzette e bellissimi cortili di fiore. Pranzo libero. Pomeriggio libero per scoprire la tua Siviglia. Cena e pernottamento in Hotel

7° giorno SIVIGLIA – RONDA – MARBELLA – PUERTO BANUS 

Prima colazione Partenza per Ronda, costruita sopra un promontorio roccioso dalle pareti verticale. Il Tajo, una profonda gola che raggiunge i 100 metri di profondità, divide il centro urbano. Visita guidata  del vecchio quartiere, dove si trova la Collegiata di santa Maria, un importante edificio rinascimentale che conserva all’interno un arco dell’ormai scomparsa moschea principale. Si prosegue con la Plaza de Toros, un meraviglioso esemplare del Settecento. Pranzo libero.  Proseguimento per Marbella e Puerto Banus. tempo libero.  Proseguimento per la Costa del Sol.  Cena e pernottamento in Hotel.

08° giorno: MALAGA – ROMA FCO

Prima colazione e trasferimento in aeroporto a Malaga in tepo utile per il volo di rientro:

OPERATIVO VOLI IN VIA DI DEFINIZIONE

Arrivo a Roma e FINE DEI SERVIZI.

 

Quota di partecipazione da : 1690 euro

 

La quota comprende:

  • Volo di linea diretto in classe economica Roma/Malaga/Roma
  • tasse aeroportuali
  • Tour su base privata in pullman GT
  • Sistemazione in Hotel 4* in camera base doppia
  • trattamento di mezza pensione in Hotel
  • visite guidate in lingua italiana
  • tutti gli ingressi *
  • Assicurazione medico sanitaria ***
  • Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco

 

La quota non comprende :

  • Trasferimento Foggia/Roma Fco a/r**
  • Assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • tasse di soggiorno ( da pagare in loco direttamente in hotel )
  • Supplemento singola 250 euro
  • mance ( facoltative )
  • pasti non menzionati
  • bevande
  • extra di carattere generale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce “ la quota comprende “

* ingressi inclusi durante il nostro tour :

  • Alhambra e Generalife di Granada con auricolari
  • Mezquita di Cordoba con auricolari
  • Sinagoga di Cordoba:                                                   
  • Alcázar di Sevilla con auricolari
  • Cattedrale di Sevilla con auricolari
  • Cattedrale di Ronda.                                                         
  • Plaza de Toros di Ronda

 

*** La nostra Assicurazione medico sanitaria

Tutte le prestazioni di assistenza sanitaria e spese mediche sono operanti anche in caso di malattie preesistenti, epidemie o malattie pandemiche diagnosticate, come il Covid-19, e sconvolgimenti della natura.  Rimborso spese di hotel e di rientro a casa anche in caso prolungata permanenza sul posto sulla base del sospetto di esposizione ad una malattia contagiosa

Parlando di Giordania non si può non pensare subito a Petra, una delle sette meraviglie del mondo moderno con il suo Tesoro nascosto e la magica strada per raggiungerlo, un luogo di fascino e mistero dove è quasi impossibile non emozionarsi davanti allo spettacolo del sole che tocca le pareti di roccia rosse dell’antica città nascosta. Oltre a molti altri spettacolari siti storici e biblici, come il Monte Nebo, dove si dice che Mosè avvistò la Terra Santa prima di morire, il Paese offre paesaggi naturali davvero unici: deserti lunari, come il Wadi Rum, un misto tra sabbia e roccia, sono un ottima occasione per trascorrere una giornata in compagnia dei beduini, meglio ancora la sera, quando il cielo diventa un tappeto di stelle luminosissimo. O ancora il lago più salato del mondo, oltre che punto più  basso della Terra, il Mar Morto, dove ogni anno milioni di persone beneficiano delle proprietà curative del sale e dei fanghi.

 

Partenze 2022  da Roma Fco

Epifania dal 06.01 al 10.01*

Marzo:  16.03 al 20.03 

Pasqua dal 15.04 al 19.04*

Maggio: 04.05 al 08.05 

1GG: ROMA – AMMAN

Incontro con l’accompagnatore Dogmatours a Roma Fco e partenza con volo di linea per Amman:

operativo voli da definire

Arrivo e trasferimento in hotel ad Amman , cena e pernottamento.

