Una ripartenza più consapevole

Il nostro modo di viaggiare avrà come primo proposito la consapevolezza della realtà dei paesi di destinazione e della loro conoscenza attraverso un modo di approcciare diverso e più espanso al nuovo e alla natura.  Spazi aperti, tanta natura, luoghi incontaminati, bassa densità di popolazione dove è più facile rispettare le distanze e …andamento lento. Queste sono  le basi su cui abbiamo realizzato  la  nostra programmazione viaggi  per quest’anno .Un modo di approcciare differente  nella scelta della destinazione e nella costruzione dell’itinerario per un viaggio più consapevole ed etico per apprezzare  ancora di più ogni nuova scoperta Unisciti a noi e sii parte del cambiamento…

 

NAMIBIA

Un Tour in Namibia suscita sensazioni primordiali che scaturiscono dal profondo del nostro essere. Fare un viaggio in Namibia significa vivere il fascino del paese degli spazi aperti, degli orizzonti infiniti, delle aspre montagne, dei profondi canyon e delle immense dune di sabbia che caratterizzano il Deserto del Namib, il più antico del mondo, fino ad arrivare all’estremo Sud per visitare uno degli angoli più remoti della Terra. Scopri il nostro tour in 4×4 il prossimo Ottobre con Accompagnatore Dogmatours. Programma dettagliatoclicca qui

 

GRAN TOUR DELLE AZZORRE

Questa estate vogliamo portarvi a conoscere un luogo unico e magico del nostro pianeta.Situate tra l’Europa e l’America settentrionale, le Azzorre sono isole vulcaniche dal clima temperato, circondate da imponenti scogliere affacciate sul mare, con rare e magnifiche spiagge di sabbia chiara o nera e piscine naturali create dal lavoro secolare di mare e roccia vulcanica. L’entroterra poi regala panorami di colline e pianure di campi verdissimi, fioriture di ortensie blu, foreste di conifere, paesaggi lunari di pietra rossa e nera sulle pendici dei vulcani spenti e attivi, per culminare nella montagna più alta di tutto il Portogallo con il suo cappello di neve quasi perenne, il Vulcano di Pico. La nostra programmazione prevede 2 date di partenza  a giugno, agosto e settembre, programma dettagliato clicca qui

 

AUTENTICA CUBA

Speciale partenza di Ferragosto : Spiagge da sogno, architettura meravigliosa , una storia fuori dal comune, musica avvolgente  e tanto cuore :  gli ingredienti per un viaggio perfetto ci sono tutti. Poi arrivi e scopri che di perfetto non c’è niente. Cuba è quel luogo unico al mondo che ti abbraccia e ti schiaffeggia allo stesso tempo e ti cambia la vita per sempre. E ricordatevi che se 82 ragazzi arrivati con una barca sono riusciti a fare una Rivoluzione vuol dire che la caccia all’utopia può rimanere aperta. Hasta la Victoria.Programma dettagliato clicca qui.

 

LOFOTEN E CAPONORD

Un viaggio per assaporare la magia dell’estremo nord del Continente Europeo dove la natura fa da padrona: fermarsi su una scogliera ed ammirare l’infinito e le montagne a picco sul mare, le spiagge di sabbia delle Isole Lofoten. Nella patria dei Troll e dei Vichinghi, il sole sposa il cielo di mezzanotte illuminando la notte di una luce irreale. Tour di 8gg/7nt con Accompagnatore Dogmatours nelle seguenti date di partenza: 03, 17, 31 Luglio / 07, 14 Agosto Programma dettagliato clicca qui.

 

VIVI LE EGADI

Due date di partenza, a luglio e settembre, per il nostro tour “Vivi le Egadi”  . Favignana, Levanzo e Marettimo costituiscono riserva marina protetta e offrono scenari indimenticabili sia dal mare che dalla “terraferma”, con acque dal colore verde-azzurro, baie e grotte d’inenarrabile splendore che avrete modo di vivere attraverso un tour esclusivo.Date di partenza da Bari : 23-30.07 e 02-09.09 con Accompagnatore Dogmatours da Bari Palese. Programma dettagliato clicca qui

 

FIORDI,LOFOTEN E SOLE DI MEZZANOTTE

Quando si parla di natura e di panorami la Norvegia non ha eguali nel mondo. Questo tour di gruppo unisce lo splendore della Norvegia dei fiordi agli scenari mozzafiato delle isole Lofoten e Vesterålen, mostrandovi una terra fiera e orgogliosa di una bellezza aspra ed esuberante. Non ci credete? Forse non avete visto il sole di mezzanotte stagliarsi sul Vestfjord. Pertanto se per la prossima estate stai cercando una vacanza insolita lontana al caldo e dal turismo di massa, unisciti a noi per questo bellissimo tour all’insegna di emozioni indimenticabili. Tre partenze da Roma Fco con Accompagnatore Dogmatours : dal 18.07 al 25.07,  dal 01.08 al 08.08 e dal 15.08 al 22.08.Programma clicca qui

 

VIVI LE EOLIE

Ben 8 giorni che uniscono la visita delle isole Eolie al giusto tempo per il riposo, un’immersione in un mare pescoso e cristallino, nel quale si trova l’arcipelago delle Eolie, frutto dall’azione costante del sole, del vento e del fuoco. Gli isolani hanno saputo mantenere nel tempo una forte identità culturale e tutto questo è valso per nominare le Eolie Patrimonio dell’Umanità protetto dall’Unesco.  Due date di partenza, a luglio e settembre, con escursioni via terra e via mare, in barca tra Lipari, Salina, Panarea, Stromboli, Vulcano, Filicudi e Alicudi. Una vacanza creata apposta per il relax, senza però perdere nulla di tutto quello che di bello le Eolie possono offrire.Date di partenza da Bari : 23-30.07 e 02-09.09 con Accompagnatore Dogmatours da Bari Palese. Programma dettagliato clicca qui

Modalità d’ingresso nei Paesi in programmazione Dogmatours

 

NAMIBIA

NAMIBIA: COVID-19. Aggiornamento: Nel contesto di un graduale rilassamento delle misure restrittive vigenti per contenere la diffusione del COVID-19, è consentito entrare in Namibia per ragioni lavorative, formative, di salute e per turismo. L’ingresso in Namibia è consentito senza alcuna restrizione a condizione di presentare un test PCR negativo al SARS-COV-2 ottenuto nei 7 giorni (168 ore) prima dell’arrivo. Per i bambini di età inferiore ai 5 anni non è richiesto nessun test. All’arrivo chi presenta alle autorità namibiane un test PCR negativo al SARS-COV-2 risalente a oltre 7 giorni (168 ore) potrà entrare nel Paese con l’obbligo di osservare una quarantena (a proprie spese) e di svolgere un altro test PCR (a proprie spese) presso un struttura registrata con il Ministero della Salute namibiano. Se il test risulta negativo potrà uscire dalla quarantena mentre se il test risulta positivo dovrà restare in quarantena fino a quando il test PCR al SARS-COV-2 risulti negativo. Anche per coloro che sono già stati vaccinati sarà richiesto di presentare un test PCR negativo al SARS-COV-2 negativo.

