IL MEGLIO DEL CILE

QUESTO ITINERARIO TOCCA QUELLE CHE SONO LE ZONE PIÙ ICONICHE DEL PAESE: DOPO LA CAPITALE SI VISITA IL MAGNIFICO DESERTO DI ATACAMA, LA SPETTACOLARE PATAGONIA,GLI SPETTACOLARI GHIACCIAI DI BALMACEDA E SERRANO E INFINE LA MERAVIGLIOSA VALPARAISO.

dal 03.11 al 18.11 da Roma Fco

Santiago del Cile – San Pedro de Atacama – Miscanti e MiÑiques – Geysers del Tatio – Ghiacciai Balmaceda e Serrano – P.N. Torres del Paine – Valparaiso

POSTI LIMITATI : IL GRUPPO SARA’ COMPOSTO DA MAX 08 PAX
 

Giovedì 03 novembre : SANTIAGO DEL CILE

Incontro dei partecipanti in aeroporto con l’accompagnatore Dogmatours, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per  Santiago del Cile come segue :

FCO 19.30  MAD 22.10

MAD 23.55  SCL 09.25

Venerdì 04 novembre : SANTIAGO DEL CILE

HB Trasferimento e sistemazione in hotel (early check-in ). Nel pomeriggio camminata per il centro della città con visita della Cattedrale e del Palazzo del Governo “La Moneda” , il “paseo” Ahumada, il quartiere di Bellavista e quello residenziale con eleganti palazzi, cuore commerciale finanziario di Santiago. In seguito si raggiunge la collina di San Cristobal da dove si può godere di una magnifica vista panoramica della città di Santiago e della Cordigliera delle Ande. Pernottamento.

Sabato 05 novembre : SANTIAGO DEL CILE/CALAMA/SAN PEDRO DE ATACAMA

HB Trasferimento in aeroporto. Partenza con volo per Calama.

SCL 12.00  CJC 14.04

Arrivo dopo circa 2 ore.Nel pomeriggio visita della valle della valle della Luna e della Morte. Durante il percorso (camminata di 45 minuti) è possibile apprezzare le suggestive sculture di roccia che danno vita alla Cordigliera de la Sal, visitando Las Tres Marías, una formazione geologica situata accanto ad una vecchia miniera di sale. Il percorso culmina nella Valle della Morte, un’area che si distingue per la particolarità delle sue formazioni rocciose e per il suo paesaggio assolutamente desertico da dove si potrà godere di un meraviglioso tramonto sul deserto di Atacama. Pernottamento.



Domenica 06 novembre SAN PEDRO DE ATACAMA/LAGUNAS ALTIPLÁNICAS/PEDRO DE ATACAMA

HB Giornata dedicata alla visita delle lagune Miñiques e Miscanti, del pittoresco villaggio di Socaire e di Toconao, piccolo “pueblo” coloniale interamente costruito in “liparite”. In seguito sosta nel Salar de Atacama, il maggior deposito salino del Cile e sosta alla Laguna Chaxa per ammirare le colonie di fenicotteri rosa che vivono in questo luogo di rara bellezza.  Nel tardo pomeriggio rientro in hotel. Pernottamento


Lunedì 07 Novembre SAN PEDRO DE ATACAMA – GEYSERS DEL TATIO – SAN PEDRO DE ATACAMA

HB Partenza al mattino molto presto direzione Geyser del Tatio; qui l’alba offre uno spettacolo eccezionale, fumarole alla loro massima ebollizione che raggiungono i 6 metri di altezza e l’esperienza è arricchita da camminate guidate tra crateri di fango caldo e piccoli geyser e culmina con una colazione nel mezzo del più grande gruppo di geyser dell’emisfero sud. Rientro a San Pedro Pomeriggio libero. Pernottamento.

Martedì 08 Novembre SAN PEDRO DE ATACAMA – SANTIAGO – PUERTO MONTT – PUERTO VARAS

HB Trasferimento all’aeroporto di Calama.Partenza con volo per Puerto Montt con cambio di aeromobile a Santiago.

CJC 09.31  SCL 11.33  

SCL 15.08  PMC 16.48

Arrivo dopo circa 4 ore e 50 minuti.Visita di Puerto Montt, capitale della regione. La Plaza de Armas, la Cattedrale, e il Monumento ai Coloni tedeschi sono le attrattive di maggiore interesse. Proseguimento con la visita alla pittoresca Caleta de Angelmó, con il mercato, la gastronomia tipica e la fiera dell’artigianato, dove si possono trovare una grande varietà di prodotti caratteristici della zona. Trasferimento a Puerto Varas e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Mercoledì 09 Novembre PUERTO VARAS – FRUTILLAR – PETROHUE – PUERTO VARAS

HB Partenza per la visita di Frutillar. Lungo la strada si incontrano molti siti interessanti. La foce del Rio Pescado, le città di La Poza e Los Riscos, fino a Ensenada, un piccolo paese dove c’è la salita per il Vulcano Osorno che conduce al Centro Sciistico e al Vulcano stesso, situato a 1240 m s.l.m. Durante l’escursione sono previste diverse soste in punti di particolare interesse per godersi il paesaggio. Il viaggio prosegue verso le Cascate del fiume Petrohué; si camminerà lungo le passerelle per osservare come il fiume passa tra grandi masse di lava cristallizzata, formata dalle eruzioni del Vulcano Osorno. La vista è spettacolare, le acque sono di un suggestivo colore turchese. Il tour termina al Lago Todos Los Santos per poi rientrare a Puerto Montt. Rientro in hotel e pernottamento.