2GG : AMMAN/WADI RUM/PETRA

Prima colazione. In mattinata partenza per Petra. Prima sosta al sito di UMM EL RASAS: è un antichissimo insediamento con resti di età romana e bizantina famoso per i meravigliosi mosaici, in particolare quelli ritrovati all’interno della chiesa di S. Stefano. Si prosegue per il WADI RUM, all’interno del territorio degli Howeitat, tribù beduina seminomade. Ricco di risorse idriche esso fu abitato già 400.000 anni fa; i nabatei vi giunsero probabilmente nel VI secolo a.C. ma i ritrovamenti della loro civiltà risalgono solo al IV a.C. Il paesaggio ha tonalità rossicce, la vegetazione scarseggia fino a scomparire quasi del tutto, mentre le venature minerali di rame compaiono lungo la parte inferiore delle colline. Viene anche chiamato Valle della Luna, ha sempre costituito un percorso naturale per il passaggio delle carovane da e per l’Arabia Saudita. Si effettuerà un’escursione in fuoristrada tra gli splendidi panorami e magiche atmosfere. Seconda colazione. Nel pomeriggio, proseguimento per Petra. Cena e pernottamento in hotel.

3GG: PETRA

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita della capitale dei Nabatei, probabilmente la città antica più scenografica del mondo. Vi si giunge dopo avere attraversato il “siq“, una stretta gola delimitata da altissime rupi, lungo il percorso si possono vedere delle sculture a forma di obelisco accompagnate da varie iscrizioni, tracce dell’antica pavimentazione e resti del canale scavato nella roccia, che un tempo scorreva per tutta la lunghezza del siq fino ad arrivare a Petra. Si visiteranno splendidi monumenti quali il “Tesoro“: il suo nome deriva dalla leggenda secondo la quale un faraone egizio decise di nascondere qui il suo tesoro, nel sepolcro posto al centro del secondo livello. La gente ovviamente crede che questa leggenda sia vera, poichè l’urna, alta 3.5 m, porta numerosi segni di proiettili, conseguenza di inutili tentativi di aprire con la forza la solida roccia del sepolcro. L’elemento più affascinante è la facciata, l’interno consiste soltanto in una stanza quadrata disadorna, con una stanza più piccola sul retro. Il “Monastero”  ha uno stile molto simile al Tesoro, ma le sue dimensioni sono notevolmente maggiori. Venne costruito nel III secolo a.C. e le croci scolpite  nei muri interni  fanno supporre che fosse in seguito stato usato come chiesa. Il teatro romano, anfiteatro da 8000 posti. Originariamente si crede fosse stato costruito dopo la sconfitta dei Nabatei da parte dei Romani nel  106 a.C., mentre ora si ritiene che furono gli stessi nabatei a ricavarlo nella roccia ai tempi di Cristo, distruggendo molte grotte e tombe durante i lavori. La facciata che comprende le tre tombe a volte viene anche chiamata Muro dei Re. Le tombe vennero scolpite direttamente nella roccia e i disegni sono sorprendenti. E’ difficile immaginare come abbiano potuto ricavare con tanta precisione muri interni così lisci e spigoli così acuminati e gli altari sacrificali. Seconda colazione. Cena  e pernottamento in hotel.

4GG: PETRA/MONTE NEBO/MADABA/MARMORTO/AMMAN

Prima colazione. In mattinata partenza alla volta di BEIDA, la “piccola Petra”, un piccolo sobborgo nabateo che si sviluppò grazie alla sua posizione al centro di molte delle maggiori vie carovaniere. La sua prosperità si rispecchia nello stile degli edifici, nelle belle tombe e nei sofisticati sistemi di approvvigionamento idrico. Partenza alla volta di MADABA, dove ammirare il famoso mosaico della Palestina custodito all’interno di una chiesa ortodossa; è probabilmente la mappa più antica esistente al mondo, rappresentava in modo dettagliato la Palestina, con i suoi villaggi, città e regioni circostanti fino al delta del Nilo. Si prosegue verso il  MONTE NEBO, il luogo ove morì Mosé. Il monte raggiunge un’altezza di 800 metri. Sulla cima si trovano un Monastero e una Basilica del IV secolo, quest’ultima costruita in parte sulle fondamenta dell’antica Cappella dedicata a Mosè. Pranzo in corso di visite. Sosta sul Mar Morto. Proseguimento per Amman, cena e pernottamento

5GG: AMMAN /ROMA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di linea per Roma Fco:

operativo voli da definire

Arrivo a Roma e FINE DEI SERVIZI.