AZZORRE

I passeggeri che volano verso l’arcipelago delle Azzorre saranno soggetti a una delle seguenti opzioni:
1. Presentare la prova del test al COVID-19 fino a 72 ore prima della partenza del volo;
2. Eseguire il test all’arrivo e rimanere in isolamento preventivo fino a ottenere il risultato;
4. Ritorno alla destinazione di origine o viaggio verso qualsiasi destinazione al di fuori della Regione, adempiendo, fino al momento del volo, l’isolamento preventivo in un hotel indicato a tal fine.
Se la durata del soggiorno è di 7 o più giorni, il sesto giorno successivo alla data del primo test di Covid-19, il passeggero deve contattare l’autorità sanitaria del comune in cui si trova, per effettuare un nuovo test.
I passeggeri provenienti da zone considerate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come zone di trasmissione comunitaria attiva o con catene di trasmissione attive del virus SARS-CoV-2, sono obbligati a presentare, prima dell’imbarco, un documento emesso da un laboratorio, nazionale o internazionale, che attesti la realizzazione di un test RT-CPR con risultato negativo, realizzato nelle 72 ore antecedenti alla partenza, con destinazione finale Azzorre. Questa obbligatorietà non si applica ai passeggeri di età uguale o inferiore ai 12 anni e a situazioni di carattere umanitario autorizzate dall’Autorità Sanitaria Regionale

CUBA

CUBA: COVID-19. Aggiornamento: In ragione del costante aumento dei casi confermati su base giornaliera, le Autorità cubane hanno adottato nuove misure che saranno vigenti a partire da sabato 6 febbraio 2021.
A partire da tale data, saranno ridotti numero e frequenza dei voli in arrivo a Cuba. Pertanto, in caso di prenotazioni per una data successiva, si raccomanda di contattare la compagni aerea per chiedere informazioni sulla conferma del volo prenotato o su eventuali voli alternativi.

Inoltre, le competenti Autorità sanitarie hanno rinforzato i protocolli sanitari, che ora prevedono le seguenti misure:
– Al momento del check-in su un volo per Cuba, tutti i viaggiatori sono tenuti a esibire un certificato di test Covid-19 di tipo “PCR-RT” con risultato negativo, effettuato nel Paese di origine presso un laboratorio certificato e risalente a non oltre 72 ore precedenti l’ingresso a Cuba. Inoltre, sono tenuti pagare una tassa sanitaria di 30 USD (o importo equivalente in altra valuta estera convertibile).
– Al loro arrivo a Cuba, i viaggiatori in ingresso sono sottoposti a un test PCR in aeroporto.
– In seguito, tutti viaggiatori svolgono un periodo di isolamento presso strutture ricettive individuate dalle Autorità cubane. I viaggiatori stranieri devono sostenere il costo del trasporto e della permanenza presso tali strutture.
– Al quinto giorno di isolamento, i viaggiatori sono sottoposti a un ulteriore test PCR. In caso di risultato positivo, il viaggiatore viene trasferito in ospedale (se sintomatico) o presso un centro di sorveglianza epidemiologica (se asintomatico).
– Il periodo di isolamento si conclude a seguito dell‘esito negativo del test PCR effettuato al quinto giorno di isolamento.
Per i viaggiatori stranieri che alloggiano presso hotel, case in affitto od ostelli è tuttora valida un’eccezione a tale schema. A tali categorie di viaggiatori non viene effettuato l’ultimo PCR, al quinto giorno dal loro ingresso a Cuba. Dopo aver ricevuto dalle competenti Autorità cubane il risultato del PCR effettuato in aeroporto, tali turisti possono continuare a svolgere il proprio soggiorno nella struttura che li ospita, over rimangono comunque sotto vigilanza epidemiologica da parte del medico competente.
Si fa presente che tali indicazioni sono suscettibili di ulteriori aggiornamenti, secondo le determinazioni delle Autorità cubane.
A partire dal 5 febbraio 2021 e fino a data da destinarsi vige per l’area metropolitana dell’Avana un coprifuoco dalle 21.00 alle 05.00.
Per ulteriori restrizioni al livello locale, consultare la sezione sanitaria di questa scheda. 

 

NORVEGIA

NORVEGIA: COVID-19. Aggiornamento: ingressi: Ingresso (Norvegia e isole Svalbard). A partire dal 29 gennaio 2021 fino al 28 febbraio, con possibilità di ulteriori proroghe, è vietato l’ingresso in Norvegia a tutti i cittadini stranieri (compresi i cittadini UE/SEE e cittadini residenti nei paesi UE/SEE).
Sono esenti dal divieto di ingresso alcune limitate categorie di persone, per le quali restano sempre in vigore l’obbligo di registrarsi, di presentare un certificato covid-19 negativo, di sottoporsi a un test obbligatorio all’arrivo e di osservare la quarantena
Salvo le eccezioni, tra cui i residenti in Norvegia, tutti i viaggiatori che nei 14 giorni antecedenti l’arrivo hanno soggiornato in paesi ad alto rischio devono presentare una certificazione (in lingua norvegese, danese, svedese, inglese, francese o tedesco) di essersi sottoposti, nelle 24 ore antecedenti all’ingresso nel territorio norvegese, ad un test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone risultato negativo. Per i viaggiatori in arrivo per via aerea il test deve essere effettuato 24 ore antecedenti l’orario previsto di partenza del volo (del primo volo in caso di collegamenti multipli). Le autorità norvegesi sconsigliano tutti i viaggi non essenziali: all’estero, all’interno del paese e verso le Svalbard. Anche per l’ingresso nelle Svalbard, è obbligatorio presentare questo certificato. La certificazione di test seriologico con presenza di anticorpi al virus SARS CoV-2 non è valida per l’ingresso.
Salvo le eccezioni, tutti i viaggiatori in arrivo hanno altresì l’obbligo di sottoporsi ad un test, molecolare o antigenico, gratuito, da effettuarsi per mezzo di tampone, al momento dell’arrivo alla stazione di frontiera (per viaggiatori provenienti da alcuni paesi è obbligatorio sottoporsi al test molecolare).
Salvo le eccezioni, tutti i viaggiatori in entrata devono osservare la quarantena di 10 giorni in apposito covid-hotel. Violare l’obbligo di quarantena costituisce reato.

 

SPECIALE FERRAGOSTO

12 gg/10nt  dal 08.08 al 19.08 da Roma Fco con Accompagnatore per minimo 10 pax .

Spiagge da sogno, architettura meravigliosa , una storia fuori dal comune, musica avvolgente  e tanto cuore :  gli ingredienti per un viaggio perfetto ci sono tutti. Poi arrivi e scopri che di perfetto non c’è niente. Cuba è quel luogo unico al mondo che ti abbraccia e ti schiaffeggia allo stesso tempo e ti cambia la vita per sempre. E ricordatevi che se 82 ragazzi arrivati con una barca sono riusciti a fare una Rivoluzione vuol dire che la caccia all’utopia può rimanere aperta. Hasta la Victoria.

08 agosto:Roma/Havana

Incontro dei partecipanti con il tour leader della Dogmatours a Roma FCO. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per l’Havana con il seguente operativo voli:

                                                08 AUG FCOMAD 1030 1305     

                                                08 AUG MADHAV 1535 1910  

 Arrivo in serata, sistemazione in CASA PARTICULAR   e pernottamento .

09 agosto: Havana

Visita della città con visita al centro storico Patrimonio Mondiale dell’Umanità .Visita alle piazze dell’Avana, Plaza de la Catedral, Plaza de Armas, Plaza de San Francisco de Asis e Plaza Vecchia. Dopo il giro a piedi si proseguirà l’escursione in auto per visitare gli altri quartieri della città il Vedado, Plaza de la Revolucion, Miramar, visita allo storico Hotel Nacional e il Morro (4 ore) . Pernottamento in CASA PARTICULAR 
 
 

10 agosto: Havana

Prima colazione e intera giornata a disposizione per conoscere la TUA HAVANA vivendo liberamente questa bellissima città unica al mondo.
 
 

11 agosto: Havana

Prima colazione e intera giornata a disposizione per conoscere la TUA HAVANA vivendo liberamente questa bellissima città unica al mondo.
 