Giovedì 10 Novembre PUERTO VARAS – ISOLA DI CHILOÉ – PUERTO VARAS

HB Intera giornata di escursione all’Isola di Chiloé con visita delle tipiche cittadine di Quemchi ed Aucar, quest’ultima caratterizzata da un ponte pedonale di legno, lungo oltre 500 m., che collega l’abitato con il locale cimitero. Proseguimento per Colo, dove si può ammirare una delle più tradizionali chiese dell’isola. Proseguimento per Tenaún, con le pittoresche case di legno decorate con tegole e formelle di legni locali, come l’alerce, il coigüe ed il cipresso. Infine visita di Castro, il bel mercato artigianale e le colorate case su palafitte. Rientro a Puerto Varas e pernottamento

Venerdì 11 Novembre PUERTO VARAS – PUERTO MONTT – PUNTA ARENAS – PUERTO NATALES

HB Trasferimento all’aeroporto di Puerto Montt.Partenza con volo per Punta Arenas.

PMC 17.27 PUQ 20.34

Arrivo dopo circa 2 ore e 10 minuti.Trasferimento alla stazione degli autobus e partenza con bus di linea per Puerto Natales. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Sabato 12 Novembre PUERTO NATALES – GHIACCIAI BALMACEDA E SERRANO – PUERTO NATALES

HB Intera giornata di escursione (collettiva con guida spagnolo/inglese) alla scoperta dei Ghiacciai Balmaceda e Serrano. Navigazione attraverso il fiordo Ultima Speranza per raggiungere i millenario ghiacciaio Balmaceda dove, con un po’ di fortuna si potranno osservare coline di cormorani e dei rari leoni marini (Lobo marino de dos pelos). Arrivo nella zona di Puerto Toro, sbarco e camminata (di circa 1000 metri) attraverso un meraviglioso bosco fino ad arrivare alla parete del ghiacciaio Serrano. . Pernottamento.

Domenica 13 Novembre PUERTO NATALES – TORRES DEL PAINE – PUERTO NATALES

FB Partenza per Torres del Paine, dichiarato Riserva Mondiale della Biosfera dall’UNESCO. Durante il viaggio si può osservare parte del territorio dominato dall’ imponente massiccio andino. Circondato da ghiacciai come El Grey, cascate, lagune e laghi, come il Pehoe, è stato riconosciuto come l’ottava meraviglia del mondo. Passeggiata/trekking per ammirare da vicino questo splendido luogo e sosta per il PRANZO. Nel tardo pomeriggio, lungo la strada di ritorno a Puerto Natales, sosta alla Grotta di Mylodon, un monumento naturale dove sono stati trovati resti di un animale preistorico. Proseguimento per Puerto Natales.. Pernottamento.

Lunedì 14 Novembre PUERTO NATALES – PUNTA ARENAS – SANTIAGO-VALPARAISO

HB Trasferimento alla stazione degli autobus e partenza con bus di linea per l’aeroporto di Punta Arenas.Partenza con volo di linea per Santiago.

PUQ 14.00 SCL 16.15

Arrivo dopo circa 3 ore e 30 minuti.Trasferimento in hotel. Pernottamento.

Martedì 15 novebre VAPARAISO

HBPrima colazione. Partenza verso la costa attraversando le valli de Curacaví e Casablanca. Quest’ultimo conosciuto per il successo avuto nella produzione di vini bianchi di alta qualità. Il tour proseguirà fino a lla costa per la visita de la città di Viña del Mar, conosciuta come la Città Giardino per i belli parchi e le decorazioni floreali. Proseguimento per Valparaíso, citttà del secolo XVI, situata in mezzo delle colli e dove si accede per stradine, scale e ascensori (funicolari), dichiarata per l’UNESCO patrimonio mondiale dell’Umanità, grazie alla sua ecclettica e particolare architettura e sviluppo urbano. Cena e pernottamento in Hotel

Mercoledì 16 novembre VALPARAISO – SANTIAGO

HB Mattinata libera a Valparaiso e nel pomeriggio trasferimento a Santiago. Tempo libero a Disposizione.

Giovedì 17 novembre SANTIAGO-ITALIA

Prima colazione e trasferimento in aeroporto

SCL  13.30  MAD 06.25 

MAD 08.40  SCL 11.15

Venerdì 18 novembre ITALIA

Arrivo a Roma FCO e fine dei servizi.

Quota di partecipazione da: 6950 euro

 

La quota comprende: 

  • Volo di linea A/R in classe economica
  • Voli interni in classe economica
  • Visite e d escursioni come da programma
  • guide locali parlanti italiano durante tutto il tour
  • Spostamenti on the road
  • Sistemazione in Hotel prima categoria base doppia
  • trattamento di mezza pensione come da programma
  • Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco
  • Assicurazione medico sanitaria

La quota non comprende :

  • tasse aeroportuali
  • assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • mance
  • extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende









 

Autore Articolo

client-photo-1
Mimmo Ventola