 

Quota di partecipazione da 1350 euro

 

La quota comprende :

  • Volo aereo di linea in classe economica
  • Viaggio in pullman GT con aria condizionate
  • 02 notti in Hotel 4* ad Amman  in camera base doppia
  • 01 notte in Hotel 4* a Petra in camera base doppia
  • 01 notte in Wadi Rum in Alladin Camp in Deluxe Tent
  • Trattamento di pensione completa come da programma
  • Guida in lingua italiana
  • Tutti gli ingressi
  • Visto per l’ingresso in Giordania
  • Assicurazione medico sanitaria
  • tampone per il rientro in Italia
  • Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco

La quota non comprende :

  • Assicurazione annullamento viaggi facoltativa
  • tasse aeroportuali
  • Epifania e Pasqua con supplemento di 100 euro
  • supplemento Martian Tent  facoltativo : 85 euro
  • bevande
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

GRUPPO MAX 12 PAX

 

INGRESSO IN GIORDANIA

Passaporto: necessario con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese in Italia.

A partire dal 20 gennaio 2021 è possibile fare ingresso nel Paese a condizione di:
– disporre di un risultato negativo di un test PCR effettuato con esito negativo nelle 72 ore prima della partenza;

Chi non ha completato il ciclo vaccinale, inoltre dovrà effettuare un secondo test PCR a proprie spese all’arrivo in aeroporto. Nel caso in cui entrambi i test PCR diano esito negativo, non sarà necessario sottoporsi ad isolamento all’arrivo nel Paese.



DAL 28.10 AL 01.11 da Roma Fco con Accompagnatore

Un suggestivo itinerario nel Portogallo del Nord, zona di produzione di eccellenti vini quali il Porto e il Vinho Verde. Visiteremo la Valle del Douro con i suoi panorami mozzafiato, dove il fiume scorre tra scoscese colline; vedermo il Solar de Mateus, una delle più belle case di campagna nobiliari del Portogallo  e faremo il percorso panoramico del Peneda Geres che, in autunno, rappresenta una delle più celebri attrazioni del paese.

Giovedì 28 ottobre: Roma – Porto

Incontro con l’accompagnatore a Roma Fiumicino e partenza con volo di linea per Oporto.

operativo voli in via di definizione

Atterriamo  e trasferimento in hotel. Porto è la seconda città più popolosa del Portogallo e si estende lungo del rive del fiume Douro. Nel pomeriggio la città ci darà il benvenuto con una minicrociera sul fiume . Cena e pernottamento in Hotel

Venerdì 29 ottobre: Porto

Porto, con le sue tipiche case rivestite di maioliche, ci aspetta: con la guida ammiriamo il Ponte Don Luis I, la Chiesa di San Francesco, il centro storico, la Torre dos Clerigos, Praça de Batalha, la Avenida dos Aliados e il Palacio da Bolsa, di cui visitiamo anche l’interno. Pranzo e pomeriggio libero. Cena libera.

Sabato 30 ottobre: Valle del Duoro – Amarante 

Incontriamo la guida e partiamo verso la scenografica Valle del Douro e come prima tappa ci fermiamo in uno delle più belle residenze di campagna della nobiltà portoghese, il Solar Mateus, di cui visiteremo i giardini. Proseguiamo lungo strade panoramiche che aprono viste mozzafiato sulla valle del Douro, terra di grandi vini che in autunno si tinge di colori vivacissimi. Il pranzo è previsto in una tipica “quinta” in piena attività dove effettueremo anche una degustazione di vini. Lungo il percorso di rientro visiteremo alcuni dei villaggi che sorgono lungo le rive del fiume e, in particolare, ci soffermeremo ad Amarante bellissima cittadina lungo il fiume Tamego. Rientro a Porto. Cena e pernottamento

Domenica 31 ottobre: Braga-Villa do Geres – Amares 

Incontriamo la guida che ci accompagnerà per l’intera giornata. La prima tappa della giornata sarà Braga, città antichissima e sede della diocesi più antica del Portogallo. Nel centro storico visiteremo la cattedrale, la più antica del paese, per poi dirigerci verso il bellissimo Santuario del Bom Jesus posto sotto tutela Unesco. Dopo il pranzo libero partiamo verso Vila do Gerès, cittadina termale e principale centro del bellissimo Parco Nazionale del Peneda Gerès che, in autunno, è una delle principali attrazioni del paese. Sulla strada del rientro verso Porto facciamo una sosta ad Amares uno dei principali luoghi di produzione del celebre vinho verde. Rientriamo in hotel, Cena e pernottamento

Lunedì 01 Novembre: Porto – Roma Fco

Prima colazione e trasferimento in tempo utile in aeroporto per il volo di rientro.:

operativo voli in via di definizione

Arrivo a roma Eco ritiro dei bagagli e fine dei servizi.