 

13 agosto: Valle di Vianles

La Valle di Vinales è un parco Nazionale Cubano dichiarato patrimonio dell’ Umanità dall’ Unesco . Itinerario con autista (senza guida) all’interno della Valle con sosta al Mirador de Los Jazmines che domina l’intera valle di Vinales da uno dei punti panoramici più suggestivi di tutta Cuba, nel cuore della Sierra de los Organos. Visita al mural de la Prehistoria,un gigantesco murales dipinto su un Mogotes (tipica formazione calcarea) e discesa alla Cueva del Indio con traversata in barca lungo il suggestivo fiume all’interno della grotta (ingresso non incluso – costo 5.00 cuc pp) Pranzo libero. In serata si rientra in Casa, cena e pernottamento.
 
 
14 agosto: Vianles/Cinfuegos/Trinidad
 
Prima colazione e trasferimento a Trinidad attraversando prima la cittadina di Cinfuegos che visiteremo. Arrivo a Trinidad, sistemazione in CASA PARTICULAR cena e pernottamento.
 
 
15 agosto: Tinidad
 
E’ facile capire perché Trinidad sia stata soprannominata “la città museo di Cuba”. La città, così meticolosamente preservata, apre una finestra sul passato, con i suoi palazzi coloniali e le piazze che si estendono in modo irregolare, i resti di antichi zuccherifici e le capanne degli schiavi, appartenenti ad un’altra era. Immergetevi nella magnificenza dell’architettura coloniale spagnola, concedendovi una passeggiata per le pittoresche strade di pietra di questa città a portata di pedone.( 3 ore circa) . Cena e pernottamento
 
 

16 agosto: Trinidad

Prima colazione e intera giornata a disposizione. Possibilità di effettuare l’escursione a Valle de los Ingenios (La Valle dei zuccherifici):  è sulla strada per La Sancti Spiritus, qui i villaggi sono la testimonianza di un passato schiavista.Vedrete quel che resta dei 70 zuccherifici, le macchine, i quartieri riservati agli schiavi, vecchie baracche. Visiterete Manaca Iznaga ex piantagione con casa padronale e la torre monumentale detta dei Gonzaga (alta oltre 44 metri ) che serviva come postazione per controllare il lavoro e i ritmi degli schiavi nelle piantagioni. Pranzo presso l’ Hacienda Guachinango, fattoria del 1800 dove il tempo sembra essersi fermato . Al termine rientro a Trinidad, cena e pernottamento
 
 

17 agosto: Trinidad/Santa Clara/Havana

Prima colazione e trasferimento a Caso de Santa Maria attraversando prima Santa Clara che visiteremo insieme al Mausoleo dedicato a Guevara. Arrivo all’Havana , sistemazione in casa particular, cena  e pernottamento.
 
 
18 agosto: Havana/Roma Fco
 
Prima colazione, giornata a disposizione. Nel pomeriggio   trasferimento in aeroporto all’Havana in tempo utile per il volo di rientro come segue:

                                                        18 AUG  HAVMAD 2140 1235+1

 Pasti e pernottamento a bordo.

19 agosto: Madrid – Roma Fco

                                                         19 AUG MADFCO 1500 1725

Arrivo a Roma Fco e FINE DEI SERVIZI.

 

Quota di partecipazione: 2190 euro

 

La quota comprende :

  • Volo di linea in classe economica UX,AF,IB
  • 1 notti in Hotel  all’Havana in pernottamento e prima colazione
  • 5 notti in Casa Particular all’Havana in pernottamento e prima colazione
  • 2 notti in Casa Particular a Vinales in mezza pensione
  • 4 notti in casa Particular a Trinidad in mezza pensione
  • trasferimento e visite guidate comoda programma
  • ASSISTENZA in ITALIANO ad Havana, Trinidad e Santiago de Cuba;
  • assicurazione medico/bagaglio.
  • Tour leader Dogmatours da Roma Fco
  • Assicurazione medico sanitaria

La quota non  comprende :

  • mance ( obbligatorie da versare in loco )
  • tasse aeroportuali ( circa 160 euro )
  • Visto d’ingresso 28 euro
  • Polizza annullamento viaggio ( facoltativa )
  • supplemento singola 270 euro
  • Escursione facoltativa alle  Valle de los Ingenios ( 75 euro )
  • Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende“

Documenti necessari: Passaporto in corso di validità

 

 
 

Questa estate vogliamo portarvi a conoscere un luogo unico e magico del nostro pianeta.Situate tra l’Europa e l’America settentrionale, le Azzorre sono isole vulcaniche dal clima temperato, circondate da imponenti scogliere affacciate sul mare, con rare e magnifiche spiagge di sabbia chiara o nera e piscine naturali create dal lavoro secolare di mare e roccia vulcanica. L’entroterra poi regala panorami di colline e pianure di campi verdissimi, fioriture di ortensie blu, foreste di conifere, paesaggi lunari di pietra rossa e nera sulle pendici dei vulcani spenti e attivi, per culminare nella montagna più alta di tutto il Portogallo con il suo cappello di neve quasi perenne, il Vulcano di Pico. La nostra programmazione prevede 2 date di partenza  a giugno, agosto e settembre come segue :

Dal 12.06 al 21.06/dal 08.08 al 17.08Dal 04.09 al 13.09 

Da Roma con Accompagnatore Dogmatours

 

1°GIORNO: ROMA FCO – LISBONA – PONTA DELGADA
Incontro dei partecipanti con l’accompagnatore Dogmatours a Roma Fco e partenza con voli partenza con voli di linea Tap per Ponta Delgada. All’arrivo trasferimento in hotel, cena in hotel e serata libera. pernottamento.

2°GIORNO: SAO MIGUEL “SETE CIDADES”
prima colazione in hotel, escursione giornaliera nella parte ovest di São Miguel, una terra di laghi annidati in crateri vulcanici larghi diversi chilometri. Il più iconico si trova a Sete Cidades, considerata una delle 7 meraviglie del Portogallo. Vista do Rei, “The Kings View”, con una splendida vista sul lago di 2 colori e il pittoresco villaggio di Sete Cidades e i giardini intorno – pranzo libero. Visita ad una piantagione di ananas e ritorno a Ponta Delgada. cena in hotel e pernottamento.

3°GIORNO: PONTA DELGADA “LAGOA DO FOGO”
prima colazione in hotel – escursione giornaliera con guida a Lagoa do Fogo. visita del centro dell’isola, situato in un unico e magnifico cratere vulcanico, quasi intatto. Un perfetto esempio di natura preservata, proseguimento in direzione di Ribeira Grande, con sosta a Caldeira Velha, un’importante Riserva Naturale di São Miguel, dove si potrà approfittare per fare una nuotata in una piscina di acqua calda ricca di ferro – pranzo libero – visita a Ribeira Grande e il suo centro storico, e la più grande spiaggia di sabbia dell’isola, Santa Barbara. rientro in hotel, cena e notte in hotel.

4°GIORNO: PONTA DELGADA “FURNAS”
prima colazione in hotel – escursione giornaliera a Furnas, bellissima valle dell’ isola maggiore delle Azzorre, sosta a Vila Franca do Campo, la prima capitale di São Miguel da dove è possibile vedere un’isoletta, una riserva naturale situata a circa un km di distanza dalla costa. Una volta dentro il cratere di Furnas potremo ammirare il suo lago di un incredibile verde, e il fumo bianco dalle fumarole in cui viene cucinato il piatto tipico delle Azzorre, il Cozido.  proseguimento nel centro del villaggio e nel giardino di “Terra Nostra” e pranzo tipico in ristorante a base di Cozido  sulla strada per Ponta Delgada sosta per visitare l’unica piantagione di tè d’Europa e la sua fabbrica  Gorreana. In serata rientro in  hotel, cena e pernottamento in hotel. 

5°GIORNO: PONTA DELGADA – PICO
prima colazione in hotel. al mattino tempo libero per relax, visite individuali e shopping e accompagnatore a disposizione. pranzo libero . trasferimento in aeroporto e  partenza con volo di linea per Pico. all’arrivo trasferimento in hotel a Madalena – cena in hotel e serata libera pernottamento.

6°GIORNO: PICO – FAIAL
prima colazione in hotel. al mattino trasferimento in traghetto per la piccola isola di Faial, 30 minuti di traversata, l’isola offre molti punti panoramici e scorci unici delle isole più vicine (il belvedere di Ponta da Espalamaca, accanto al monumento dedicato a Nossa Senhora da Conceição, consente di vedere la baia di Horta e il maestoso monte Pico. Accanto alle rovine del faro Ponta da Ribeirinha, distrutta dal terremoto del 1998, possiamo vedere São Jorge)  – pranzo libero – proseguimento a Caldeira, situata nel centro dell’isola, un cono vulcanico largo due chilometri e profondo 400 metri, classificato come riserva naturale che mette in mostra rarissime specie endemiche di flora – proseguimento al vulcano Capelinhos col suo paesaggio arido, visita del suo centro d’ interpretazione vulcanologico. rientro a Pico, cena e notte in hotel.

7°GIORNO: PICO “l’isola Montagna figlia dei vulcani”
prima colazione in hotel e intera giornata dedicata alla visita di Pico, conosciuta come  “Isola Montagna”, qui c’è infatti il punto più alto del Portogallo, con m.2351 di altezza -Oltre a questa imponente e maestosa montagna, Pico offre un paesaggio unico con vasti campi di lava localmente chiamati “lajidos” o “terras de biscoito” che fanno da recinti ai fantastici vigneti, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2004. L’isola è divisa in tre comuni: Madalena, São Roque e Lajes e, come le altre, il valore del suo patrimonio architettonico è concentrato principalmente nelle chiese e nelle cappelle – la “Madalena”, “Sao Roque” lungo la costa, “Cachorro”, Lajido de Santa Luzia, Arcos e Cabrito. Sulla strada per Lages do Pico sosta al “Lagoa Do Capitão” per ammirare una vista eccezionale sulle isole circostanti – pranzo libero – visita al “Museu dos Baleeiros”, il museo dei balenieri, per scoprire le antiche abitudini di questa ormai estinta pratica e della sua industria – proseguimento sulla strada costiera e sosta a Criação Velha, uno dei luoghi della cultura vinicola dell’isola e Patrimonio dell’ Umanità dell’Unesco, che offre un paesaggio davvero singolare – visita al Museo del Vino di Pico,  cena e notte in hotel.

8° GIORNO: PICO – TERCEIRA
Prima colazione in hotel,  al mattino tempo libero.pranzo libero. nel pomeriggio trasferimento in aeroporto – partenza con volo di linea per Terceira. all’arrivo trasferimento in hotel – cena in hotel,  serata libera  e pernottamento.

9°GIORNO: TERCEIRA “l’isola festaiola”
prima colazione in hotel. intera giornata dedicata alla visita con guida di Terceira, ricca di paesaggi lussureggianti fiancheggiati da pietra nera e fermate in punti panoramici con scenari mozzafiato (Angra do Heroísmo, considerato Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, il centro storico si sviluppa attorno a vecchie strade, chiese, palazzi, case signorili, monumenti, piazze e giardini che generazioni devote hanno preservato fino ad oggi , la Cattedrale di Angra, il Convento S. Gonçalo, visita al Monte Brasil, la città di Praia da Vitória e Serra do Cume, visita ai numerosi monumenti naturali che attestano l’origine vulcanica di questo arcipelago: Algar do Carvão e Furnas do Enxofre –  visita del Museo del Vino), pranzo libero, in serata rientro e cena in  hotel e  pernottamento.

10°GIORNO:TERCEIRA – LISBONA – ROMA FCO
prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto partenza da Terceira con voli di linea Tap per il rientro in Italia.Arrivo aroma Fco e FINE DEI SERVIZI

 

Quota di partecipazione : 2550 euro

 

La quota comprende:

  • Viaggio A/R Italia/Ponta Delgada/Terceira con voli di linea Tap
  • viaggio Ponta Delgada/Pico con voli di linea Sata Air
  •  viaggio Pico/Terceira con voli di linea Sata Air
  • traghetto Pico/Faial a/r
  • trasferimenti aeroporto/hotel e viceversa
  • tour delle Isole in Autobus GT Lusso
  • sistemazione in Hotel 3/4 stelle con trattamento di mezza pensione
  • pranzo tipico in ristorante il 4° giorno
  • prime colazioni e cene a buffet
  • visite guidate indicate
  •  ingressi nei siti visitati
  • Assicurazione medico sanitaria
  • accompagnatore dall’Italia in partenza da Roma

La quota non  comprende:

  • tasse aeroportuali
  • tasse di soggiorno
  • bevande
  • supplemento singola 450 euro
  • Assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • extra di carattere generale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende “

Documenti necessari

  • Passaporto o carta d’identità

 

 

Un viaggio per assaporare la magia dell’estremo nord del Continente Europeo dove la natura fa da padrona: fermarsi su una scogliera ed ammirare l’infinito e le montagne a picco sul mare, le spiagge di sabbia delle Isole Lofoten. Nella patria dei Troll e dei Vichinghi, il sole sposa il cielo di mezzanotte illuminando la notte di una luce irreale. Tour di 8gg/7nt con Accompagnatore Dogmatours nelle seguenti date di partenza: 03, 17, 31 Luglio / 07, 14 Agosto

 

Giorno 1: ROMA/EVENES

Incontro dei partecipanti con l’Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco e partenza per Evenes . Arrivo all’aeroporto di Evenes e incontro con l’assistente locale. Trasferimento in città con bus-navetta e sistemazione in albergo. Resto della giornata a disposizione e passeggiata serale ad Oslo con il nostro Accompagnatore.
 

Giorno 2: HARSTAD – LOFOTEN – SVOLVÆR

Prima colazione a buffet in hotel. Il nostro esperto accompagnatore vi guiderà per un tour panoramico lungo l’arcipelago delle Lofoten che si trova al di sopra del circolo polare artico, di fronte alle coste della Norvegia settentrionale. Le isole hanno una superficie complessiva di circa 1250 chilometri quadrati e, grazie alla calda Corrente del Golfo, godono di un clima molto più mite rispetto ad altre parti del mondo che si trovano alla stessa latitudine come l’Alaska e la Groenlandia. Pernottamento: Scandic Svolvær o similare. 
 
 

Giorno 3: SVOLVÆR – VESTERÅLEN – ANDENES

Prima colazione a buffet in hotel. Partenza verso le isole Vesterålen, situate a Nord delle isole Lofoten. Attraverseremo ancora una volta scenari magnifici, tra le alte vette che si tuffano nel mare, sulle cui rive scopriremo a volte delle magnifiche distese di sabbia bianca, come nella magnifica spiaggia di Bleik. Arrivo ad Andenes, la città delle Balene! Qui avrete la possibilità di partecipare ad un safari Opzionale per l’avvistamento delle balene. Consultate il prezzo nella nostra brochure opzionale. Consigliamo vivamente di prenotare questa escursione con anticipo, poichè la disponibilità è sempre molto limitata. Cena e pernottamento: Thon Andrikken o similare. 
 