 

Quota di partecipazione da :990 euro 

 

La quota comprende: 

  • Volo di linea in classe economica
  • Viaggio in bus GT
  • Sistemazione in Hotel 3* in camera base doppia
  • tasse di soggiorno
  • trattamento come da programma
  • visite guidate come da programma
  • ingressi
  • assicurazione medico sanitaria
  • Accompagnatore Dogmatours da roma Fco

La quota non comprende :

  • Tasse aeroportuali
  • bevande
  • extra di carattere generale 
  • Assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce la quota comprende

GRUPPO COMPOSTA DA MAX 12 PAX

 

 



 

Un viaggio nella Lapponia Svedese progettato per chi sogna di vedere la magica aurora boreale! 5 giorni tra  Kiruna e Abisko, entrambi situati all’interno dell’ovale dell’aurora, offrendo un’alta possibilità di vedere la Dama Verde. Arrivando a Kiruna, sei già atterrato a 150 km sopra il Circolo Polare Artico. Da qui viaggeremo  ancora più a nord, nel piccolo villaggio di montagna di Abisko, uno dei posti migliori al mondo per vedere il Aurora boreale. Un viaggio straordinario che oltre all’Aurora Boreale ti darà la possibilità di scoprire un territorio incontaminato con le attività più iconiche dell’inverno artico.

DAL 10.03 AL 14.03 DA ROMA FCO

1 giorno:  ROMA – KIRUNA

Incontro con l’accompagnatore Dogma Tours in aeroporto a Roma Fco e partenza con volo di linea per Kiruna a  150 km a nord dal Circolo Polare Artico nella città più settentrionale della Svezia. Un breve trasferimento ci porterà in hotel , vicino al cuore della città . Qui alloggeremo in uno chalet in legno accogliente dove avrete la possibilità di rilassarvi con una sauna o con un passeggiata tra le acque cristalline caldo/freddo all’interno dell’ Aurora Spa dell’hotel in totale relax godendosi  il paesaggio bianco invernale attraverso le finestre panoramiche. Oppure potremo sentire la fresca carezza dell’inverno polare sulla guancia mentre saremo  avvolti dal comfort della piscina calda all’aperto. Se poi siamo fortunati ci farà compagnia una splendida Aurora Boreale. Pernottamento

Giorno 2: SPLENDIDA KIRUNA

Dopo una prima colazione a buffet visiteremo con una guida locale Sámi l’affascinante villaggio di Jukkasjärvi, dove si trova il primo ICEHOTEL al mondo. Il tour inizia visitando l’ICEHOTEL, dove possiamo ammirare  le fantastiche sculture e le stanze del ghiaccio. Più tardi visiteremo  la “Chiesa Sámi” del 1607, che è in legno di tronchi e completamente costruita in legno. Il Old Homestay con la sua atmosfera e le vecchie case in legno – la più antica del 1768 – dà un idea  dello stile di vita dei primi coloni in questo ambiente artico e l’interazione con il popolo Sámi e la sua cultura. Il tour continua a Márkanbáiki, un tradizionale luogo di incontro Sami, dove impareremo di più sulla loro cultura e dove incontreremo le renne. Al termine rientro in Hotel . Dopo cena si parte a caccia dell’aurora boreale : trasferimento  all’Husky Kennel dove a bordo di slitte trainate da huskie  puoi rilassarti coperto da calde pelli di renna e godersi  l’oscura notte polare! Il team di simpatici husky ci trasporterà attraverso lo scintillante paese delle meraviglie invernale con la vecchia foresta di pini e laghi ghiacciati. Dopo un lungo il percorso verrà effettuata una sosta per gustare una bevanda calda attorno a un falò. Nel frattempo, la guida ci fornirà ulteriori informazioni sull’aurora boreale. Al termine rientro in Hotel e pernottamento.