Giorno 4: ANDENES – GRYLLEFJORD – TROMSØ

Prima colazione a buffet in hotel. Imbarco su traghetto per Gryllefjord, per una traversata lungo l’omonimo fiordo, noto anche come “la via delle balene”. Questo tratto di mare ospita infatti numerosi esemplari di cetacei che si radunano in queste acque giornalmente per cibarsi di pesce e planc- ton. Capodogli, megattere, balenotteri comuni e minori, delfini e tante altre specie che con un po’ di fortuna, riuscirete ad avvistare durante la traversata. Proseguimento verso Tromsø, arrivo ed inizio tour panoramico con bus privato ed accompagnatore. Tromsø viene considerata come la capitale della Norvegia del Nord e della regione artica norvegese. La città di Tromsø fu fondata circa 200 anni fa, ma i primi insediamenti umani in questa zona risalgono a migliaia di anni fa. Tromsø divenne ben presto il centro per i finimenti nella regione artica, e agli inizi del 1900 fu il punto di partenza per le spedizioni verso l’Artico. Da qui il suo soprannome: “Porta sull’Artico”. Pernottamento in hotel 3*/4*: Quality Saga o similare
 
 
 

Giorno 5:TROMSØ / HONNINGSVÅG – CAPO NORD

Colazione a buffet in hotel e partenza verso Capo Nord. Ci imbarcheremo per altre due brevi navigazioni sui fiordi del Nord, da Breivikeidet a Svensby e da Lyngseidet ad Olderdalen. Pausa per pranzo libero lungo il percorso. Dopo aver costeggiato il fiordo di Kvænangen, proseguiamo verso il cuore della regione artica del Finnmark, dove la presenza dell’uomo è ancora impercettibile, se non per sparuti accampamenti Sami (popolo lappone) ed alle- vamenti di renne che si snodano lungo il rettilineo che percorre la tundra più selvaggia, ai confini dell’Europa continentale. Il viaggio è lungo, ma la ricompensa sarà grande non appena rag- giungeremo il nostro obiettivo: Capo Nord. Nel tardo pomeriggio, arriviamo ad Honningsvåg, dove si trova il nostro albergo. Dopo aver preso possesso delle camere ed aver cenato, partiremo per un’escursione serale al promontorio di Capo Nord. I giochi di luce stupendi e, se il cielo è terso, il sole all’orizzonte vi regaleranno un’emozione che ricorderete per sempre. Cena e pernottamento in hotel 3*: Scandic Nordkapp o similare
 

Giorno 6:HONNINGSVÅG—ALTA

Colazione a buffet in hotel. Partenza verso Alta. Con i suoi 20.000 abitanti, è la città più “grande” della contea del Finnmark ed ha ricevuto lo status di “città”, solamente dal 1 Gennaio del 2000. Da Maggio ad Agosto, grazie al Sole di Mezzanotte, ci sono circa 24 ore di luce solare. Arrivati ad Alta, avrete la possibilitá di effettuare due interessanti visite Opzionali. Consultate la nostra brochure opzionale. Pernottamento in hotel 3*: Thon Alta o similare
 
 

Giorno 7: ALTA-FCO

Prima colazione e trasferimento in aeroporto per il rientro a Roma Fco. FINE DEI SERVIZI
 
 

Quota di partecipazione: 1890 euro

 

La quota comprende : 

  • Volo in classe economica
  • 6 pernottamenti con colazione
  • 3 cene a tre portate/buffet (Giorno 1 + 3 + 5)
  • Accompagnatore bilingue Italiano/Spagnolo
  • Bus GT dal Giorno 2 al Giorno 7
  • Traghetti: Andenes/Gryllefjord + Breidvikeidet/Svensby + Lyngseidet/Olderdalen
  • Ingresso promontorio di Capo Nord
  • 2 Trasferimenti cxollettivi verso l ́aeroporto di Alta (mattina)
  • Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco
  • assicurazione medico sanitaria

La quota non  comprende : 

  • assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • tasse aeroportuali
  • Pasti non menzionati
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende”

Da Marzo sarà una realtà e ci consentirà di viaggiare……..

Ci sono importanti novità in merito alla possibilità di riprendere a viaggiare, infatti sembra che da marzo lo IATA TRAVEL PASS sarà una realtà . Solo un paio di settimane fa avevo pubblicato un articolo in merito  . Ma andiamo a vedere che cos’è lo IATA TRAVEL PASS e come usufruirne . Di seguito condivido un articolo pubblicato il 19.01.21 da Gabriele Simili ieri su una rivista di settore :

 

Prima Singapore Airlines, poi Etihad, Emirates e anche British Airways, e a seguire tutte le altre big dei cieli. Il mese decisivo per il rilancio del trasporto aereo e del turismo potrebbe essere marzo, quando le maggiori compagnie aeree mondiali inizieranno ad adottare lo Iata Travel Pass. Perché non c’è più tempo da perdere e per risollevare il settore c’è bisogno di soluzioni rapide, efficienti ed economiche, come sottolineato dal ceo di Iata, Alexandre de Juniac.

Il passaporto sanitario varato dall’organizzazione delle compagnie aeree dovrebbe semplificare i viaggi internazionali e dare la possibilità di far ripartire l’industria del turismo, senza aspettare le vaccinazioni di massa, supportando le spinte dell’Unione Europea e aggirando in qualche modo le resistenza dell’Oms.

Iata Travel Pass è una applicazione per smartphone che consente ai passeggeri di catalogare, conservare e gestire in maniera full digital tutti i certificati di vaccinazione, i risultati dei test e dei tamponi anti Covid. Il sistema, una volta che sarà uniformato tra compagnie aeree di vario genere e nel rispetto del norme sulla privacy e sui dati sanitari dei singoli Paesi, permette al singolo viaggiatore di poter attraversare frontiere e accedere ai controlli delle compagnie o nei passaporti senza certificati fisici e con una uniformità di informazioni digitali valide nella maggior parte dei Paesi. Le informazioni sanitarie del passeggero potranno essere visibili dalle autorità locali attraverso la scansione di un QrCode.

Iata Travel Pass sarà disponibile al pubblico da marzo 2021 su piattaforma iOS di Apple, mentre su Android dovrebbe essere pronta entro il secondo trimestre dell’anno. L’app sarà gratuita per i passeggerei mentre le compagnie aeree pagheranno a Iata una piccola fee su ogni singolo passeggero.

Il Travel Pass è stato già provato in questi mesi dalla holding Iag, che ha aiutato Iata a sviluppare il prodotto, e British Airways sta già sperimentando l’applicazione. Singapore Airlines, invece è stata la prima compagnia a utilizzare il servizio su alcuni voli tra Singapore verso Giacarta e Kuala Lumpur. Etihad Airways, invece, offrirà il servizio su alcuni voli selezionati in partenza da Abu Dhabi già in queste settimane. Emirates, infine, da aprile permetterà ai suoi clienti di condividere da casa con le compagnie aeree i risultati dei test Pcr anti Covid prima ancora di recarsi in aeroporto, quindi.

«I test sono la soluzione primaria per autorizzare i viaggi internazionali senza quarantena, in secondo luogo ci sono le infrastrutture di informazione globale necessarie per gestire, condividere e verificare in maniera sicura i dati di tali test che devono coincidere con l’identità del passeggero, rispettando le norme e i requisiti dei controlli di frontiera: questo è ciò che farà Iata Travel Pass», annunciato il ceo dell’organizzazione internazionale, Alexandre de Juniac.

Secondo quanto riporta il giornale spagnolo Hosteltur, Alan Murray Hayden, direttore di prodotto per la sicurezza dei passeggeri e degli aeroporti di Iata, ha sottolineato che il Travel Pass si basa «su tecnologia blockchain, e i centri di analisi potranno quindi condividere in tutta sicurezza i dati dei passeggeri con l’app di Iata. Inoltre l’app non conserverà in chiaro alcun dato del cliente e la gestione dell’identità del passeggero avverrà tramite la tecnologia Iata One ID, ovvero il progetto di identità digitale unica sviluppato dall’associazione negli scorsi anni». Uno dei problemi di questi mesi, infatti, è stato proprio il tempo necessario agli agenti di controllo per aspettare il risultato di uno o due test rapidi anti Covid, oltre al crescente problema di individuare le false certificazioni di test con risultato negativo presentate in forma cartacea dai passeggeri in aeroporto.

Iata Travel Pass si basa su quattro passaggi: un registro dei requisiti di accesso, un registro di laboratori, centri di test o fornitori di vaccinazioni, una modalità per consentire ai passeggeri di caricare in modo sicuro i certificati di test o vaccinazione sui loro telefoni e condividerli al momento dell’accesso ai gate e una identità digitale per verificare il proprietario del certificato.

L’esplicito richiamo di de Juniac ad accelerare è rivolto anche a organismi come l’Unwto che possono fare pressing sui governi nazionali: «È bene dire chiaramente che ad oggi non siamo in grado di eliminare il rischio di Covid-19 con certezze nei tempi e questo vuol dire che dobbiamo imparare a convivere con il virus e gestire il rischio Covid-19 con l’adozione di misure di sicurezza condivise da tutti e in grado di assicurare la ripresa di tutte le attività economiche e delle abitudini dei cittadini, compresi i viaggi». Per il ceo di Iata non c’è tempo da perdere: per viaggi e turismo la sperimentazione della riapertura delle frontiere va armonizzata con regole dei test (tamponi rapidi) e procedure condivise per i passeggeri già vaccinati.

A questo punto non ci resta che attendere e scaricare l’App. L’importante che un vero primo passo è stato fatto per tornare presto a Viaggiare!!!!!!!!!

Due date di partenza, a luglio e settembre, per il nostro tour “Vivi le Egadi”  . Favignana, Levanzo e Marettimo costituiscono riserva marina protetta e offrono scenari indimenticabili sia dal mare che dalla “terraferma”, con acque dal colore verde-azzurro, baie e grotte d’inenarrabile splendore che avrete modo di vivere attraverso un tour esclusivo.Date di partenza da Bari : 23-30.07 e 11-18.09 con Accompagnatore Dogmatours da Bari Palese

 

Giorno 1: Bari/Trapani/Favignana

Incontro dei partecipanti al tour con l’Accompagnatore Dogmatours in aeroporto a Bari Palese e volo diretto per Trapani . Trasferimento in aliscafo da Trapani per Favignana. Trasferimento dal porto all’hotel. Check-in. Sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento.
 

Giorno 2: Favignana

colazione. Mattinata libera per mare, piscina e relax. Pranzo libero. Nel
pomeriggio Possibilità inoltre di visitare lo stabilimento Florio. Esteso per circa 32 mila metri quadrati, non era solo il luogo dove venivano custodite le attrezzature, le ancore e le barche della mattanza in quella che diventò una delle più fiorenti industrie di lavorazione del tonno, ma rappresenta anche la storia della famiglia Florio e del suo intrecciarsi con la vita degli isolani, che trovarono riscatto sociale dalla povertà e fonte di sussistenza economica. Rientro in albergo. Cena in hotel e pernottamento
 
 

Giorno 3: Marettimo

colazione. Partenza in barca dal Porto di Favignana Dopo circa 45 minuti di navigazione, ormeggeremo al porticciolo di Marettimo per una visita al caratteristico borgo, con le sue stradine strette ed accoglienti. Si riparte in barca alla scoperta dell’;isola più selvaggia delle Egadi, dai colori e dagli scenari unici: un tratto di Dolomiti in mezzo al mare, ricco di insenature e di incantevoli grotte ove si effettueranno alcune soste per fare il bagno. Pranzo a bordo. Rientro nel pomeriggio. Cena in hotel e pernottamento.
 
 

Giorno 4: Relax

colazione. Giornata libera a disposizione dei partecipanti per mare e relax.
Pranzo libero. Cena in hotel e pernottamento. 
 
 
 

Giorno 5 : Favignana-Levanzo

colazione. Partenza in barca da Favignana e visita della costa con sosta bagno davanti alle calette più suggestive. Proseguimento per Levanzo. Scalo sull’isola, passeggiata con la guida per visitare il piccolo paese e soste bagno dalla barca per visitare le zone di maggior interesse. Pranzo a bordo. Rientro a Favignana nel pomeriggio. Cena in hotel. Pernottamento

Giorno 6: Mare e Relax

Colazione. Giornata libera per mare e relax. Pranzo libero. Cena e pernottamento.
 

Giorno 7: Mare e Relax

Colazione. Giornata libera per mare e relax. Pranzo libero. Cena e pernottamento
 

Giorno 8: Trapani-Bari

Check-out. Trasferimento dall’albergo al porto e partenza per Trapani Trasferimento con autobus per l’aeroporto . Disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza con volo diretto per Bari. Arrivo a destinazione e FINE DEI SERVIZI
 

Quota di partecipazione : 1390 euro

 

La quota comprende :

  • Volo Bari-Catania a/r
  • Trasferimento in aliscafo da Trapani per Favignana A/R
  • Trasferimento dal porto di Favignana all’hotel A/R
  • Trattamento di mezza pensione c/o Hotel ****
  • Bevande incluse (¼ di vino e ½ di acqua)
  • Escursioni in barca per le isole di Marettimo e Favignana – Levanzo
  • Due pranzi a bordo (escursione Marettimo e Favignana – Levanzo)
  • Guida durante il tour
  • Accompagnatore Dogmatours

La quota non comprende :

  • Tasse aeroportuali
  • Ticket d’ingresso per la visita della Tonnara
  • Tutti gli eventuali ticket di ingresso a chiese, musei e luoghi di interesse
  • Bambini da 0 a 23 mesi gratis (eventuale supplemento culla da pagare in loco)
  • Supplemento singola € 25,00 al giorno
  • Riduzione  terzo letto 10%  su quota hotel 
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende  “

Quando si parla di natura e di panorami la Norvegia non ha eguali nel mondo. Questo tour di gruppo unisce lo splendore della Norvegia dei fiordi agli scenari mozzafiato delle isole Lofoten e Vesterålen, mostrandovi una terra fiera e orgogliosa di una bellezza aspra ed esuberante. Non ci credete? Forse non avete visto il sole di mezzanotte stagliarsi sul Vestfjord. Pertanto se per la prossima estate stai cercando una vacanza insolita lontana al caldo e dal turismo di massa, unisciti a noi per questo bellissimo tour all’insegna di emozioni indimenticabili. Tre partenze da Roma Fco con Accompagnatore Dogmatours : dal 18.07 al 25.07,  dal 01.08 al 08.08 e dal 15.08 al 22.08

Giorno 1: ROMA/EVENES

Incontro dei partecipanti con l’Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco e partenza per Evenes . Arrivo all’aeroporto di Evenes e incontro con l’assistente locale. Trasferimento in città con bus-navetta e sistemazione in albergo. Resto della giornata a disposizione.
 

Giorno 2: EVENES- SVOLVÆR

Prima colazione a buffet in hotel. Il nostro esperto accompagnatore vi guiderà per un tour panoramico lungo l’arcipelago delle Lofoten che si trova al di sopra del circolo polare artico, di fronte alle coste della Norvegia settentrionale. Le isole hanno una superficie complessiva di circa 1250 chilometri quadrati e, grazie alla calda Corrente del Golfo, godono di un clima molto più mite rispetto ad altre parti del mondo che si trovano alla stessa latitudine come l’Alaska e la Groenlandia. Pernottamento in hotel.
 