Giorno 3: AURORA SKY STATION ABISKO

Prima colazione, il tour prosegue verso nord  fino al piccolo villaggio di montagna di Abisko. Situato all’interno di una conca di montagne, Abisko è ben noto come il “Blue Hole” (una macchia di cielo permanentemente limpido) che lo identifica come  il miglior posto in Europa per l’osservazione del  magico fenomeno naturale dell’aurora boreale. La stazione a monte STF Abisko si trova nel Parco Nazionale di Abisko. Il trasferimento è di circa 120km, circa 1,5 ore. Durante il viaggio, rimarrai stupito dalla natura artica incontaminata delle Alpi svedesi, i paesaggi montuosi mozzafiato scolpiti durante le ere glaciali e i bellissimi panorami. Stasera, dopo cena, prenderete la seggiovia fino all’Aurora Sky Station, a 900 metri sul livello del mare, che è elencato tra i primi 10 luoghi del mondo della Lonely Planet per l’osservazione dell’aurora boreale. La visita notturna ad Aurora La Sky Station inizia con un comodo giro in seggiovia in un ambiente meraviglioso. La corsa dura circa 20 minuti, dandoti il ​​tempo di goderti la serenità e l’oscurità del parco nazionale, gradualmente gli occhi si abituano al cielo blu scuro, probabilmente vedrai più stelle di quante tu abbia mai visto prima. Dopo essere arrivato all’Aurora Sky Station, avremo  l’opportunità di saperne di più sull’aurora boreale facendo una visita guidata.La stazione dispone di un’ampia terrazza all’aperto e di una torre di avvistamento da cui è possibile osservare la Dama Verde e un cielo stellato. L’ultima discesa in seggiovia parte alle 01:00. Rientro in Hotel e pernottamento.

Giorno 4: CACCIA ALL’AURORA BOREALE IN MOTOSLITTA

Al mattino puoi prendertela comoda dopo aver trascorso una notte a tarda notte nella Aurora Sky Station. Alternativa hai il flessibilità per esplorare il bellissimo Parco Nazionale di Abisko nel modo che preferisci. Puoi scegliere di prendere parte ad a tour panoramico in motoslitta per salire in alto nelle zone di montagna, o un tranquillo giro di pesca sul ghiaccio intorno al lago ghiacciato Torneträsk, magari una rilassante escursione con le racchette da neve nell’incontaminato paese delle meraviglie invernale. Oppure puoi visitare il Naturum centro visitatori del Parco Nazionale di Abisko per saperne di più sulla regione. Dopo cena, puoi scegliere di trascorrere un’ultima serata rilassante in hotel, o trascorrere un’altra serata all’aria aperta inseguendo l’aurora boreale partecipando a un safari in motoslitta per l’aurora boreale.

Giorno 5 : KIRUNA – ROMA FCO 

Prima colazione e a seconda dell’orario del tuo volo, trasferimento in aeroporto a Kiruna. disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Roma FCO. fine dei servizi .

 

Quota di partecipazione : 2090 euro

 
la quota comprende:
  • Volo aereo da Roma Fco in classe economica con scalo
  • trasferimento apt/htl/apt
  • 2nt in Chalet privato 4* in Kiruna
  • 2nt in STF Abisko station
  • Aurora Spa in Kiruna per 2 ore
  • trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Escursione guidata all’Ice hotel e al popolo Sami di circa 4 ore
  • Caccia all’aurora boreale con l’huskiestour
  • Visita all’Aurora Sky Station
  • Assicurazione medico sanitaria
  • Accompagnatore Dogmatours
la quota non comprende :
  • tasse aeroportuali
  • assicurazione annullamento viaggi facoltativa
  • pasti e bevande
  • ingressi
  • test PCR da effettuare per il rientro in Italia
  • extra di carattere generale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

Opzionale:

  • Safari in motoslitta nella foresta lappone  170 euro
  • Safari in motoslitta nel parco nazionale a Abisko 170 euro
  • Caccia all’aurora boreale in motoslitta 150 euro
  • Ice Fishing 120 euro

IMPORTANTE

Per questo viaggio è richiesto un certificato di test covid negativo da effettuare nelle 48h prima dell’arrivo in Svezia. Sarà nostra premura organizzare il tampone da effettuare entro le  48h prima del rientro in Italia  







Dal 07.10 al 22.10 da Roma con Accompagnatore Dogmatours

Il nostro viaggio a bordo della miglior compagnia aerea al mondo

Per affrontare il ostro prossimo viaggio in assoluta serenità,  ci siamo affidati alla compagnia aerea internazionale che può vantare la maggiore esperienza di viaggio durante l’emergenza del COVID-19. 