 

Giorno 3: SVOLVÆR – LEKNES

Prima colazione a buffet in hotel. Oggi approfondiremo la visita delle Lofoten. Percorreremo la E10, considerata strada turistica nazionale per attraversare il caratteristico e spettacolare panorama delle Lofoten: un contrasto di ripide vette, candide spiagge e mare color smeraldo. Lungo le coste sono disseminati villaggi di pescatori, con le loro tipiche “rorbu”, le casette rosse, spesso su palafitte, in cui essi vivono. La giornata prevede anche la visita del museo vichingo Lofotr. Il museo sorge su un sito archeologico scoperto nel 1983, nei pressi di Borg. Qui è stato ricostruito un tipico insediamento vichingo, dove potremo apprendere di più sulla storia, la cultura e le tradizioni di questi popoli leggendari. Cena e pernottamento in Rorbu,  in caso di mancata disponibilità il pernottamento sarà in hotel 
 
 

Giorno 4: LEKNES – TYSFJORDEN – TRENO NOTTURNO

Prima colazione a buffet in hotel. Partenza verso Lødingen ed imbarco sul traghetto verso Bognes sulle coste del Tysfjorden. Da qui proseguimento in bus fino a Fauske e pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Fauske ed in serata, dopo la cena inclusa in ristorante, imbarco su treno notturno diretto verso Trondheim. La leggendaria rete ferroviaria del Nordland si estende per 729 km da Bodø fino alla storica città di Trondheim ed attraversa il circolo polare artico tra montagne e scorci sul mare mozzafiato che fanno di questo viaggio un vero e proprio ricordo indelebile nella vostra memoria… Pernottamento: Vagone letto
 
 
 

Giorno 5: TRONDHEIM – LOM – STRYN

Al mattino presto, sbarco a Trondheim e colazione in ristorante. Visita panoramica di Trondheim, la terza città più grande della Norvegia, con la sua bella cattedrale Nidaros, in stile romanico-gotico (visita esterna). Partenza verso Lom e sosta per ammirare una delle più note ed antiche Stavkirke (chiese in legno medievali) della Norvegia. Proseguimento verso la strada turistica nazionale Gamle Strynefjellsvegen e pernottamento nella regione di Oppland. Cena e pernottamento in hotel
 
 
 

Giorno 6: STRYN – GEIRANGER – BRIKSDAL – SKEI/FØRDE

Prima colazione a buffet in hotel. Partenza verso Geiranger ed imbarco per una crociera di circa 1 ora sul Geirangerfjord, il fiordo più bello e spettacolare della Norvegia (patrimonio UNESCO), con le innumerevoli cascate che scendono dai lati di alte montagne dando vita ad un paesaggio unico al mondo. Proseguimento verso Briksdal per esplorare il braccio accessibile dello Jostedalbreen, il ghiacciaio su terraferma più grande d ́Europa. Il ghiacciaio scende da un ́altezza di 1200m fino alla stretta vallata di Briksdal. Anche qui, i paesaggi sono davvero impressionanti. (Possibilità di prenotare le Troll Cars Opzionali) Al termine dell’escursione, continuazione verso Skei. Cena e pernottamento in hotel
 
 

Giorno 7: SKEI – LÆRDAL – OSLO

Prima colazione a buffet in hotel. Partenza verso Mannheller, sulle sponde del Sognefjord (il fiordo più lungo della Norvegia). Breve attraversamento in traghetto fino a Fodnes e proseguimento verso Lærdal. Stop per il pranzo libero e visita esterna della Borgund Stavkirke, altra chiesa in legno risalente al 1180 d.C. Nel pomeriggio, proseguimento verso il lago di Tyrifjord ed arrivo ad Oslo. Incontro con la guida locale in Italiano ed inizio visita guidata della città includendo il parco Frogner, con l’insieme scultoreo di Vigeland, il palazzo reale (esterno), il Municipio e la fortezza di Åkershus. Pernottamento in hotel.
 
 

Giorno 8: OSLO – ROMA FCO

Prima colazione e trasferimento in aeroporto per il rientro a Roma Fco. FINE DEI SERVIZI
 
 

Quota di partecipazione : 2090 EURO

 

la quota comprende :

  • Volo in classe economica
  • Voli inte
  • 7 pernottamenti in alberghi 3*/4* centrali
  •  1 pernottamento in vagone letto (treno notturno Fauske- Trondheim);
  • 8 prime colazioni + cena tre portate/buffet nei giorni 1, 3,4, 5, 6;
  • Trasporto in bus privato dal giorno 2 al giorno 8
  • Trasferimenti Apt/Htl e v.v. con shuttle bus
  • Accompagnatore bilingue Italiano / Spagnolo
  • Visita guidada di Oslo (3 ore)
  • Crociera di un’ora sul Geirangerfjord;
  • Altri traghetti come da programma;
  • Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco
  • assicurazione medico sanitari

la quota non  comprende :

  • assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • tasse aeroportuali
  • Pasti non menzionati
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende”

 

Il più classico tour della Norvegia sud-occidentale, con l’affascinante opportunità di ammirare i più spettacolari fiordi del Paese: Sognefjord, Hardangerfjord e Geirangerfjord. La tortuosa strada dei Troll, il maestoso ghiacciaio Briksdal e la strada delle Aquile con vedute mozzafiato sul fiordo di Geiranger sono solo alcune delle tappe di questo affascinate itinerario. Il tour inizia e si conclude ad Oslo e anche include anche la visita di Bergen, la ‘Capitale dei Fiordi’, la cittadina in stile liberty di Ålesund e Lillehammer, la città olimpica.

Tour di 8gg/7nt con Accompagnatore Dogmatours nelle seguenti date di partenza :

25 Giugno/ 02, 16, 23, 30 Luglio/ 06, 13, 20 Agosto

 

Giorno 1: ROMA/OSLO

Incontro dei partecipanti con l’Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco e partenza per Oslo. Arrivo all’aeroporto di Oslo Gardermoen e incontro con l’assistente locale. Trasferimento in città con bus-navetta e sistemazione in albergo. Resto della giornata a disposizione e passeggiata serale ad Oslo con il nostro Accompagnatore.
 
 

Giorno 2: OSLO – VALLE DI HALLINGDAL

Prima colazione a buffet in hotel. Visita guidata della città includendo il parco Frogner, con l ́insieme scultoreo di Vigeland, il museo delle navi vichinghe (ingresso incluso) che mostra tre navi originali dell ́epoca vichinga, il palazzo reale, il Municipio e la fortezza di Åkershus. Tempo libero per il pranzo (non incluso) e partenza verso il lago di Tyrifjord e la valle di Hallingdal.
 
 
 
Giorno 3: VALLE DI HALLINGDAL – BERGEN
Prima colazione a buffet in hotel. Partenza verso Bergen. La tappa ci porta verso l ́aerea deserta e bellissima delle montagne di Hardangervidda, con una fermata per ammirare la cascata di Vøringfoss, una delle più alte del paese. Continueremo poi attraversando il ponte dell’Hardanger per arrivare in seguito nella capitale anseatica. Pranzo libero non incluso. Visita guidata della città, passando per i luoghi più emblematici come il quartiere anseatico di Bryggen, con la chiesa di Maria, la fortezza di Hakon ed il famosissimo mercato del pesce. 
 
 

Giorno 4: BERGEN – FØRDE

Prima colazione a buffet in hotel.In mattinata partenza verso Flåm, un piccolo villaggio nel cuore della regio- ne dei fiordi, da qui iniziamo una crociera di due ore sul Sognefjord – il Re dei Fiordi, il fiordo più lungo della Norvegia. La parte finale del fiordo, ovvero la più stretta, è costituita dal Nærøyfjorden, dichiarato patrimonio dell ́UNESCO. Proseguimento verso Førde. Cena e pernottamento in hotel .
 
 

Giorno 5: SKEI-BRIKSDAL – GEIRANGER – ÅLESUND

Prima colazione a buffet in hotel. Escursione a Briksdal, per esplorare il braccio accessibile del Jostedalbreen, il ghiacciaio su terraferma più grande d ́Europa. Il ghiacciaio scende da un ́altezza di 1200m fino alla stretta vallata di Briksdal. I paesaggi sono impressionanti. Proseguimento verso Geiranger dove faremo una crociera sullo spettacolare Geirangerfjord (anch ́esso patrimonio dell ́UNESCO) per poi fare stradaverso Ålesund, passando per la strada delle aquile. Breve navigazione in traghetto da Eisdal a Linge e poi rotta verso la strada dei Trolls: un ́entusiasmante serie di 11 tornanti a gomito che scendono giù per la montagna. Una vera opera d ́arte con vedute da capogiro.Pernottamento in Hotel. 
 
 

Giorno 6: ÅLESUND – CONTEA DI OPPLAND

Prima colazione a buffet in hotel. Partenza verso Åndalsnes. Proseguimento verso sud, lungo i fianchi del Parco Nazionale di Dovrefjell. Continuazione verso Bjørli e Dombås attraversando la bellissima vallata di Gudbrandsdalen. Cena e pernottamento in hotel
 
 

Giorno 7: CONTEA DI OPPLAND  LILLEHAMMER-OSLO

Prima colazione a buffet in hotel. Partenza verso Lillehammer, la città olimpica. Tempo per fare una passeggiata in centro e visita del trampolino di sci costruito per le Olimpiadi del 1994. Pranzo libero non incluso. Proseguimento verso Oslo, seguendo la costa del lago Mjøsa, il bacino d ́acqua più grande della Norvegia. Pernottamento in Hotel
 
 

Giorno 8: OSLO/ROMA FCO

Prima colazione e trasferimento in aeroporto per il volo di rientro. Arrivo a Roma, ritiro dei bagagli e fine dei servizi 
 
 

Quota di partecipazione: 1490 euro

 

La quota comprende:

  • Volo in classe economica
  • Trasferimenti in Shuttle Bus regolare o bus VOS
  • 7 pernottamenti negli hotels elencati o similari
  • 7 prime colazioni
  • cena nei giorni 2 + 4 + 6 (cene a tre portate o buffet)
  • Visite guidate di 2 ore a Bergen e di 3 ore ad Oslo
  • guida lingua italiana dal giorno 1 al giorno 8
  • Trasporto in pullman privato dal giorno 2 al giorno 7
  • Ingresso al Museo delle Navi Vichinghe di Oslo
  • Crociera di un ́ora sul Geirangerfjord
  • Crociera di due ore sul Sognefjord
  • Altri traghetti come da programma
  • Accompagnatore Dogmatours da Roma Fco
  • assicurazione medico sanitaria

La quota non comprende :

  • assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • SERVIZI OPZIONALI
  • tasse aeroportuali
  • Pasti non menzionati
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende”

Ben 8 giorni che uniscono la visita delle isole Eolie al giusto tempo per il riposo, un’immersione in un mare pescoso e cristallino, nel quale si trova l’arcipelago delle Eolie, frutto dall’azione costante del sole, del vento e del fuoco. Gli isolani hanno saputo mantenere nel tempo una forte identità culturale e tutto questo è valso per nominare le Eolie Patrimonio dell’Umanità protetto dall’Unesco.  Due date di partenza, a luglio e settembre, con escursioni via terra e via mare, in barca tra Lipari, Salina, Panarea, Stromboli, Vulcano, Filicudi e Alicudi. Una vacanza creata apposta per il relax, senza però perdere nulla di tutto quello che di bello le Eolie possono offrire.Date di partenza da Bari : 23-30.07 e 11-18.09 con Accompagnatore Dogmatours da Bari Palese

Giorno 1: Bari/Catania/Milazzo/Lipari

Incontro dei partecipanti al tour con l’Accompagnatore Dogmatours in aeroporto a Bari Palese e volo diretto per Catania :

BRI 11.45. CTA 13.00

Arrivo e trasferimento al porto di Milazzo per l’imbarco in Aliscafo verso Lipari. sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
 
 

Giorno 2: Panarea e Stromboli

colazione. Mattinata libera per mare e relax. Pranzo in hotel. Incontro con la guida e partenza in barca per Panarea /Stromboli. Prima sosta a Panarea dove sarà possibile visitare il piccolo paesino con una gradevole passeggiata lungo le vie che intervallano le bianche casette in stile eoliano. Si prosegue poi con la barca alla volta di Stromboli. Anche qui è previsto uno scalo sull’isola (Stromboli è definita l’isola più selvaggia proprio perché sembra conservare bene il suo legame con la natura: ad esempio, nelle strade non vi è illuminazione!!). Saliti nuovamente sulla barca, si proseguirà fino a giungere alla Sciara del fuoco, un costone del cratere da dove discende la lava. Dalla barca sarà inoltre possibile assistere alle suggestive eruzioni del vulcano che si susseguono con intervalli di circa quindici minuti. Rientro a Lipari in serata. Pernottamento..
 
 

Giorno 3: Mare e Relax

colazione. Giornata libera per mare e relax. Cena in hotel e pernottamento.
 
 

Giorno 4: Alicudi e Filicudi

colazione. Partenza in barca con guida per Alicudi/Filicudi. La prima sosta
verrà effettuata ad Alicudi, luogo dove il tempo sembra essersi fermato e l’unico mezzo di trasporto è il mulo. Si prosegue per Filicudi che anticamente era chiamata Phoenicodes per la tipica vegetazione lussureggiante di felci presenti sulla’ isola. Le coste di Filicudi presentano bellezze non comuni; si potranno ammirare, tra l’altro, profonde grotte come Vivi le Eolie quella del Perciato (forato) e del Bue Marino (foca monaca) e imponenti faraglioni come “La Canna”. Si sosterà sull’isola dove sarà possibile rilassarsi in spiaggia o fare una camminata di circa un’ora per raggiugere il Villaggio Preistorico di Capo Graziano, testimonianza di insediamenti risalenti all’età del Bronzo. Rientro a Lipari nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

 
 

Giorno 5 : Salina

colazione. Partenza in barca con guida per Salina. Dopo una sosta nel centro di S. Marina si prosegue in barca per il periplo dell’isola, bagno a Pollara, la spiaggia del celebre film “Il Postino”. Si prosegue per Lingua dove si trova un laghetto salato da dove veniva anticamente estratto il sale (da qui il nome dell’isola). Rientro a Lipari nel pomeriggio. Cena e pernottamento.
 
 

Giorno 6: Vulcano

colazione. Partenza in barca con guida per Vulcano. Periplo dell’isola in barca con soste bagno. Giunti a terra sarà possibile effettuare la scalata al cratere o fare un bagno nei fanghi, famosi per l’effetto rigenerante della pelle. Rientro a Lipari nel pomeriggio. Cena e pernottamento.
 
 

Giorno 7:Mare e Relax

colazione. Giornata libera per mare e relax. Pranzo libero. Cena e pernottamento.
 

 

Giorno 8:Milazzo/Catania

Check-out. Trasferimento dall’albergo al porto e partenza per Milazzo. Trasferimento con autobus per l’aeroporto di Catania. Disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza con volo diretto per Bari.
 

CTA 10.05  BRI 11.20 

 
Arrivo a destinazione e FINE DEI SERVIZI
 

Quota di partecipazione: 1290 euro

la quota comprende:

  • Volo Bari-Catania a/r
  • Trasferimento a Milazzo porto A/R
  • Trasferimento con aliscafo da Milazzo a Lipari A/R
  • Trasferimento dal porto di Lipari all’hotel A/R
  • Trattamento di mezza pensione in Hotel*** date doppia
  • Bevande ai pasti in hotel ( ¼ di vino e ½ acqua)
  • Escursioni con la barca per le tutte le altre isole supportate da guida
  • Giro dell’isola in autobus supportato da guida 
  • Accompagnatore Dogmatours

la quota non comprende:

  • Tasse aeroportuali
  • Bambini da 0 a 23 mesi gratis (eventuale supplemento culla da pagare in loco)
  • Supplemento singola € 25,00 al giorno
  • Riduzione  terzo letto 10%  su quota hotel 
  • Assicurazione annullamento viaggi ( facoltativa )
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce ” la quota comprende  “

Modalità di Adesione

1° acconto entro il 28.02

290 euro

2° acconto entro il 28.03

200 euro

3° acconto entro il 28.04

200 euro

4° acconto entro il 28.05

200 euro

Saldo entro il 15 giugno

400 euro