QATAR AIRWAYS

Grazie ai  più elevati standard di igiene e sicurezza, potenziati con nuove procedure che adotteremo  nel corso del viaggio, dalla partenza  fino alla nostra  destinazione finale , Windhoek, viaggeremo in assoluta sicurezza e serenità .

Oltre all’uso della mascherina obbligatorio e al distanziamento sociale, sono state adottate dalla compagnia aerea nuove operazioni d’imbarco per limitare qualsiasi contatto tra i passeggeri e l’ equipaggio. L’efficacia di queste operazioni ha consentito alla Qatar e al suo aeroporto di Hamad International di Doha di essere  prima compagnia aerea globale nel mondo a vincere il titolo di 5-Star COVID-19 Airline Safety Rating di Skytrax

Viaggiare in sicurezza non solo è possibile ma è già realtà e per ila nostra (ri)partenza in Namibia abbiamo scelto il meglio per nostra sicurezza e serenità.

Per maggior informazioni, il programma dettagliato e le modalità di adesione clicca sulla vetrina sottostante:

 

 

Modalità d’ingresso nei Paesi in programmazione Dogmatours

 

NAMIBIA

NAMIBIA: COVID-19. Aggiornamento: Nel contesto di un graduale rilassamento delle misure restrittive vigenti per contenere la diffusione del COVID-19, è consentito entrare in Namibia per ragioni lavorative, formative, di salute e per turismo. L’ingresso in Namibia è consentito senza alcuna restrizione a condizione di presentare un test PCR negativo al SARS-COV-2 ottenuto nei 7 giorni (168 ore) prima dell’arrivo. Per i bambini di età inferiore ai 5 anni non è richiesto nessun test. All’arrivo chi presenta alle autorità namibiane un test PCR negativo al SARS-COV-2 risalente a oltre 7 giorni (168 ore) potrà entrare nel Paese con l’obbligo di osservare una quarantena (a proprie spese) e di svolgere un altro test PCR (a proprie spese) presso un struttura registrata con il Ministero della Salute namibiano. Se il test risulta negativo potrà uscire dalla quarantena mentre se il test risulta positivo dovrà restare in quarantena fino a quando il test PCR al SARS-COV-2 risulti negativo. Anche per coloro che sono già stati vaccinati sarà richiesto di presentare un test PCR negativo al SARS-COV-2 negativo.

AZZORRE

I passeggeri che volano verso l’arcipelago delle Azzorre saranno soggetti a una delle seguenti opzioni:
1. Presentare la prova del test al COVID-19 fino a 72 ore prima della partenza del volo;
2. Eseguire il test all’arrivo e rimanere in isolamento preventivo fino a ottenere il risultato;
4. Ritorno alla destinazione di origine o viaggio verso qualsiasi destinazione al di fuori della Regione, adempiendo, fino al momento del volo, l’isolamento preventivo in un hotel indicato a tal fine.
Se la durata del soggiorno è di 7 o più giorni, il sesto giorno successivo alla data del primo test di Covid-19, il passeggero deve contattare l’autorità sanitaria del comune in cui si trova, per effettuare un nuovo test.
I passeggeri provenienti da zone considerate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come zone di trasmissione comunitaria attiva o con catene di trasmissione attive del virus SARS-CoV-2, sono obbligati a presentare, prima dell’imbarco, un documento emesso da un laboratorio, nazionale o internazionale, che attesti la realizzazione di un test RT-CPR con risultato negativo, realizzato nelle 72 ore antecedenti alla partenza, con destinazione finale Azzorre. Questa obbligatorietà non si applica ai passeggeri di età uguale o inferiore ai 12 anni e a situazioni di carattere umanitario autorizzate dall’Autorità Sanitaria Regionale

CUBA

CUBA: COVID-19. Aggiornamento: In ragione del costante aumento dei casi confermati su base giornaliera, le Autorità cubane hanno adottato nuove misure che saranno vigenti a partire da sabato 6 febbraio 2021.
A partire da tale data, saranno ridotti numero e frequenza dei voli in arrivo a Cuba. Pertanto, in caso di prenotazioni per una data successiva, si raccomanda di contattare la compagni aerea per chiedere informazioni sulla conferma del volo prenotato o su eventuali voli alternativi.

Inoltre, le competenti Autorità sanitarie hanno rinforzato i protocolli sanitari, che ora prevedono le seguenti misure:
– Al momento del check-in su un volo per Cuba, tutti i viaggiatori sono tenuti a esibire un certificato di test Covid-19 di tipo “PCR-RT” con risultato negativo, effettuato nel Paese di origine presso un laboratorio certificato e risalente a non oltre 72 ore precedenti l’ingresso a Cuba. Inoltre, sono tenuti pagare una tassa sanitaria di 30 USD (o importo equivalente in altra valuta estera convertibile).
– Al loro arrivo a Cuba, i viaggiatori in ingresso sono sottoposti a un test PCR in aeroporto.
– In seguito, tutti viaggiatori svolgono un periodo di isolamento presso strutture ricettive individuate dalle Autorità cubane. I viaggiatori stranieri devono sostenere il costo del trasporto e della permanenza presso tali strutture.
– Al quinto giorno di isolamento, i viaggiatori sono sottoposti a un ulteriore test PCR. In caso di risultato positivo, il viaggiatore viene trasferito in ospedale (se sintomatico) o presso un centro di sorveglianza epidemiologica (se asintomatico).
– Il periodo di isolamento si conclude a seguito dell‘esito negativo del test PCR effettuato al quinto giorno di isolamento.
Per i viaggiatori stranieri che alloggiano presso hotel, case in affitto od ostelli è tuttora valida un’eccezione a tale schema. A tali categorie di viaggiatori non viene effettuato l’ultimo PCR, al quinto giorno dal loro ingresso a Cuba. Dopo aver ricevuto dalle competenti Autorità cubane il risultato del PCR effettuato in aeroporto, tali turisti possono continuare a svolgere il proprio soggiorno nella struttura che li ospita, over rimangono comunque sotto vigilanza epidemiologica da parte del medico competente.
Si fa presente che tali indicazioni sono suscettibili di ulteriori aggiornamenti, secondo le determinazioni delle Autorità cubane.
A partire dal 5 febbraio 2021 e fino a data da destinarsi vige per l’area metropolitana dell’Avana un coprifuoco dalle 21.00 alle 05.00.
Per ulteriori restrizioni al livello locale, consultare la sezione sanitaria di questa scheda. 

 

NORVEGIA

NORVEGIA: COVID-19. Aggiornamento: ingressi: Ingresso (Norvegia e isole Svalbard). A partire dal 29 gennaio 2021 fino al 28 febbraio, con possibilità di ulteriori proroghe, è vietato l’ingresso in Norvegia a tutti i cittadini stranieri (compresi i cittadini UE/SEE e cittadini residenti nei paesi UE/SEE).
Sono esenti dal divieto di ingresso alcune limitate categorie di persone, per le quali restano sempre in vigore l’obbligo di registrarsi, di presentare un certificato covid-19 negativo, di sottoporsi a un test obbligatorio all’arrivo e di osservare la quarantena
Salvo le eccezioni, tra cui i residenti in Norvegia, tutti i viaggiatori che nei 14 giorni antecedenti l’arrivo hanno soggiornato in paesi ad alto rischio devono presentare una certificazione (in lingua norvegese, danese, svedese, inglese, francese o tedesco) di essersi sottoposti, nelle 24 ore antecedenti all’ingresso nel territorio norvegese, ad un test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone risultato negativo. Per i viaggiatori in arrivo per via aerea il test deve essere effettuato 24 ore antecedenti l’orario previsto di partenza del volo (del primo volo in caso di collegamenti multipli). Le autorità norvegesi sconsigliano tutti i viaggi non essenziali: all’estero, all’interno del paese e verso le Svalbard. Anche per l’ingresso nelle Svalbard, è obbligatorio presentare questo certificato. La certificazione di test seriologico con presenza di anticorpi al virus SARS CoV-2 non è valida per l’ingresso.
Salvo le eccezioni, tutti i viaggiatori in arrivo hanno altresì l’obbligo di sottoporsi ad un test, molecolare o antigenico, gratuito, da effettuarsi per mezzo di tampone, al momento dell’arrivo alla stazione di frontiera (per viaggiatori provenienti da alcuni paesi è obbligatorio sottoporsi al test molecolare).
Salvo le eccezioni, tutti i viaggiatori in entrata devono osservare la quarantena di 10 giorni in apposito covid-hotel. Violare l’obbligo di quarantena costituisce reato.